Archivi tag: configurazione lettori Honeywell

COME RISOLVERE I PROBLEMI DI LETTURA DEL CODICE INTERLEAVED 2 DI 5 NEI LETTORI HONEYWELL

Il codice Interleaved 2 di 5 ha per le sue caratteristiche intrinseche una maggior propensione ad essere letto in modo errato dagli scanner.

Il lettore barcode potrebbe riconoscere come un simbolo separato una parte dei dati all’interno di un codice Interleaved 2 di 5 e  quindi alcune sezioni di un codice Interleaved 2 di 5 potrebbero essere interpretate come caratteri del  Codice 39.

Interleaved 2 di 5 errori di lettura

In questo articolo suggeriamo alcune possibili soluzioni che possono essere configurate nei lettori Honeywell applicabili ai seguenti modelli

Palmari: CN7x, CK3B, CK3R, CK3X, CN51 WEH, Dolphin 99EX, Dolphin 7800

Sistema operativo: Windows Embedded Handheld

Lettori:

MS5145 Eclipse, MS9590 VoyagerGS, MS9591 VoyagerGS HD, MS9520 Voyager, MS9521 VoyagerHD, MS9524 VoyagerPDF, MS9540 VoyagerCG, MS9541 VoyagerHD, MS9544 VoyagerPDF, MS3780 Fusion, MS9535 VoyagerBT, MS1633 FocusBT, MS1690 Focus, MS1691 FocusHD, MS9590i VoyagerGS, MS1890 Focus
MS7120 Orbit, MS7180 OrbitCG, MS3580 QuantumT, MS7320 InVista, MS7820 Solaris, MS7600 Horizon, MS4980 VuQuest, MS7580 Genesis
MS2300 StratosH, MS2122 StratosE, MS2400 Stratos

Quando si utilizzano più codici a barre Interleaved 2 su 5 con lunghezze diverse, è probabile che il lettore barcode non legga alcune cifre.

In questi casi lo scanner esegue delle letture parziali.

Il motivo per cui ciò si verifica è che l’ Interleaved 2di 5 non ha, nella maggior parte dei casi, un bit di start/stop e può quindi essere letto in modo non completo dai lettori.

Ad esempio, se l’angolo del raggio laser cambia, lo scanner può eseguire due letture separate dello stesso codice a barre (una lettura troncata e una completa).

Quindi utilizzare questa famiglia di codice a barre per applicazioni in cui la lunghezza dei simboli varia può creare dei problemi di lettura.

L’aggiunta di un carattere di controllo può migliorare l’affidabilità della scansione dell’Interleaved 2 di 5 con simboli di lunghezza variabile.

Un altro metodo per aumentare l’affidabilità delle letture è aumentare il numero di scansioni ridondanti.

I codici a barre di configurazione per impostare livelli differenti di scansioni ridondanti sono disponibili nella Guida di configurazione MetroSelect.

Ad esempio, impostare il parametro “Redundant Scans” al valore 4 significa che il lettore farà 5 decodifiche consecutive dello stesso codice a barre per ottenere una lettura del codice che si sta leggendo.

Un metodo alternativo per evitare letture errate consiste nell’impostare il codice Interleaved 2 di 5 su una lunghezza fissa oppure impostare una lunghezza minima in modo che lo scanner ignorerà i codici Interleaved con lunghezza inferiore a quella impostata.

In ogni caso se sono presenti più di due lunghezze di codice Interleaved 2 di 5 è consigliabile utilizzare famiglie di codici a barre differenti.

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/


Come impostare la tastiera italiana sui lettori Honeywell Xenon e Granit

Quando leggi un codice a barre se l’output non viene visualizzato correttamente sul PC e alcuni caratteri vengono sostituiti con altri, probabilmente non hai impostato correttamente la tastiera del lettore.

lettore wireless industriale
Honeywell Granit

Infatti, il layout di tastiera del lettore di codice a barre deve essere lo stesso del layout della tastiera del PC a cui è collegato lo scanner.

Questo perché i lettori di codici a barre, quando collegati USB, emulano la tastiera del PC, cioè per il PC non c’è differenza se il dato lo digiti dalla tastiera oppure lo leggi con un lettore di codice a barre

Ad esempio, se sul tuo PC il layout della tastiera è in italiano, anche lo scanner deve essere impostato su tastiera italiana.

Considera che di default la testiera dei lettori Honeywell è impostata su United States

Per cambiare l’impostazione della tastiera dello scanner   devi:

Aprire la Guida per l’utente dello scanner che puoi scaricare dal seguente link

Dalla pagina 26 in poi trovi le tastiere di tutti i paesi

Devi eseguire la scansione del codice a barre che corrisponde alla tastiera del tuo PC, nel nostro esempio tastiera italiana a pag 29.

Questa impostazione è necessaria quando lo scanner è connesso tramite Keyboard Wedge e / o USB HID

Ing. Cristina Urbisaglia

info@acsistemisrl.com

06.51848187

www.acsistemisrl.com


EZCONFIG:IL SOFTWARE GRATUITO PER CONFIGURARE I LETTORI DI CODICE A BARRE HONEYWELL

Il software EZConfig è un’ utility gratuita che ti consente di configurare in modo rapido e semplice i lettori di codici a barre Honeywell e di aggiornarne il firmware, con un’ interfaccia grafica molto intuitiva.

Con questo software sia gli utenti avanzati che quelli meno esperti possono eseguire le procedure di configurazione dei lettori di codice a barre con estrema semplicità.

Invece di leggere i diversi codici di configurazioni da un manuale utente, con questo software ti basterà collegare il lettore al PC e procedere alla configurazione desiderata.

pagina di configurazione lettore Honeywell

Il software EZConfig consente di connettersi tramite browser al proprio lettore collegato al PC   e offre una funzione di rilevamento automatico del dispositivo collegato sia con cavo che wireless.

Con EZConfig è possibile:

  • configurare il lettore di codice a barre in base alle specifiche esigenze di lettura
  • aggiornare il firmware del lettore
  • clonare le impostazioni di un lettore Honeywell e impostarle velocemente sui nuovi lettori
  • salvare le nuove impostazioni direttamente nel lettore o inviarle per e-mail
  • tenere traccia delle modifiche effettuate sulla configurazione di default

E’ un software che offre il pieno controllo del lettore di codice a barre, realizzando un modo immediato e veloce di configurazione anche da una postazione remota.

L’interfaccia iniziale del software permette di creare una specifica configurazione su un lettore collegato alla porta del PC oppure si può scegliere il lettore tra i modelli dell’Honeywell, navigando tra le varie categorie di lettori mostrate.

ezconfig software di configurazione lettore di codice a barre Honeywell

Dopo aver scelto il lettore si entra nella maschera principale di configurazione dove sulla sinistra vengono mostrate le specifiche del lettore scelto, mentre sulla parte superiore della schermata vengono mostrati i menù principali attraverso i quali possiamo accedere a tutte le caratteristiche configurabili di un lettore:

  • Settings
  • Symbologies
  • Data Formatting
  • Imaging
  • Scan Data Window
  • Compare

La cronologia delle impostazioni configurate viene mostrata sulla sinistra della schermata, per avere una rapida visualizzazione della configurazione impostata ed eventualmente annullare i cambiamenti.

EZConfig permette:

  • di abilitare e disabilitare con estrema facilità famiglie di codici a barre
  • impostare prefissi e suffissi
  • determinare una formattazione dei dati letti per avere una specifica stringa di output

Ad esempio, puoi decidere di trasmettere solo una parte dei dati letti, oppure un numero specifico di caratteri o anche inserire un carattere speciale ad uno specifico punto della stringa dei dati codificati.

In altre parole, la formattazione dei dati ti permette di alterare il formato di output dei dati letti secondo le tue esigenze operative.

Inoltre, nei lettori 2D il software ti consente di catturare un’immagine (in sostanza fare una fotografia) e modificarne le caratteristiche.

CONCLUSIONI

EZConfig è un ottimo strumento di configurazione dei lettori di codici a barre Honeywell

La disponibilità di un software di configurazione per i lettori di codici a barre è una risorsa preziosa che ti consente di risparmiare tempo e denaro, evitando di effettuare manualmente la configurazione dei lettori.

Ing. Cristina Urbisaglia

06.51848187

cristina@acsistemisrl.com

www.acsistemisrl.com


Ultimi articoli