Archivi categoria: Lettori Honeywell

DEVI LEGGERE I CODICI A BARRE DA VICINO E DA LONTANO? L’OTTICA FLEXRANGE DI HONEYWELL È LA SOLUZIONE GIUSTA

L’ottica FlexRange di Honeywell ha una progettazione innovativa a doppia lente per scansionare velocemente codici a barre 1D E 2D sia da vicino che da lontano: è in grado di scansionare efficacemente da 5-6 cm fino a 10 metri

Non ha parti mobili che si possono rompere con urti e vibrazioni

Realizza un autofocus pressoché istantaneo per adattarsi immediatamente alla distanza da cui leggi il codice a barre

Quindi con un unico lettore di codici a barre puoi implementare diversi flussi operativi, leggere codici a barre vicini oppure quelli posizionati nelle scaffalature più alte dei magazzini verticali o anche nelle zone più basse senza piegarti

L’ottica FlexRange di Honeywell realizza il connubio perfetto tra velocità e robustezza e rappresenta la scelta giusta per i lavoratori che devono scansionare i codici a barre con una grande variabilità di distanze.

Solitamente nei magazzini vengono impiegati ottiche e quindi lettori differenti in funzione della distanza di lettura.

Se si utilizza un muletto e si concretizza l’esigenza di leggere codici da una notevole distanza vengono previste lettori con ottica long range.

Per chi invece legge i codici da vicino, a quella che solitamente viene chiamata distanza di lettura istintiva vengono destinati lettori con ottica standard con un raggio di lettura da pochi centimetri a meno di un metro.

Avere la possibilità di adottare un unico modello di lettore che sia in grado di soddisfare qualsiasi necessità di lettura ha il vantaggio di avere un parco uniforme di lettori che possono essere utilizzati nei differenti flussi operativi.

LETTORI E TERMINALI PER LA LETTURA DEL CODCIE A BARRE CON OTTICA FLEXRANGE

L’ottica FlexRange di Honeywell è implementata sia in palmari per il magazzino utili per chi desidera lavorare in completa mobilità che nel lettore di classe industriale Granit XP

TERMINALI CON OTTICA FLEXRANGE

Palmare Honeywell Dolphin CK65

Il palmare CK65 è ultra-robusto, idoneo per gli ambienti più difficili e con l’ottica FlexRange garantisce la più ampia gamma di flussi di lavoro: è progettato per massimizzare la produttività dei lavoratori.

Grazie al ciclo di vita più lungo garantisce fino a 28 ore di autonomia della batteria, e alla robustezza migliore della categoria, il terminale CK65 ottimizza la produttività e il tempo in attività e offre agli utilizzatori un percorso agevole per la migrazione dai precedenti sistemi operativi Windows alla piattaforma Android.

Palmare Honeywell Dolphin CT60 XP

Il CT60 XP è progettato per la mobilità con flussi di lavoro ad alta intensità di scansione che necessitano di raccolta ed elaborazione mobile dei dati sicura e veloce.

È costruito sulla piattaforma Mobility Edge, è robusto e offre il miglior costo di proprietà della categoria dei palmari Honeywell.

Il terminale CT60XP ha ricevuto una prestigiosa designazione STIG (Security Technical Implementation Guide) dalla Defense Information Systems Agency (DISA) per le sue capacità di sicurezza.

Questo riconoscimento da parte di DISA e del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ammette le applicazioni e gli strumenti di sicurezza avanzati incluse nel CT60XP, con la garanzia di sicurezza dei dati per tutta la vita del dispositivo.

Il palmare CT60 XP è il primo dispositivo di livello aziendale dotato di LTE avanzata e aggregazione carrier che consentono di raggiungere velocità fino a 300 Mbps.

terminale per il magazzino Honeywell CT60

Dotato dell’ottica FlexRange, la tecnologia per acquisizione di immagini rapida dotata di numerose funzioni e a lunga portata con prestazioni di scansione innovative, il terminale CT60 XP è il modello più compatto nella sua classe.

L’impugnatura di scansione opzionale consente di alternare il funzionamento come terminale con l’impugnatura a pistola per ridurre l’affaticamento dell’utente.

Elegante, leggero e robusto è anche comodo da tenere in tasca.

Classificato IP65 e IP68 per la protezione dall’acqua e dalla polvere; è in grado di resistere a molteplici cadute da 2,4 m su cemento e a 2.000 urti da 1,0 m.

Honeywell CT40 XP

Il modello CT40 XP è una terminale adatto al personale di punti vendita e altri operatori in movimento per eseguire senza problemi le operazioni quotidiane, dall’inventario all’arrivo merce, dalla consegna alla logistica e molto altro

Consente l’acquisizione di dati rapida e precisa da pochi centimetri fino a 10 m con l’innovativo imager FlexRange, una fotocamera autofocus da 13 megapixel e una fotocamera anteriore da 8 megapixel.

Il terminale Honeywell CT40 XP è uno strumento di lavoro essenziale, multiuso, progettato per ore di utilizzo confortevole e produttivo senza sacrificare funzionalità, prestazioni o robustezza.

Tablet Honeywell RT10

Il tablet robusto Honeywell RT10 è dotato di uno schermo luminoso ad alta risoluzione, un perfetto equilibrio tra robustezza e design con scansione di codici a barre integrata.

La sua struttura robusta resiste a cadute da 1,2 m su cemento secondo gli standard MIL-STD 810G e ha un grado di protezione IP65 contro polvere e acqua.

È dotato di alloggiamenti di espansione veicolo per il montaggio su carrelli elevatori, desk dock, maniglie o tracolle per tenere il tablet al proprio fianco o per il trasporto: l’RT10A dispone di una gamma completa di accessori per molti flussi di lavoro diversi.

Per l’acquisizione dei codici a barre, l’imager a doppia lente FlexRange è in grado di eseguire scansioni inferiori a 0,1 m fino a 10,7 m, in modo che gli utenti possano acquisire facilmente codici a barre sia da vicino che da lontano senza dover perdere tempo per una scansione veloce e immediata

Lettore Honeywell Granit XP

Lo scanner Granit XP 1990iSR offre prestazioni di scansione estreme con la robustezza migliore della categoria dei lettori di codici a barre

È costruito per resistere a trattamenti gravosi, tra cui cadute da 3 m, impatti da 7.000 m, temperature di esercizio da -30°C a 50°C e con guarnizioni IP67 il lettore Granit riduce i costi di manutenzione e aumenta i tempi di attività del dispositivo.

lettore industrile robusto granit xp

Se stai cercando uno scanner solido progettato per continuare a funzionare anche dopo l’impatto delle cadute da banchine di carico, carrelli elevatori e camion di prelievo questo è il tuo lettore di codice a barre.

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/



Lettori cordless Honeywell cosa fare quando lo scanner emette il beep ma non legge

Se il tuo lettore di codice a barre cordless lampeggia ed emette un segnale acustico, ma non esegue la scansione oppure emette un triplo segnale acustico quando esegue la scansione di un codice a barre o non comunica con la base, per ripristinare un corretto funzionamento puoi eseguire le seguenti procedure

ATTENZIONE

Puoi applicare la procedura di seguito descritta ai seguenti modelli di lettori:

Honeywell  38×0 / 56×0 / 58×0, 46×0 / 48×0, Granit 1911i, Voyager 1202g, Xenon 1902g, Granit 1981i, Voyager 1452g, Voyager XP 1472g, Voyager 1202gBF

RIPRISTINO DELLA CONNESSIONE CON LA BASE

Scarica il documento dal seguente link e scansiona il codice a barre “Unlink Image Scanner

Poi scansiona il codice a barre “‘Override Locked Imager”

A questo punto posiziona lo scanner nella sua base.

Lo scanner si collegherà nuovamente alla base, attendi che il segnale acustico di avvenuta connessione si interrompa.

Verifica che lo scanner funzioni scansionando un codice a barre nell’applicazione.

Se connesso tramite USB, ricordarti di scansionare il codice di programmazione dell’interfaccia USB appropriato dalla Guida utente del tuo lettore.

Voyager 1452g lettore cordless di codici a barre

SE LO SCANNER CONTINUA A NON FUNZIONARE PROVA A SEGUIRE I SEGUENTI PASSAGGI:

Scollega l’alimentazione e il cavo di connessione base-PC assicurandoti che la luce rossa sulla base sia spenta

Rimuovi la batteria dal lettore di codice a barre per alcuni secondi.

Ricollega il cavo di alimentazione e di connessione alla base (assicurati che la luce rossa sulla base sia accesa), quindi posizionare lo scanner nella base.

Lo scanner si collegherà nuovamente alla base, attendi che il segnale acustico di avvenuta connessione si interrompa

Se connesso tramite USB, ricordarti di scansionare il codice di programmazione dell’interfaccia USB appropriato dalla Guida dell’utente del dispositivo.

Verifica il funzionamento del lettore eseguendo la scansione di un codice a barre.

Se il dispositivo non si connette ancora alla base e non invia dati all’applicazione, prova a eseguire una procedura di “Ripristino alle impostazioni di fabbrica” tramite la lettura dello specifico codice a barre dal manuale utente. Se lo scanner continua a non connettersi alla base, è necessario inviarlo in riparazione.

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/



Ultimi articoli

Honeywell Granit XP 1990 & 1991 lettori di codice a barre rinforzati: caratteristiche e modelli

Gli scanner ultra-robusti Granit XP sono progettati per le attività più ostili nei magazzini e negli ambienti di produzione: sono costruiti per resistere alle condizioni più difficili, leggono a lunghezze e velocità eccezionali fornendo ai lavoratori uno strumento di lavoro efficiente per l’intero turno di lavoro.

Honeywell Granit xp lettore di codice a barre  rinforzato per magazzini

Sono ingegnerizzati per scansionare i codici a barre dove un lettore standard non riuscirebbe perché sono dotati di un’ottica eccezionale in grado di leggere al primo colpo qualsiasi codice anche danneggiato o stampato male.

In alcuni ambienti operativi impegnativi, come un magazzino, una banchina di carico, ambienti logistici, hai bisogno di un lettore ultra-robusto che non teme cadute, sbalzi termici, pioggia, sporco.

Se operi nella catena del freddo, a temperature sotto lo zero, hai bisogno di uno scanner in guardo di resistere agli sbalzi termici, che non teme freddo e condensa.

Se non scegli il lettore di codice a barre giusto per le tue esigenze ti troverai ad utilizzare uno strumento di lavoro che ti farà perdere molto del tuo tempo.

In questo articolo analizziamo le caratteristiche dello scanner industriale Honeywell Granit XP

Il lettore ultraresistente Granit viene prodotto in 4 modelli, che si distinguono per il tipo di ottica e per la connessione che può essere via cavo oppure wireless

MODELLI CON OTTICA STANDARD RANGE (SR)

Il modello SR è ideale per operazioni di scansione normali, a corto raggio su codici a barre 1D e 2D.

  • Il Granit 1990iSR a raggio standard offre prestazioni di scansione estreme di lunga durata per operazioni a distanza standard.
  • Il Granit 1991iSR è un lettore sempre a raggio standard ma nella versione wireless; quindi, se hai bisogno di lavorare in mobilità, libero dal vincolo dei cavi questo è il modello idoneo

MODELLI CON OTTICA FLAXE RANGE (FR) – LETTURE VICINE E LONTANE

Il modello XR è ideale per le normali operazioni di scansione sia corto raggio su codici a barre 1D e 2D, che a raggio esteso fino a 10 m.

Se devi leggere codici sia da vicino che su scaffali alti come nei magazzini verticali devi optare per un’ottica che sappia adattarsi a qualsiasi distanza di lettura.

  • Granit 1990iXR con ottica FlexRange per letture sia da vicino che da grande distanza, versione con cavo
  • Granit 1991iXR scanner per letture sia da vicino che da grande distanza, versione wireless

CARATTERISTICHE COMUNI

Funzionalità di decodifica 1D/2D, quindi il Granit legge sia codici monodimensionali che codici 2D (come il QR Code, il Data Matrix, ecc.)

Tolleranza al movimento 4500 mm/s

Temperatura di esercizio -30°C – 50°C

Campo di umidità di esercizio fino a 95% di umidità relativa, senza condensa

I riscontri raccolti sul campo evidenziano che la finestra di scansione è un punto di guasto ricorrente dei dispositivi di scansione in ambiente industriale.

lettore wireless industriale Honeywell Granit
Honeywell Granit

Per prevenire queste problematiche, gli scanner Granit sono progettati con una finestra ridotta, profondamente incassata, resistente a graffi e urti.

Si tratta di un fondamentale componente di tenuta, che evita l’ingresso di polvere e umidità nell’involucro e i conseguenti guasti prematuri o cali delle prestazioni di scansione.

Il lettore Granit XP garantisce che la protezione IP67 rimanga inalterata, anche in condizioni di lavoro particolarmente gravose.

Il lettore Granit XP è progettato per continuare a funzionare dopo l’impatto di cadute da banchine di carico, carrelli elevatori e muletti.

È il lettore ideale se lo utilizzi in ambienti impegnativi, dove il rischio di cadute o impatti è elevato

La prova di caduta da 1 metro indica una lunga durata a colpi ripetuti e a cadute da banchi di lavoro o dall’altezza della cintola.

Una resistenza a 7.000 cadute, migliore nella sua classe, garantisce che gli scanner Granit siano in grado di funzionare a lungo termine in qualsiasi situazione operativa.

ACCESSORI

Il Granit XP è dotato di una vasta gamma di accessori che ne facilitano l’utilizzo, la ricarica e il fissaggio.

Come ogni lettore di classe industriale le opzioni di configurazione sono innumerevoli per soddisfare qualsiasi esigenza operativa

Chiamaci se vuoi conoscere la configurazione adatta alle tue esigenze operative

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/



Ultimi articoli

EZCONFIG:IL SOFTWARE GRATUITO PER CONFIGURARE I LETTORI DI CODICE A BARRE HONEYWELL

Il software EZConfig è un’ utility gratuita che ti consente di configurare in modo rapido e semplice i lettori di codici a barre Honeywell e di aggiornarne il firmware, con un’ interfaccia grafica molto intuitiva.

Con questo software sia gli utenti avanzati che quelli meno esperti possono eseguire le procedure di configurazione dei lettori di codice a barre con estrema semplicità.

Invece di leggere i diversi codici di configurazioni da un manuale utente, con questo software ti basterà collegare il lettore al PC e procedere alla configurazione desiderata.

pagina di configurazione lettore Honeywell

Il software EZConfig consente di connettersi tramite browser al proprio lettore collegato al PC   e offre una funzione di rilevamento automatico del dispositivo collegato sia con cavo che wireless.

Con EZConfig è possibile:

  • configurare il lettore di codice a barre in base alle specifiche esigenze di lettura
  • aggiornare il firmware del lettore
  • clonare le impostazioni di un lettore Honeywell e impostarle velocemente sui nuovi lettori
  • salvare le nuove impostazioni direttamente nel lettore o inviarle per e-mail
  • tenere traccia delle modifiche effettuate sulla configurazione di default

E’ un software che offre il pieno controllo del lettore di codice a barre, realizzando un modo immediato e veloce di configurazione anche da una postazione remota.

L’interfaccia iniziale del software permette di creare una specifica configurazione su un lettore collegato alla porta del PC oppure si può scegliere il lettore tra i modelli dell’Honeywell, navigando tra le varie categorie di lettori mostrate.

ezconfig software di configurazione lettore di codice a barre Honeywell

Dopo aver scelto il lettore si entra nella maschera principale di configurazione dove sulla sinistra vengono mostrate le specifiche del lettore scelto, mentre sulla parte superiore della schermata vengono mostrati i menù principali attraverso i quali possiamo accedere a tutte le caratteristiche configurabili di un lettore:

  • Settings
  • Symbologies
  • Data Formatting
  • Imaging
  • Scan Data Window
  • Compare

La cronologia delle impostazioni configurate viene mostrata sulla sinistra della schermata, per avere una rapida visualizzazione della configurazione impostata ed eventualmente annullare i cambiamenti.

EZConfig permette:

  • di abilitare e disabilitare con estrema facilità famiglie di codici a barre
  • impostare prefissi e suffissi
  • determinare una formattazione dei dati letti per avere una specifica stringa di output

Ad esempio, puoi decidere di trasmettere solo una parte dei dati letti, oppure un numero specifico di caratteri o anche inserire un carattere speciale ad uno specifico punto della stringa dei dati codificati.

In altre parole, la formattazione dei dati ti permette di alterare il formato di output dei dati letti secondo le tue esigenze operative.

Inoltre, nei lettori 2D il software ti consente di catturare un’immagine (in sostanza fare una fotografia) e modificarne le caratteristiche.

CONCLUSIONI

EZConfig è un ottimo strumento di configurazione dei lettori di codici a barre Honeywell

La disponibilità di un software di configurazione per i lettori di codici a barre è una risorsa preziosa che ti consente di risparmiare tempo e denaro, evitando di effettuare manualmente la configurazione dei lettori.

Ing. Cristina Urbisaglia

06.51848187

cristina@acsistemisrl.com

www.acsistemisrl.com


Ultimi articoli

SCANNER HONEYWELL: soluzioni affidabili per tutte le esigenze di lettura del codice a barre

L’ acquisto corretto di un lettore di codici a barre prevede un’analisi contestualizzata alle proprie necessità di scansione, ossia:

TIPOLOGIA DEL CODICE A BARRE

Devi leggere codici lineari rappresentati da una sequenza di spazi bianchi e  righe nere o un codice 2D come il QR Code?

MODALITA’ OPERATIVA

Quale è il lettore più comodo per la tua attività?

  • lettore con cavo collegato al PC
  • lettore wireless per lavorare lontano dal PC e libero dai cavi
  • lettore fisso a presentazione per agire a mani libere
  • lettore indossabile

DENSITA’ DEL CODICE

I codici con dimensioni ridotte presentano un’elevata densità e necessitano di un lettore HD con ottica high density

AMBIENTE OPERATIVO

L’ambiente in cui lavori assume un fattore primario per decidere il grado di robustezza del lettore e anche la distanza di lettura

Un lettore per un punto vendita dovrà avere caratteristiche differenti da un lettore utilizzato in un magazzino per leggere codici lontani posti sugli scaffali più alti

LETTORI DI CODICE A BARRE HONEYWELL: MODELLI E CARATTERISTICHE

Honeywell produce scanner idonei alle varie esigenze e fornisce indispensabili risorse di configurazione per personalizzare la comunicazione del dato letto ai propri programmi gestionali

Presentiamo in questo articolo i modelli più venduti, iniziando da quelli per uso generico fino ad arrivare ai lettori di classe industriale.

LETTORI PER USO GENERICO

Per aziende di piccole e medie dimensioni, per la tracciabilità dell’ inventario, nei punti di vendita al dettaglio, nelle biblioteche, in ufficio e per le applicazioni comuni.

Eclipse 5145 ( con cavo)

Il dispositivo Eclipse 5145 è un lettore laser portatile a linea singola con una forma compatta e leggera.

lettore di codice a barre eclipse

È un lettore 1D con un raggio d’azione più lungo e un campo di scansione più ampio rispetto a un CCD tipico.

La larghezza della linea di scansione aumenta man mano che il lettore si allontana dai codici a barre.

E’ un lettore piccolo, economico ed con un ottica performante: legge perfettamente al primo colpo!!!

Voyager 1200g (con cavo) e 1202g (wireless)

I Voyager sono lettori laser di scansione laser a linea singola.

Sono in grado di eseguire la scansione di tutti i codici a barre 1D lineari, svolgendo un lavoro eccezionale nella lettura di codici a barre danneggiati e di scarsa qualità.

Lettore di codice a barre Honeywell 1200

Sono possibili scansioni di codici ad alta densità, con una risoluzione che può arrivare fino a 3,5 mil eliminando la necessità di acquistare lettori speciali

  • La struttura con design antiurto garantisce una maggiore resistenza agli impatti
  • Un pulsante incassato, protetto da un rivestimento in gomma, riduce al minimo i danni associati alle cadute accidentali
  • Inoltre, sono stati progettati con una finestra protetta in vetro antigraffio e grado di protezione IP42

Con il pratico  stand il lettore si attiva automaticamente senza la pressione del grilletto consentendo la scansione a mani libere con un aumento della produttività

Il modello wireless Voyager 1202g incorpora una radio wireless Bluetooth®, classe 2. Consente una libertà di movimento fino a 10 m dalla base

Nel caso in cui si smarrisca il lettore, il sistema cercapersone utilizza segnali visivi e acustici per consentire di individuare rapidamente il dispositivo perso

Voyager 1250g (con cavo)

È ottimizzato per eseguire velocemente la scansione dei codici a barre 1D lineari anche se sono danneggiati o stampati male.

lettore di codice a barre Voyager 1250

Una profondità di campo estesa consente di eseguire la scansione di codici a barre di 13 mil da una distanza di 44,7 cm e di 58,4 cm per i codici a barre più grandi

Assemblaggio semplice e rapido del supporto, rilevamento e configurazione automatica In-Stand per sfruttare la scansione a mani libere in quelle applicazioni in cui è vantaggioso utilizzare entrambe le mani

Elevata protezione da umidità, acqua e polvere con grado IP40

Hyperion 1300g (con cavo)

Caratterizzato da una perfetta sintesi di prestazioni, durata ed ergonomia, l’Hyperion 1300g assicura anni di utilizzo senza problemi, in particolare per le applicazioni che richiedono un numero di scansioni molto elevato.

lettore di codice a barre Hyperion 1300

È veloce e intuitivo grazie alla sua capacità di leggere codici a barre che vanno da 13 mil (letture da 45,7 cm di distanza) a codici a barre ad alta densità da 3 mil, eliminando la necessità di acquistare lettori speciali.

Rilevamento automatico di tutte le più diffuse interfacce in un singolo dispositivo, che evita il lungo processo di configurazione

Progettato per resistere a 50 cadute da 1,5 m su cemento

Protezione ambientale IP41 da umidità e polvere

Voyager Extreme Performance (XP) 1470g (con cavo) e 1472g (wireless)

Sono gli scanner ideali per flussi di lavoro in negozi al dettaglio caratterizzati da ritmi frenetici che prevedono la lettura di codici a barre 1D e 2D e che e che richiedono una soluzione più robusta e affidabile.

lettore di codice a barre 1472

La funzionalità avanzata per la lettura dei codici a barre di scarsa qualità e danneggiati consente di leggere tutto alla prima pressione  del grilletto

Progettato per resistere a 30 cadute da 1,8 m e a 1.000 urti da 0,5 m

Protezione ambientale: IP40

Xenon Extreme Performance (XP)1950g (con cavo) e 1952g (wireless)

Scansione 1D, 2D e PDFveloce e precisa sia dei codici a barre sugli smartphone dei clienti sia dei codici a barre sulle merci anche se danneggiati e di scarsa qualità

lettore di codice a barre Honeywell xenon

Ottime prestazioni anche sui codici ad elevata densità

Nella versione wireless si ha una libertà di scansione fino a 100 metri dalla base

Progettato per resistere a 50 cadute da 1,8 m e 2.000 impatti da 0,5 m e con un grado di protezione IP52 per acqua e polvere, lo scanner Xenon XP 1950g offre una durata di prim’ordine

Riduce significativamente i tempi di inattività dello scanner e i costi di assistenza, portando a un ciclo di vita più lungo e a un costo totale di proprietà inferiore

LETTORI A PRESENTAZIONE PER IL PUNTO VENDITA

Le soluzioni di scansione a mani libere dei codici a barre consentono di:

  • aumentare la produttività
  • ridurre i costi operativi
  • assicurare prestazioni di scansione affidabili in ogni momento

QuantumT 3580

Il lettore a mani libere QuantumT 3580 offre le migliori prestazioni di scansione di codici 1D in un fattore di forma compatto, garantendo prezioso spazio libero sul banco

lettore da banco Quantum T

Possibilità di passare dalla scansione omnidirezionale a 20 linee alla scansione a linea singola per la lettura di codici a barre ravvicinati

Prevede il montaggio a parete, l’appoggio sul banco e la funzionalità manuale per facilitare la scansione di prodotti ingombranti che verrebbero gestiti con difficoltà dai lettori fissi

Orbit 7120 E Orbitcg 7180

L’Orbit è il lettore 1D a mani libere omnidirezionale più venduto per tanti motivi

lettore di codice a barre Honeywell ORBIT

Innovativo, piccolo, elegante e conveniente per le applicazioni di vendita al dettaglio in cui lo spazio sul banco ha molta importanza

Testina di scansione inclinabile fino a 30º per utilizzarlo in scansioni mirate o su prodotti di maggiori dimensioni

Massima velocità di lettura con uno schema di scansione omnidirezionale a 20 linee, permutabile in modalità a linea singola con OrbitCG 7180

Scansione automatica: è sufficiente avvicinare un codice a barre all’ Orbit e il lettore eseguirà la scansione al primo passaggio

Orbit HF680

È una miscela perfetta di convenienza, prestazioni e stile

lettore da banco orbit 2d

Assicura letture rapide di codici a barre 1D e 2D, codici a barre da telefoni cellulari e codici a barre stampati male o danneggiati

La sua forma unica consente agli operatori di afferrarlo per effettuare scansioni di grandi elementi ingombranti, o inclinare la testa dello scanner in alto e in basso per prodotti con forme e dimensioni diverse

LETTORI PER AMBIENTI INDUSTRIALI & MAGAZZINI

Robustezza e affidabilità sono le peculiarità indispensabili per questi lettori

Granit 1990iSR (con cavo) e 1991iSR (wireless)

Granit XP estende le capacità e ridefinisce la scansione ultraresistente delle simbologie standard 1D, PDF, 2D, postali, Digimarc, DOT Code e OCR

granit 1990 lettore industriale

Prestazioni di scansione estreme e affidabili nel tempo per operazioni con range standard, anche di codici danneggiati per la continua movimentazione o stampati male

Progettato per resistere a una caduta da 3 m e 7.000 cadute da 1 m

Grado di protezione ambientale IP67

Temperatura di esercizio – Cablato: da -30 a 50 °C – Wireless: da -20 a 50 °C

Impostazioni e accessori condivisi facilitano la migrazione e l’adattamento

Mobilità degli operatori fino a 100 metri dalla base nel modello wireless e 50.000 scansioni per ogni ricarica completa (14 ore di autonomia)

Feedback dell’utente intuitivo: puntatori luminosi, cicalino configurabile, indicatori di lettura corretta e indicatori di stato per Bluetooth™ e batteria (modelli wireless) garantiscono agli utenti tutte le informazioni necessarie.

Granit 1990iXR (con cavo) e 1991iXR (wireless)

Con tecnologia FlexRange, i modelli Granit 1990iXR e 1991iXR offrono prestazioni di lettura estreme da vicino  fino al piano più alto del magazzino :è lo strumento ideale per i  flussi di lavoro dei magazzini più impegnativi, per i  centri di distribuzione e di produzione

lettore di codice a barre per letture lontane

Nessun problema di scansione di codici danneggiati o stampati male

Progettati per resistere a una caduta da 3 m e 7.000 cadute da 1 m

Grado di protezione ambientale IP67

Temperatura di esercizio – Cablato: da -30 a 50 °C – Wireless: da -20 a 50 °C

Indicatori per l’utente: LED qualità decodifica, segnale acustico (tono e volume regolabili), vibrazione (regolabile), connettività Bluetooth®, stato della batteria

Nel modello wireless mobilità degli operatori fino a 100 metri dalla base e 50.000 scansioni per ogni ricarica completa (14 ore di autonomia)

Gli scanner della serie Granit si integrano perfettamente con i computer veicolari Honeywell

LETTORI INDOSSABILI PER SCANSIONI A MANI LIBERE

I lettori di codici a barre a pistola non sono sempre la scelta migliore, specialmente per chi lavora in mobilità e ha bisogno di entrambe le mani libere

Lettore indossabile 8680i

Modello di scansione: area imager con laser omnidirezionale

Può essere indossato su una sola mano ed è progettato per aiutare le aziende a ottimizzare i flussi di lavoro a volumi elevati

Si può scegliere il modello con l’anello per due dita o il guanto, tra la batteria sottile e quella estesa

Numero di scansioni – Versione con batteria sottile: 3.000 su un turno di 8 ore – Versione con batteria a durata prolungata: 8.000 su un turno di 10 ore Durata di ricarica prevista: 4 ore

Progettato per resistere a 2.000 urti da 0,5 m, con una durata doppia a quella dei dispositivi indossabili della concorrenza

Temperatura di funzionamento: da -20 °C a 50 °C

Protezione ambientale: IP54

CONCLUSIONI

Honeywell offre una gamma estesa di dispositivi per la tracciabilità e l’identificazione

Alcune caratteristiche sono facilmente individuabili dall’utente, altre vanno scelte con estrema competenza

Scegli con noi la soluzione adatta alle tue esigenze

Elisabetta Urbisaglia

info@acsistemisrl.com

06.51848187

www.acsistemisrl.com


Lettori di codici a barre ad anello: lavorare a mani libere!!!

I palmari industriali da magazzino non sono sempre la soluzione migliore per velocizzare il flusso operativo.

Per i lavoratori che devono avere molta mobilità e soprattutto hanno la necessità di lavorare a mani libere i lettori indossabili possono rappresentare uno strumento di scansione veloce, durevole e leggero.

I ring scanner (lettori ad anello) rappresentano lo strumento ideale di lavoro per chi deve scansionare molti codici a barre mentre sposta continuamente scatole.

I benefici di un ring scanner sono molteplici:

  • completa libertà di movimento
  • entrambe le mani libere per lavorare senza vincoli
  • riduzione drastica delle cadute accidentali
  • operazioni di scansione rapide
  • dimensioni compatte e peso leggero
  • riduzione degli errori di scansione

Facciamo una panoramica dei modelli Bluetooth proposti dalle case costruttrici leader del settore dell’identificazione automatica

Zebra RS6000 scanner ad anello Bluetooth

Lo scanner ad anello RS6000 è molto robusto, adatto anche agli ambienti più impegnativi e a temperature sottozero, con una straordinaria autonomia di lettura per oltre 70.000 scansioni per carica.

scanner ad anello rs6000

Legge sia codici 1D che 2D, inoltre l’algoritmo avanzato di scansione consente l’acquisizione di codici danneggiati o stampati male.

È dotato di un’elevata tolleranza al movimento che permette ai lavoratori di catturare i codici a barre istantaneamente con la semplice pressione del grilletto, anche se gli articoli o essi stessi sono in movimento.

È possibile passare istantaneamente dalla mano destra alla sinistra, aumentando la flessibilità e riducendo l’affaticamento.

L’attivazione del lettore può essere manuale o automatica.

Nella modalità manuale la scansione viene attivata dal grilletto posto sul lato. Nella modalità automatica il lettore acquisisce i dati senza la pressione del grilletto utilizzando il sensore di prossimità e l’accelerometro integrati.

Honeywell 8670 scanner ad anello Bluetooth

Lo scanner ad anello wireless 8670 dell’Honeywell con tecnologia Bluetooth offre prestazioni di scansione eccezionali di codici sia 1D che 2D.

Ha un design ergonomico e robusto, ottimizzato per un uso intenso e per qualsiasi ambiente di utilizzo con un range di esercizio da -20°C a  + 50°C.

Lo scanner è dotato di un’elevata tolleranza del movimento e legge senza problemi anche i codici danneggiati, poco leggibili e in movimento.

Lo scanner è composto da 2 parti: uno scanner piccolo e leggero da dito e un modulo Bluetooth indossabile al polso.

Sul lettore possono essere abilitati dei feedback di scansione multisensoriali tramite vibrazione, segnale acustico, LED e puntatore.

La tecnologia Bluetooth fornisce fino a 10 mt di portata radio.

Si accoppia senza difficoltà con dispositivi Apple iOS, Android e Windows.

La batteria fornice un’autonomia di circa 10 ore, in funzione del numero di scansioni.

Honeywell 8680i scanner ad anello Bluetooth e Wi-Fi

Il modello 8680i è un dispositivo estremamente compatto e leggero.

È dotato di un display personalizzabile che comunica all’operatore il flusso di lavoro, mentre l’interfaccia a 2 pulsanti consente la navigazione tra le voci del menù e la conferma delle selezioni effettuate.

lettore di codici a barre indossabile Honeywell 8680

È disponibile nella versione ad anello a due dita o a guanto.

L’utilizzo di batterie a capacità estesa consente un’autonomia di lunga durata, fino a 10 ore di lavoro.

È un lettore estremamente versatile che può rappresentare una valida alternativa ai lettori e ai terminali da magazzino tradizionali

Opticon RS-2006 lettore ad anello Bluetooth

Il modello RS-2006 è un mini lettore Bluetooth, dotato di un anello di policarbonato, fissabile alle dita mediante una fascia regolabile e sostituibile.

È stato progettato per essere utilizzato sia nella mano destra che in quella sinistra, inoltre può essere rimosso dall’anello e utilizzato stand-alone.

È dotato di gruppo ottico laser veloce ed affidabile per la lettura di codici 1D.

Il Bluetooth 4.0 assicura una connessione veloce a PC, tablet, smartphone per il trasferimento dati in tempo reale.

Può essere utilizzato con connessione Bluetooth per una trasmissione in tempo reale del codice letto oppure in modalità batch come datacollector.

La modalità batch consente la memorizzazione di migliaia di codici all’interno del lettore. I codici memorizzati possono successivamente essere scaricati sul PC tramite cavo USB e la successiva trasmissione.

È uno scanner robusto, resistente a cadute su cemento da 1,5 metri e pesa solamente 42 grammi.

L’utilizzo del lettore RS-2006 è semplice e immediato: un pulsante per scansionare il codice a barre e un pulsante per correggere eventuali errori commessi.

Hai domande? Scrivici una mail

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

Oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com

Tel. 06.51848187


6 domande fondamentali per la scelta del lettore di codice a barre

Lettori di codici a barre tascabili: tante funzioni in ingombro piccolissimo