Archivi categoria: Lettori wireless

LETTORI DI CODICI A BARRE WIRELESS COME FUNZIONANO

I lettori di codici a barre wireless consentono di gestire il magazzino o il punto vendita in completa mobilità senza il vincolo dei cavi.

Vengono prodotti in differenti modelli per soddisfare qualsiasi esigenza operativa.

Per scegliere il lettore di codice a barre senza fili adatto alle tue specifiche esigenze ti consiglio di non fare una ricerca basandoti solamente sul costo più basso.

Ricordati, nessuno ti regala niente e se un lettore ha un prezzo più basso è perché ha un valore tecnologico e quindi delle prestazioni inferiori.

Prima di acquistare un lettore analizza quali sono le tue esigenze di lettura.

In questo articolo spieghiamo quali sono i parametri fondamentali sui quali devi focalizzare la tua attenzione prima di scegliere.

Non devi diventare un esperto di lettori wireless, ma ti indichiamo le domande giuste che ti aiutano a scegliere il modello più adatto.

lettore wireless zebra

Come e dove desideri utilizzare il lettore wireless?

I lettori senza fili hanno solitamente una base ricetrasmittente, comunemente chiamata cradle (culla)che deve essere collegata la PC e che oltre a realizzare la connessione wireless tra PC e lettore hanno anche la funzione di ricarica del lettore.

Ci sono modelli che al posto della culla sono dotati di chiavetta usb che devi inserire nella porta USB del PC. Questa è una soluzione meno ingombrante del cradle, ideale se non hai spazio.

Il vantaggio dei lettori dotati di cradle è che la base offre un appoggio del lettore quando non lo utilizzi e ti permette di utilizzarlo a presentazione mentre lo ricarichi.

Ci sono poi modelli di lettori Bluetooth progettati per essere associati a smartphone, tablet e Pc. Solitamente hanno dimensioni estremamente compatte ideali per essere utilizzati in abbinamento con uno smartphone o un tablet.

Quindi analizzare il modo, l’ambiente, la specifica situazione operativa ti aiuterà a circoscrivere la tua scelta al modello più indicato per la tua applicazione.

Se utilizzerai il lettore in un punto vendita o su una scrivania un modello con la basetta, se hai spazio, è la soluzione più efficiente.

Se invece hai poco spazio puoi optare per un lettore con chiavetta usb, meno ingombrante, ma poi ti dovrai ricordare di caricare il lettore a fine turno di lavoro.

I lettori wireless senza base possono essere ricaricati come uno smartphone, attraverso un cavo USB che puoi connettere al PC o ad un alimentatore.

Se invece ti occorre un lettore wireless per abbinarlo allo smartphone o tablet allora i modelli più adatti hanno un fattore di forma compatto, che puoi tenere comodamente in tasca o agganciato ad un cordoncino da collo.

Scegli il gruppo ottico adatto alla lettura dei tuoi codici a barre

Quando acquisti un lettore la prima domanda che dovrebbero farti è: quali codici devi leggere?

Leggi codici 1D, cioè monodimensionali, con barre e spazi come l’EAN 13, il codice 128, l’interleaved 2 di 5, il codice 39 oppure devi leggere anche codici 2D come il QR Code o il Data Matrix?

I lettori con ottiche 2D leggono sia i codici bidimensionali che i codici monodimensionali, mentre i lettori 1D leggono solo i codici con le barre.

Quindi la scelta dell’ottica giusta è un requisito fondamentale sul quale devi soffermarti, anche perché hanno costi differenti.

Devi valutare le tue esigenze di lettura attuali e future, ma se devi leggere solo codici 1D perché acquistare un lettore bidimensionale?

Considera che se hai un’etichetta prodotto con 2 o più codici a barre monodimensionali ravvicinati, ad esempio posizionati in colonna, la lettura con un lettore 2D potrebbe crearti problemi legati alla difficoltà di decodificare il codice corretto.

I lettori 2D hanno un’area di scansione più ampia e il puntamento dello specifico codice è più difficoltoso e rischi di leggere il codice sbagliato se non allinei il dispositivo perfettamente. 

Ti occorre un lettore wireless? Guarda i modelli sul nostro sito

Portata radio e distanza di lettura: a quale distanza devi leggere il codice a barre?

Questi 2 parametri sono comunemente confusi, ma nei lettori wireless esprimono caratteristiche differenti:

  • portata radio
  • distanza di lettura

La distanza radio è un parametro che indica di quanti metri ti puoi spostare dalla base (il cradle o il ricevitore USB) per leggere il codice.

Ci sono lettori che arrivano a 10 m, altri a 40 o 50 mt per arrivare fino a 100 mt.

Quindi comprendi che nel prezzo del lettore sono incluse anche le prestazioni radio del dispositivo.

Quanto è grande il tuo magazzino? Di quale portata radio hai bisogno? Parlane con noi per scegliere il lettore giusto per te

Distanza di lettura o di decodifica

Questo parametro indica a quale distanza minima e massima il tuo lettore riesce a decodificare il codice a barre.

È un valore variabile che dipende dalla risoluzione di stampa, il contrasto e l’illuminazione ambientale.

Nelle specifiche tecniche dei lettori trovi le caratteristiche di distanza minima e massima di lettura in base alla risoluzione della famiglia espressa in mil ed è specifica del gruppo ottico che utilizza il lettore.

In breve, la distanza di lettura dipende dalla grandezza del tuo codice barre

Batteria del lettore: quanto dura?

Le prestazioni della batteria, nei dispositivi wireless, sono fondamentali.

Un buon lettore wireless dovrebbe garantirti l’utilizzo almeno per un intero turno di lavoro senza scaricarsi.

Anche questo è un parametro che dipende da quante scansioni esegui al minuto.

Se utilizzi il lettore in modo intensivo e per letture continue questo è un parametro che non devi assolutamente trascurare.

CONCLUSIONI

I lettori non sono tutti uguali, ricordati che compri sempre quello che paghi.

Se devi acquistare un lettore di codice a barre non scegliere da solo, gli innumerevoli modelli presenti sul mercato rischiano di creare confusione.

Chiamaci ti aiutiamo noi

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/


Ultimi articoli

LETTORE WIRELESS 2D CON DISPLAY: LEGGE, MEMORIZZA I CODICI A BARRE, VERIFICA L’INVENTARIO

Il lettore wireless 5208-SRC è un dispositivo unico, ricco di opzioni di configurazione, che puoi utilizzare in 3 modi differenti per soddisfare qualsiasi esigenza operativa.

In questo articolo analizziamo i punti di forza e i modi di impiego di questo eccezionale lettore wireless.

LEGGE TUTTI I CODICI

Il lettore legge sia i codici monodimensionali 1D che i codici 2D come il QR Code e il Datamatrix.

Quindi qualsiasi codice tu debba leggere è in grado di decodificarlo!!!

È dotato di un algoritmo di ricostruzione che scansiona anche codici danneggiati e stampati male.

Inoltre, legge anche dagli schermi di smartphone, tablet e PC.

IL LETTORE È DOTATO DI DISPLAY

Quante volte ti sei trovato a leggere un codice su un’etichetta affollata di altri codici e non sai esattamente quale codice tu abbia letto?

Il display a colori sul lettore ti mostra sempre l’ultimo codice letto.

Questa opzione è molto utile specialmente nei lettori 2D, dove non hai la sottile linea di scansione dei lettori laser e può capitare di puntare male il lettore e leggere un codice differente: attraverso il display potrai sempre controllare le letture effettuate.

LETTURA SENZA CAVI

Il lettore è wireless e ti consente di spostarti fino a 40 mt dalla base rice-tramittente

LEGGI E MEMORIZZA I CODICI

Il lettore può essere programmato nella modalità inventario, una modalità operativa utile quando si è in assenza di copertura radio o quando si deve fare un inventario con un semplice lettore di codice a barre cordless.

In questa modalità il lettore memorizza i codici a barre che leggi e li puoi scaricare in un secondo momento poggiando semplicemente il lettore nella base e premendo un tasto.

Immagina di dover fare un inventario dei tuoi poi prodotti in una zona lontana dal PC o in un magazzino dislocato in un’altra area.

Con questa modalità operativa puoi spostarti in qualsiasi parte della tua azienda, leggere il codice sui prodotti e poi scaricarli nel tuo programma o su un file Excel o Word.

Il lettore ha una capacità di archiviazione pari a 380.000 caratteri.

VERIFICA DEI PREZZI


Lo scanner 5208-SRC ti permette di verificare i prezzi dei tuoi articoli e visualizzarli sul display.

Ha una funziona unica e un semplice programma attraverso il quale puoi inviare al lettore un file Excel con il codice, la descrizione e il prezzo dei tuoi articoli.

Ogni volta che leggerai un codice presente nella lista che hai inviato al lettore lo schermo ti mostrerà la descrizione e il prezzo.

CONCLUSIONI

Il lettore 5208-SRC è dotato di funzioni avanzate di programmazione, uniche nel suo genere, che ti consentono di impiegarlo in molteplici attività di scansione.

Ha un’ergonomia confortevole e robusta, una capiente batteria da 2200 mAh per scansioni continue che ti garantiscono la copertura di un intero turno di lavoro.

Se vuoi un consiglio sul lettore più idoneo alle tue esigenze CONTATTACI

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/


Ultimi articoli

Lettori di codici a barre per smartphone e tablet Android e Apple

Se lavori con uno smartphone o un tablet Android o Apple e hai la necessità di  leggere frequentemente i codici a barre, utilizzare la fotocamera del tuo dispositivo non è una soluzione efficiente.

Quando uno smartphone viene utilizzato come scanner si utilizza un’applicazione che consente al telefono di scansionare i codici utilizzando la fotocamera.

Gli smartphone non hanno un motore di scansione e un gruppo ottico dedicato alla specifica attività di scansione dei codici e quindi possono avere difficoltà a leggere i codici in diverse situazioni.

lettori di codici a barre per Apple e Android

Una soluzione efficace e l’utilizzo di datacollector o companion scanner,  lettori appositamente progettati per essere facilmente collegabili con il tuo smartphone o tablet attraverso una connessione Bluetooth.

Sono lettori piccoli e potenti, si adattano perfettamente al palmo della tua mano o possono essere portati al collo con un laccetto oppure calzati sul dito come un anello per lavorare a mani libere.

Gli scanner di codici a barre sono più veloci in termini di prestazioni e più affidabili di uno smartphone.

Sono progettati per letture intensive, a differenza di quest’ultimo che esegue più attività alla volta riducendo i livelli di efficienza e scaricando velocemente  la batteria del tuo smartphone.

Inoltre, con uno smartphone  è difficile leggere codici a barre piccoli, densi, lontani, illuminati male.

Con un tablet o un telefono saranno più le volte che non leggi il codice, che quelle che riuscirai a scansionarlo e con un tempo di scansione molto più lungo di quello di un lettore barcode.

Facciamo una panoramica dei modelli più diffusi che possono aiutarti a svolgere il tuo lavoro in modo efficiente e in completa mobilità.

OPN-2006

L’OPN-2006 è un lettore  Bluetooth che legge i codici 1D.

Si associa velocemente tramite connessione Bluetooth ad uno smartphone o tablet sia Android che Apple o a un PC.

L’eccellente  motore di scansione laser 1D garantisce la possibilità di 100 scansioni al secondo.

È uno scanner affidabile e veloce, facile da utilizzare  che semplifica il lavoro di chi deve scansionare frequentemente i codici a barre.

OPN-3002

Se devi leggere non solo i codici 1D (quelli rappresentati da barre e spazi bianchi) ma anche codici 2D, tipo il QRCode, allora il modello OPN-3002 è quello giusto.

È leggero e si adatta facilmente in tasca o portato al collo con un laccetto e consente il trasferimento dei codici in tempo reale al tuo smartphone tramite connessione Bluetooth

lettore di codice a barre per tablet e smartphone

L’OPN-3002 è un potente scanner 2D dotato di una batteria ad alta capacità in modo che lo scanner possa durare ore.

L’uso dell’OPN-3002 è semplice e immediato. Un pulsante per scansionare il codice a barre e un pulsante per correggere eventuali errori commessi, entrambe le azioni forniscono un feedback visivo

RS-2006 scanner da dito

Questo scanner ad anello è progettato per essere inserito al dito lasciando la libertà di lavorare a mani libere.

L’RS-2006 è uno scanner ad anello che si adatta perfettamente al dito, con il pulsante di attivazione a portata di pollice, quindi è necessario un solo dito per attivare lo scanner.

La cinghia per le dita è regolabile e pertanto il lettore può essere indossato sulla mano sinistra o destra.

Dispone di Bluetooth 4.0 e Bluetooth Low Energy per garantire un rapido trasferimento dei dati in tempo reale su qualsiasi dispositivo.

È uno scanner robusto ed è estremamente leggero: pesa solamente  42 grammi.

lettore ad anello per smartphone Apple e Android

Esegue la scansione di tutti i codici a barre 1D e può connettersi via Bluetooth a qualsiasi dispositivo Windows, Android e Apple.

CS4070

Il CS4070 è un lettore wireless che legge codici a barre 1D, 2D e PDF417, stampati su etichette cartacee o visualizzati su telefoni cellulari o schermi di computer.

Basato sugli standard Bluetooth, il CS4070 funziona con tutti i tablet, smartphone e PC.

lettore barcode per Apple e Android

Inoltre, il chip MFI integrato e la certificazione Apple assicurano la compatibilità con i dispositivi mobili Apple quali iPhone e iPad.

Non solo il CS4070 è uno dei dispositivi più piccoli e leggeri della sua categoria, ma è anche progettato per consentire un’impugnatura naturale e garantire un uso confortevole per tutta la giornata nelle applicazioni di scansione più impegnative.

Se vuoi scegliere insieme a noi il lettore più adatto alle  tue esigenze contattaci

Telefono 06.51848187

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com


Lettori di codici a barre con ricarica wireless: un efficiente vantaggio tecnologico

Datalogic, leader nel settore  dell’automazione industriale e l’acquisizione automatica dei dati, ha introdotto i nuovi prodotti con tecnologia di ricarica wireless.

La ricarica wireless è disponibile sui palmari Memor 20, Memor 10, Memor 1 e sui lettori di codici a barre Gryphon serie 4500

Il sistema di ricarica wireless di Datalogic elimina i contatti e i pin della batteria, che spesso si sporcano, si piegano o si rompono nel tempo – e questo elimina un punto chiave di guasto dei dispositivi utilizzati.

lettori con ricarica wireless Datalogic

Come noto, i contatti di ricarica sono tra le cause più frequenti di guasti hardware nelle aziende.

Le procedure di manutenzione e pulizia del sistema di ricarica di routine possono essere evitate, il che significa tempi di fermo inferiori.

Il sistema di ricarica wireless di Datalogic è anche più veloce delle soluzioni di ricarica tradizionali.

La ricarica della batteria avviene in modo rapido e sicuro senza sollecitare eccessivamente contatti, pin e cavi.

Per i dispositivi utilizzati in modo continuo questo rappresenta un grande vantaggio operativo.

In sintesi, quali sono i vantaggi di una ricarica wireless?

  • Ricarica rapida, vantaggio che riduce la necessità di acquistare batterie aggiuntive
  • Eliminazione della manutenzione e della pulizia dei contatti della base di ricarica
  • Maggiore durata del prodotto, poiché i contatti delle basi di ricarica sono un punto debole dei dispositivi wireless
  • Affidabilità migliorata del processo di ricarica: la ricarica wireless è facile da usare ed evita che si stabilisca  una connessione errata sui contatti.

Non farti sfuggire questo vantaggio tecnologico: se vuoi valutare  un lettore o un palmare con ricarica wireless contattaci.

Telefono 06.51848187

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com


Lettori di codici a barre ad anello: lavorare a mani libere!!!

I palmari industriali da magazzino non sono sempre la soluzione migliore per velocizzare il flusso operativo.

Per i lavoratori che devono avere molta mobilità e soprattutto hanno la necessità di lavorare a mani libere i lettori indossabili possono rappresentare uno strumento di scansione veloce, durevole e leggero.

I ring scanner (lettori ad anello) rappresentano lo strumento ideale di lavoro per chi deve scansionare molti codici a barre mentre sposta continuamente scatole.

I benefici di un ring scanner sono molteplici:

  • completa libertà di movimento
  • entrambe le mani libere per lavorare senza vincoli
  • riduzione drastica delle cadute accidentali
  • operazioni di scansione rapide
  • dimensioni compatte e peso leggero
  • riduzione degli errori di scansione

Facciamo una panoramica dei modelli Bluetooth proposti dalle case costruttrici leader del settore dell’identificazione automatica

Zebra RS6000 scanner ad anello Bluetooth

Lo scanner ad anello RS6000 è molto robusto, adatto anche agli ambienti più impegnativi e a temperature sottozero, con una straordinaria autonomia di lettura per oltre 70.000 scansioni per carica.

scanner ad anello rs6000

Legge sia codici 1D che 2D, inoltre l’algoritmo avanzato di scansione consente l’acquisizione di codici danneggiati o stampati male.

È dotato di un’elevata tolleranza al movimento che permette ai lavoratori di catturare i codici a barre istantaneamente con la semplice pressione del grilletto, anche se gli articoli o essi stessi sono in movimento.

È possibile passare istantaneamente dalla mano destra alla sinistra, aumentando la flessibilità e riducendo l’affaticamento.

L’attivazione del lettore può essere manuale o automatica.

Nella modalità manuale la scansione viene attivata dal grilletto posto sul lato. Nella modalità automatica il lettore acquisisce i dati senza la pressione del grilletto utilizzando il sensore di prossimità e l’accelerometro integrati.

Honeywell 8670 scanner ad anello Bluetooth

Lo scanner ad anello wireless 8670 dell’Honeywell con tecnologia Bluetooth offre prestazioni di scansione eccezionali di codici sia 1D che 2D.

Ha un design ergonomico e robusto, ottimizzato per un uso intenso e per qualsiasi ambiente di utilizzo con un range di esercizio da -20°C a  + 50°C.

Lo scanner è dotato di un’elevata tolleranza del movimento e legge senza problemi anche i codici danneggiati, poco leggibili e in movimento.

Lo scanner è composto da 2 parti: uno scanner piccolo e leggero da dito e un modulo Bluetooth indossabile al polso.

Sul lettore possono essere abilitati dei feedback di scansione multisensoriali tramite vibrazione, segnale acustico, LED e puntatore.

La tecnologia Bluetooth fornisce fino a 10 mt di portata radio.

Si accoppia senza difficoltà con dispositivi Apple iOS, Android e Windows.

La batteria fornice un’autonomia di circa 10 ore, in funzione del numero di scansioni.

Honeywell 8680i scanner ad anello Bluetooth e Wi-Fi

Il modello 8680i è un dispositivo estremamente compatto e leggero.

È dotato di un display personalizzabile che comunica all’operatore il flusso di lavoro, mentre l’interfaccia a 2 pulsanti consente la navigazione tra le voci del menù e la conferma delle selezioni effettuate.

lettore di codici a barre indossabile Honeywell 8680

È disponibile nella versione ad anello a due dita o a guanto.

L’utilizzo di batterie a capacità estesa consente un’autonomia di lunga durata, fino a 10 ore di lavoro.

È un lettore estremamente versatile che può rappresentare una valida alternativa ai lettori e ai terminali da magazzino tradizionali

Opticon RS-2006 lettore ad anello Bluetooth

Il modello RS-2006 è un mini lettore Bluetooth, dotato di un anello di policarbonato, fissabile alle dita mediante una fascia regolabile e sostituibile.

È stato progettato per essere utilizzato sia nella mano destra che in quella sinistra, inoltre può essere rimosso dall’anello e utilizzato stand-alone.

È dotato di gruppo ottico laser veloce ed affidabile per la lettura di codici 1D.

Il Bluetooth 4.0 assicura una connessione veloce a PC, tablet, smartphone per il trasferimento dati in tempo reale.

Può essere utilizzato con connessione Bluetooth per una trasmissione in tempo reale del codice letto oppure in modalità batch come datacollector.

La modalità batch consente la memorizzazione di migliaia di codici all’interno del lettore. I codici memorizzati possono successivamente essere scaricati sul PC tramite cavo USB e la successiva trasmissione.

È uno scanner robusto, resistente a cadute su cemento da 1,5 metri e pesa solamente 42 grammi.

L’utilizzo del lettore RS-2006 è semplice e immediato: un pulsante per scansionare il codice a barre e un pulsante per correggere eventuali errori commessi.

Hai domande? Scrivici una mail

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

Oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com

Tel. 06.51848187


6 domande fondamentali per la scelta del lettore di codice a barre

Lettori di codici a barre tascabili: tante funzioni in ingombro piccolissimo

Lettori di codici a barre Wireless Bluetooth

I lettori di codici a barre senza fili utilizzano la tecnologia Bluetooth o altre frequenze radio per trasmettere i codici scansionati a una stazione base (cradle) collegata ad un computer tramite un cavo di connessione USB, seriale o di altro tipo.

lettori di codice a barre zebra ds2208 e ds2278
 

L’indiscutibile vantaggio di un lettore wireless è che elimina il vincolo del cavo migliorando l’efficienza e la produttività delle operazioni di scansione.

Per un’affidabile e veloce comunicazione radio tra il lettore e la base è consigliabile scegliere un lettore di una buona marca, come Zebra, Datalogic, Honeywell, Opticon.

Negli ultimi anni sono stati prodotti lettori cordless con dimensioni molto ridotte, strumenti ideali di lavoro per tablet e smartphone. Sono dotati di gruppo ottico performante come quello di un lettore, ma le dimensioni tascabili rendono questi lettori ideali per l’utilizzo in connessione con dispositivi mobili Android o Apple.

 lettore cordless tascabile
lettore cordless tascabile


Approfondisci i modelli sul nostro sito

http://www.acsistemisrl.com/datacollector.html


Ci sono alcuni fattori fondamentali nella scelta di un lettore wireless che devono essere valutati prima dell’acquisto:

> Portata radio: la distanza massima di comunicazione tra la base ed il lettore. Ci sono lettori che consentono di leggere ad una distanza di 10 mt e modelli con standard industriale che arrivano ad una portata da 50 mt fino a 100 mt

> Durata della batteria: la gestione ottimizzata della batteria deve produrre il massimo numero di scansioni per carica per supportare le applicazioni di scansione più intensive. L’autonomia del lettore dalla base di ricarica deve garantire un ciclo di lavoro di almeno 8 ore o più

> Tempo di ricarica della batteria: questo parametro deve essere documentato sulla scheda tecnica del lettore ed ovviamente la rapidità di ricarica è un fattore non trascurabile

lettore wireless ad anello
lettore wireless ad anello

> Procedura di accoppiamento base-lettore: i lettori cordless devono essere accoppiati alla base di comunicazione e la procedura deve essere semplice ed immediata. La procedura più semplice prevede la lettura di un codice a barre posizionato sulla base del lettore.

Cosa succede quando siamo fuori portata radio del lettore?

Alcuni modelli di lettori wireless sono dotati di una memoria interna che memorizza i codici letti quando si è fuori campo. I codici memorizzati vengono trasmessi successivamente quado il lettore torna in zona di copertura radio.

Questo è un ulteriore ottimo motivo per acquistare un lettore di un brand conosciuto: la garanzia della trasmissione del dato acquisito deve essere prevista in qualsiasi condizione di mobilità e la possibilità di una configurazione versatile e parametrizzata secondo diversi fattori operativi è la differenza fra un lettore di marca ed un lettore scadente.

I modelli wireless dotati di memoria prevedono, in modalità batch, la memorizzazione di migliaia di codici.

Un lettore senza fili configurato in modalità batch può essere utilizzato per fare un inventario di magazzino come descritto nel seguente articolo

Modalità inventario nei lettori di codici a barre wireless

> Trasmissione punto-punto oppure funzionalità punto-multi-punto: nelle installazioni più estese può essere necessario collegare più lettori alla stessa stazione base, in questo tipo di applicazione verificare che il lettore scelto consenta un collegamento multi-punto

Facciamo una sintetica panoramica sui vari modelli proposti dai brand più importanti sia per la lettura di codici 1D che 2D:

Honeywell wireless lettore laser 1DVoyager 1202g

Honeywell Voyager 1452g  Scanner Area Imaging 2D

Voyager 1452g

Datalogic serie Gryphon 

Lettore wireless con base di collegamento al PC
Lettore wireless con base di collegamento al PC

Datalogic QuickScan  QM2400

Motorola LI4278 cordless

scanner zebra li4278 cordless
 

Datalogic serie Powerscan

PowerScan PBT9500

Honeywell Granit

lettore wireless industriale

Zebra serie 3600

zebra lettore wireless

Puoi trovare tutti i modelli sul nostro sito:

http://www.acsistemisrl.com/con-cavo.html

http://www.acsistemisrl.com/wireless.html


Ing. Cristina Urbisaglia

Se ti occorre aiuto per la scelta di un lettore contattaci, ti aiutiamo noi

Telefono 06.51848187

Oppure scrivici una mail

cristina@acsistemisrl.com

andrea@acsistemisrl.com