Archivi categoria: software Zebra

Come migliorare la qualità dell’immagine in ZEBRADESIGNER 3

In questo articolo vediamo come migliorare la qualità di stampa di un’immagine o di un logo  stampata tramite il software ZebraDesigner 3.

Se l’immagine che si vuole stampare non è in bianco e nero la stampa potrebbe apparire non completamente nera e il contorno irregolare.

qualità di stampa zebradesigner

CAMBIARE LE IMPOSTAZIONI DEL DRIVER PER IL DOCUMENTO DI STAMPA

Per cambiare le impostazioni del driver in ZebraDesigner 3 selezionare:

Pagina Iniziale> Proprietà Documento > Proprietà stampante >Opzioni Grafica (scelta valida per ZebraDriver 8.1 )

opzione grafiche driver zebra

Nella sezione Dithering spostare il cursore da Photo a Clipart per cambiare  la qualità di stampa dell’immagine.

Se hai bisogno di stampare un’immagine con colori neutri come una Foto, imposta Dithering sul valore Foto.

Se hai un driver versione 5, in proprietà stampante seleziona la scheda Retinatura e imposta il valore del dithering su una delle 4 opzioni in funzione del risultato che vuoi ottenere.

opzioni grafiche driver Zebra

MODIFICA LE SINGOLE PROPRIETA’ DELL’IMMAGINE

Se hai diverse immagini sulla tua etichetta, ad esempio hai un logo e una foto,  e vuoi impostare dei valori differenti per ogni immagine puoi specificare il “tipo di dithering” dalle proprietà di ciascuna immagine nella scheda Stile

Ordered: valore vicino all’impostazione predefinita. Il colore neutro è espresso come un punto nel mezzo di entrambi.

impostazioni grafiche per immagine con software ZebraDesigner

Threshold: impostazione ClipArt. Non esiste una rappresentazione del colore neutro. È adatto per loghi e testi.

Floyd-Steinberg: impostazione foto. Rappresenta il colore neutro con la densità di punti casuali.

CONCLUSIONI

Quando si stampa con una stampante monocromatica è consigliabile utilizzare immagini elaborate in bianco e nero per ottenere una qualità di stampa nitida e coerente con l’immagine originale.

Ing. Cristina Urbisaglia

06.51848187

cristina@acsistemisrl.com

www.acsistemisrl.com


Come assegnare un indirizzo IP STATICO ad una stampante Zebra

In questo articolo spieghiamo come assegnare un indirizzo IP statico ad una stampante Zebra dotata di scheda di rete attraverso il software gratuito Zebra Setup Utilities per Windows.

stampante Zebra ZD420

AZIONI PRELIMINARI

La stampante deve essere installata sul PC e connessa tramite cavo USB

Installa il software  Zebra Setup Utilities per Windows dal seguente link

https://www.zebra.com/gb/en/support-downloads/printer-software/printer-setup-utilities.html

PROCEDURA

Esegui il software Zebra Setup Utilities

Seleziona la stampante Zebra a cui vuoi assegnare l’indirizzo IP e premi il pulsante Configure Printer Connectivity

indirizzo ip stampante zebra

Nella procedura guidata Connectivity Setup Wizard seleziona l’opzione Wired e premi Next

assegnare indirizzo ip stampante Zebra

Seleziona  Internal Printer Server e premi Next

ip statico stampante zebra

Seleziona Static e digita l’indirizzo IP che deve essere assegnato alla stampante,   la Subnet Mask e il Gateway IP. 

In alternativa, se non hai queste informazioni puoi seguire la seguente procedura

Apri il prompt dei comandi: se nel tuo sistema Windows è presente un menu Start, aprilo e digita CMD nella barra di ricerca.

Nella finestra che si apre digita il comando ipconfig e poi premi il tasto Invio.

In questo modo potrai   visualizzare tutte le informazioni sulla rete del tuo PC:

  • l’indirizzo IP del tuo PC
  • la Subnet Mask
  • il Gateway Predefinito

A questo punto puoi mettere tutti i dati nella procedura guidata come indicato nella figura seguente.

Zebra configurazione scheda di rete

Assicurati di assegnare alla stampante un indirizzo IP libero.

Come puoi verificare se l’indirizzo è libero?

Sempre dal prompt dei comandi digita

Ping xxx.xxx.xxx.xxx (indirizzo IP da assegnare alla stampante)

Premi Finish per concludere la procedura e inviare i valori appena impostati alla stampante

Finita la procedura puoi scollegare il cavo USB e connettere la stampante tramite cavo Ethernet

Telefono 06.51848187

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com


Zebra DataWedge: come creare un nuovo profilo

DataWedge è un’applicazione che fornisce le funzioni di scansione ed elaborazione dei codici a barre per i terminali Zebra con sistema operativo Android.

DataWedge può essere associata a qualsiasi app installata sul dispositivo e può essere facilmente configurata per consentire la scansione automatica dei dati e per gestire i dati acquisiti in base a regole sia semplici che complesse.

zebra tc25

Un profilo contiene le informazioni sul modo in cui dovrebbe comportarsi DataWedge con una o più applicazioni associate allo specifico profilo e rappresenta un mezzo per consentire ad applicazioni diverse di acquisire i dati e gestirli in modo differente.

Ad esempio, mentre l’APP A potrebbe richiedere l’invio di un TAB dopo ogni acquisizione dati, l’APP B potrebbe richiedere l’invio di un ENTER dopo la trasmissione del codice a barre.

In alternativa un singolo profilo può essere creato e associato a diverse applicazioni in modo da acquisire ed elaborare i dati nello stesso modo in tutte le applicazioni.

In pratica tramite la creazione di Profili possiamo gestire qualsiasi esigenza operativa.

Pertanto, ogni profilo deve specificare:

  • Input device: il dispositivo di input da cui vengono acquisiti i dati
  • Process options: specifica la gestione dei dati acquisiti e utilizza le opzioni di formattazione di base o avanzate
  • Output method: specifica se i dati vengono passati come sequenze di tasti, all’interno di un intento o su una rete IP

CREAZIONE DI UN NUOVO PROFILO

Aprire l’App DataWedge.

Solitamente di default l’App DataWedge mostra tre profili.

Zebra Datawedge

Un profilo con testo bianco indica che il profilo è abilitato, un profilo con testo grigio è disattivato.

zebtra datawedge nuovo profilo

Dal menù in alto a destra selezionare Nuovo Profilo

Digitare un nome per il nuovo profilo e premere OK

Associazione del profilo alle applicazioni

Selezionare il nome del profilo da associare e dalla schermata del Profilo, selezionare la casella “Profilo abilitato” per abilitarlo.

zebra datawedge abilitazione profili

Selezionare Applicazioni associate per associare il profilo ad una o più applicazioni o attività.

Dal menù selezionare Nuova applicazione/attività e dalla lista delle app installate sul dispositivo selezionare le applicazioni da associare.

dfatawedge Zebra selezione App associate al profilo

Se si desidera associare al profilo tutte le APP, dalla lista scegliere l’icona con l’asterisco.

Una volta selezionate le applicazioni, selezionare il pulsante Back per tornare alla schermata principale del Profilo

CONFIGURAZIONE DEL PROFILO PER L’UNPUT, LA GESTIONE DEI DATI E L’OUTPUT

Dalla schermata Profilo, abilitare lo scanner di input, selezionando dal menù la scelta desiderata.

datawedge selezione dello scanner

Digitare Back per tornare alla schermata principale.

Nella sezione Decoder selezionare solo i decodificatori richiesti dall’applicazione per ottimizzare le prestazioni di scansione.

datawedge zebra selezione del decodificatore

Tornare nella schermata principale del profilo e selezionare il metodo di Output desiderato.

La sezione di output contiene anche i parametri di elaborazione dei dati: “formattazione dati di base” e “formattazione dati avanzata”.

Zebra datawedge selezione del metodo di output

Selezionare la formattazione base dei dati per l’aggiunta di prefissi, suffissi, l’invio di un TAB o un ENTER.

Se è necessario creare regole complesse per la gestione dei dati acquisiti selezionare la Formattazione dati avanzata e procedere con la configurazione desiderata

Ti occorre assistenza tecnica sulla configurazione di un terminale Zebra?

Contattaci

TEL. 06.51848187

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su  cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

Oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com