Archivi categoria: etichette birra

ETICHETTE ADESIVE PER BIRRE IN LATTINA ED ENERGY DRINK

Chi fa da sé fa per tre! Fai la birra, la confezioni e applichi l’etichetta che vuoi.

Se sei un produttore di birra artigianale, puoi prendere in considerazione l’idea di compiere l’intero percorso in completa autonomia, senza riferirti ad un servizio di confezionamento ed etichettatura esterno alla tua azienda.

Ordinare lattine personalizzate è un impegno oneroso per un microbirrificio:

◼ bisogna prevedere il volume della produzione per ogni tipo di birra commercializzata

◼ devi sapere con certezza tutte le informazioni obbligatorie imposte dalla normativa

◼ ti ritrovi a ordinare un quantitativo di lattine personalizzate superiore al fabbisogno per abbattere i costi unitari

◼ devi gestire lo stoccaggio in magazzini idonei alla conservazione

◼ non risolvi comunque il problema della stampa dei dati variabili come lotto di produzione e scadenza.

Se stampassi le etichette in completa autonomia tutti questi vincoli non esisterebbero più!

Un’etichetta adesiva avvolgente è una soluzione che valorizza l’artigianalità del tuo prodotto e tantissimi microbirrifici stanno adottando questo trend.

Lo stesso discorso vale per le bibite in lattina dai sapori fruttati, tropicali e le bevande energetiche destinate ad un pubblico giovanile.

VANTAGGI DELLA STAMPA IN AUTONOMIA

🔸 Puoi inserire nel layout dati variabili come lotto, data di scadenza, codice a barre

🔸 Puoi modificare le informazioni, la grafica e le dimensioni dell’etichetta quando vuoi

🔸 Puoi stampare poche etichette con grafiche tutte differenti

🔸 Hai un processo di stampa flessibile e immediato

🔸 Puoi stampare in base alle esigenze di utilizzo

🔸 Elimini lo stock di magazzino che potrebbe rimanere inutilizzato

PUOI USARE LO STESSO SISTEMA DI ETICHETTATURA SIA PER LE BIRRE IN LATTINA CHE PER QUELLE IN BOTTIGLIA

Cosa ti occorre per renderti autonomo?

🔸 Un progetto grafico che valorizzi la tua birra

🔸 Una stampante di etichette a colori

🔸 Un applicatore di etichette

In questo articolo ti offro una linea guida per una scelta che sia congrua con le tue esigenze di etichettatura.

Guida alla scelta della stampante di etichette a colori

La scelta del modello di stampante adatto alle tue esigenze dipende da diversi fattori tra cui:

  • il volume di stampa (numero di etichette da produrre ogni anno)
  • la dimensione dell’etichetta che devi stampare
  • la grafica e il layout in generale

Per medio-bassi volumi di stampa (poche centinaia di etichette l’anno), una grafica minimale con zone di colore limitate e una dimensione ridotta dell’etichetta, puoi indirizzarti verso una stampante di etichette compatta (massima larghezza di stampa circa di 110 mm che non veste tutta l’altezza di una lattina da 33cl).

Per elevati volumi di stampa (migliaia di etichette l’anno), una grafica complessa con colori che riempiono lo sfondo e una dimensione dell’etichetta che veste interamente la tua lattina, devi acquistare una stampante di etichette di fascia alta.

In entrambi i casi occorrono inchiostri pigmentati resistenti all’umidità e allo sbiadimento, ma per avere un risultato durevole bisogna selezionare correttamente il materiale dell’etichetta.

Per una birra o un Energy Drink puoi considerare un materiale sintetico impermeabile, che resista alla condensa, al ghiaccio e agli sbalzi di temperatura, come il polipropilene o il più costoso poliestere.

Se invece preferisci un’etichetta più naturale, puoi considerare delle carte nobili con adesivi specifici che rimangono inalterate anche in presenza di umidità o variazione termica.

I materiali sintetici sono disponibili in tantissime finiture: opachi, lucidi, perlati, metallizzati.

Anche le carte per etichette sono disponibili in molteplici finiture e con trame in rilievo.

Guida alla scelta dell’applicatore di etichette

Un’etichetta attaccata male che presenta disallineamenti, bolle e grinze non si può perdonare neanche ad un birrificio artigianale!

Per evitare tutto ciò occorre la precisione di un applicatore di etichette per superfici cilindriche.

Anche in questo caso i numeri fanno da padrone: quante lattine di birra devi etichettare ogni anno?

Esistono applicatori manuali e semi-automatici per medio-bassi volumi produttivi

Primera AP360 e Primera AP362 applicatori di etichette semi-automatici

DWR ROUND applicatore di etichette semi-automatico

Esistono soluzioni automatiche complete per produzioni intensive, da calibrare e progettare su misura, di cui ti propongo una panoramica in questo video:

Etichettatrici industriali STAMPA & APPLICA

Conclusioni

Se vuoi compiere i tre passaggi del tuo processo artigianale in completa autonomia, hai bisogno di strumenti intelligenti. Sceglili con criterio e cognizione. Sceglili con noi.

SOLUZIONI PER L’ETICHETTATURA

VENDITA – INSTALLAZIONE – ASSISTENZA

PROGETTI GRAFICI PERSONALIZZATI

Elisabetta Urbisaglia

📞 Tel. 06.51848187

📧 info@acsistemisrl.com

🌍 www.acsistemisrl.com

Approfondimenti:

Stampanti di etichette a colori per piccole produzioni

STAMPANTI DI ETICHETTE A COLORI PER VOLUMI DI STAMPA MEDIO ALTI

Soluzioni di etichettatura e codifica per il settore del vino e della birra

L’industria del vino e della birra deve andare incontro alle richieste sempre più esigenti dei consumatori che si aspettano trasparenza, tracciabilità ma anche informazioni dettagliate sul prodotto per confrontare prezzi, ingredienti e produzione.

etichette per vino

Inoltre deve rispettare l’obbligo normativo per quanto riguarda l’etichettatura e la stampa della data, lotto e anno di produzione.

Le soluzioni di etichettatura e codifica per l’imballo primario e secondario del vino e delle bevande in genere devono garantire non solo la presenza di tutte le informazioni corrette nel posto giusto, ma anche la leggibilità e la permanenza delle informazioni per tutto il ciclo di vita del prodotto fino al consumatore.

L’identificazione automatica, con una serie di prodotti per la stampa di etichette, per la marcatura della data di scadenza e del lotto di produzione, per l’applicazione di etichette su prodotti cilindrici riesce a dare soluzioni manuali, semi-automatiche o completamente automatizzate per rispondere a qualsiasi esigenza sia di budget che operativa

SOLUZIONI PER LA STAMPA DI ETICHETTE

I produttori di vino e birra sono consapevoli che l’etichetta del vino o della birra è un fattore determinante nel processo di acquisto.

come progettare l'etichetta per il tuo cliente target

L’etichetta deve attirare l’attenzione, ma anche rappresentare accuratamente il prodotto contenuto della bottiglia

Un’ etichetta ben progettata dovrebbe avere i seguenti requisiti:

  • DUREVOLE: il frontale, l’adesivo e la stampa devono resistere all’ aggressione di sostanze esterne, all’acqua, al calore, al freddo, all’umidità e alla manipolazione
  • DISTINTIVA: l’etichetta deve far risaltare il prodotto sullo scaffale del negozio attraverso una combinazione accattivante di testo, grafica e qualità del materiale utilizzato. Un’ etichetta ben progettata attira l’attenzione del cliente e stabilisce l’identità del marchio sul mercato
  • QUALITÀ‘: la qualità dei materiali utilizzati deve produrre un risultato professionale e durevole nel tempo.

Quali metodi utilizzare per stampare etichette?

ETICHETTE PRESTAMPATE

Le etichette possono essere prodotte esternamente all’azienda, della dimensione e nel materiale idoneo alla specifica applicazione facendo prestampare la grafica e tutti i dati fissi.

grafica etichette adesive per birra in lattina

I dati variabili possono essere stampanti successivamente attraverso stampanti con tecnologia a trasferimento termico, in funzione dei ritmi di produzione.

ETICHETTE ON DEMAND

Le soluzioni per rendersi indipendenti da una tipografia esterna implicano molteplici vantaggi:

  • nessuno spreco di materiale dovuto a stock inutilizzati
  • stampa solamente della quantità necessaria
  • velocità nella creazione e nella modifica del layout di stampa
  • capacità di andare incontro a qualsiasi esigenza produttiva in completa autonomia e con una programmazione interna indipendente dai fornitori

Quali sono le soluzioni tecnologiche per produrre etichette?

In funzione del tipo di etichetta che si deve stampare è consigliabili indirizzare la scelta verso dispositivi appositamente progettati per la stampa di etichette in rotolo:

La scelta della tecnologia e del modello dipende dal tipo di etichetta, dal volume di stampa e dall’applicazione.

Nei processi di etichettatura monocromatica la stampa a trasferimento termico o con metodologia termica diretta domina rispetto alle altre tecnologie per molteplici fattori

  • Costo
  • Scelta dei materiali di consumo: la scelta molto ampia e versatile di materiali di consumo consente di coprire qualsiasi esigenza applicativa. È’ possibile stampare su carta, materiali sintetici, film, materiali speciali resistenti a qualsiasi range di temperatura e in condizione climatiche avverse
  • Velocità di stampa
  • Accessori disponibili come taglierine, spellicolatori, riavvolgitori e applicatori di etichette e qualsiasi opzione di connettività.

L’unico vincolo di una stampante a trasferimento termico è il colore, perché produce una stampa di un unico colore.


Approfondisci: ” Come stampare etichette colorate  a trasferimento termico”

Se l’esigenza è la generazione di un’etichetta a colori allora la soluzione più idonea è una stampante di etichette a colori.

L’avanzamento tecnologico, l’introduzione di inchiostri pigmentati e la richiesta di mercato ha guidato Epson, Primera e Vip Color a realizzare stampanti a colori in grado di produrre etichette e cartellini di qualità professionale, durevoli e resistenti alle aggressioni esterne su un’ampia varietà di materiali sia in carta che sintetici


Approfondisci

Stampante di etichette a colori: quando conviene acquistarla!!!

SOLUZIONI DI MARCATURA PER DATA E LOTTO DI PRODUZIONE

Sulla confezione o direttamente sul prodotto la stampigliatura di data e lotto di produzione viene eseguita con marcatori a getto d’inchiostro o laser.

La disponibilità di modelli con tecnologie ed inchiostri specifici per le diverse applicazioni, consente di trovare una soluzione per qualsiasi esigenza operativa e ed economica.

marcatore portatile K6 per data e lotto

Si parte dalle più economiche soluzioni manuali stand- alone fino a marcatori integrati con il processo aziendale, che marcano automaticamente gli oggetti che passano sul nastro trasportatore.


Approfondisci

Marcatori manuali: un’alternativa vincente per produzioni artigianali

Solitamente i marcatori con tecnologia laser sono impiegati per elevati volumi di stampa, marcano direttamente sull’etichetta prestampata o sulla superficie del prodotto che può essere di carta, plastica, vetro, film estensibile.

A fronte di un investimento iniziale abbastanza oneroso, non hanno bisogno di materiale di consumo e quindi le spese di mantenimento sono ridotte al minimo

I marcatori a getto d’inchiostro, che possono essere manuali, semi-automatici o completamente automatici coprono qualsiasi esigenza operativa, producono stampe di elevata qualità, in alta risoluzione, possono utilizzare anche inchiostri colorati e rapida essiccazione per la marcatura di superfici sia porose (come carta e cartone) che non porose (come vetro metallo, plastica, legno, etc.)


Approfondisci

Marcatori a getto d’inchiostro ad alta risoluzione tecnologia (TIJ)

APPLICATORI DI ETICHETTE

Gli applicatori di etichette sono sistemi ingegnerizzati per l’applicazione di etichette su superfici cilindriche e piane. Esistono sia modelli semi-automatici, con un costo contenuto, che modelli completamente automatici.

applicatore di etichette per contenitori

L’utilizzo di un applicatore di etichette per una superficie cilindrica o conica come quella di bottiglie, lattine, barattoli consente di effettuare un’applicazione accurata dell’etichetta evitando la generazione di pieghe, grinze e disallineamenti con un notevole risparmio di tempo


Approfondisci

Applicatori di etichette per superfici cilindriche: soluzioni manuali & semi-automatiche

Sia che si scelga una soluzione semi-automatica o completamente automatica è fondamentale effettuare una pre-analisi del processo operativo per la scelta del dispositivo più idoneo alle specifiche esigenze

Gli applicatori di etichette possono essere accessoriati con teste di stampa per la stampa dei dati variabili e l’applicazione dell’etichetta direttamente sul prodotto in modo da avere un unico sistema di STAMPA e APPLICA


Approfondisci

Come scegliere un applicatore di etichette

Gli strumenti disponibili per automatizzare le operazioni di codifica ed etichettatura sono molteplici, esiste una soluzione efficace per qualsiasi budget e processo, se ti occorre un consiglio contattaci

Ing. Cristina Urbisaglia

Andrea Capponi

andrea@acsistemisrl.com

cristina@acsistemisrl.com

http://www.acsistemisrl.com/contatti.html

06.51848187