Archivi categoria: Marcatori

FEEDER: SFOGLIATORE PER ASTUCCI CON MARCATORE PER DATA E LOTTO

Il FEEDER è un dispositivo utile in molti settori, come il farmaceutico, il cosmetico e il settore alimentare, che spesso devono solamente sfogliare astucci in cartone di formati differenti o anche stamparci data e lotto.

SFOGLIATORE-FEEDER-CON-MARCATORE-DATA-E-LOTTO-PER-ASTUCCI-E-CARTONCINI

CARATTERISTICHE DELLO SFOGLIATORE FEEDER

Nel capiente magazzino da 300 millimetri di altezza vengono caricati gli astucci da sfogliare e marcare con data e lotto.

Il piano di carico molto capiente  garantisce una grande autonomia di lavoro ed è dotato di una fotocellula di carico minimo che consente il controllo della quantità dei prodotti caricati.

Le microregolazioni presenti sul lato destro e sinistro rendono il FEEDER estremamente flessibile e adatto a qualsiasi prodotto  da utilizzare.

Un potente motore garantisce una velocità di alimentazione fino a 50 metri/minuto.

Il dispositivo si interfaccia all’utente mediante display LCD con tastiera tramite la quale è possibile impostare tutti i parametri con la possibilità di memorizzare 40 formati di lavoro.

Il Feeder è disponibile in 3 versioni per gestire prodotti con larghezza da 60 a 500 mm e lunghezza da 60 ad oltre 600 mm

Lo spessore dei prodotti trattabili è da 0,2 a 10 mm

UN DISPOSITIVO VERSATILE CON CUI PUOI CREARE UN AUTOMATISMO VELOCE E SENZA ERRORI IN NUMEROSE APPLICAZIONI:

  • Codificare astucci cosmetici 
  • Sfogliare e marcare  blisters farmaceutici
  • Piegare cartoncini
  • Inserire istruzioni in contenitori
  • Sfogliare buste, shopper e scatole in cartone


Il FEEDER può essere dotato di un marcatore a getto d’inchiostro con tecnologia HP per la scrittura di testi variabili quali data, lotto, ora, codici a barre e testi con altezza massima di 12,7 mm a una risoluzione di 300 dpi.

SE DEVI APPLICARE LE ETICHETTE SUI TUOI PRODOTTI…

Puoi utilizzare il FEEDER con un applicatore di etichette per ottenere un sistema di etichettatura per i tuoi astucci automatico e preciso.

🎬 Guarda i video:

𝑪𝑶𝑴𝑬 𝑺𝑪𝑬𝑮𝑳𝑰𝑬𝑹𝑬 𝑳𝑶 𝑺𝑭𝑶𝑮𝑳𝑰𝑨𝑻𝑶𝑹𝑬 𝑷𝑬𝑹 𝑨𝑺𝑻𝑼𝑪𝑪𝑰 𝑪𝑶𝑵 𝑴𝑨𝑹𝑪𝑨𝑻𝑶𝑹𝑬 𝑷𝑬𝑹 𝑫𝑨𝑻𝑨 𝑬 𝑳𝑶𝑻𝑻𝑶

𝑭𝑬𝑬𝑫𝑬𝑹 𝟒𝟎𝟎 𝑺𝑭𝑶𝑮𝑳𝑰𝑨𝑻𝑶𝑹𝑬 𝑷𝑬𝑹 𝑨𝑺𝑻𝑼𝑪𝑪𝑰 𝒄𝒐𝒏 𝒎𝒂𝒓𝒄𝒂𝒕𝒐𝒓𝒆 𝒔𝒄𝒂𝒅𝒆𝒏𝒛𝒂 𝒆 𝒍𝒐𝒕𝒕𝒐

𝑭𝑬𝑬𝑫𝑬𝑹 𝟒𝟎𝟎 𝑬 𝟐𝟓𝟎 𝑺𝑭𝑶𝑮𝑳𝑰𝑨𝑻𝑶𝑹𝑬 𝑬 𝑴𝑨𝑹𝑪𝑨𝑻𝑶𝑹𝑬 𝒑𝒆𝒓 𝒂𝒔𝒕𝒖𝒄𝒄𝒊 𝒆 𝒃𝒖𝒔𝒕𝒆

𝑺𝒇𝒐𝒈𝒍𝒊𝒂 𝒆 𝒂𝒑𝒑𝒍𝒊𝒄𝒂 𝒂𝒖𝒕𝒐𝒎𝒂𝒕𝒊𝒄𝒂𝒎𝒆𝒏𝒕𝒆 𝒆𝒕𝒊𝒄𝒉𝒆𝒕𝒕𝒆 𝒔𝒖 𝒄𝒂𝒓𝒕𝒐𝒏𝒄𝒊𝒏𝒊

𝑻𝑼𝑻𝑶𝑹𝑰𝑨𝑳 𝑺𝑭𝑶𝑮𝑳𝑰𝑨𝑻𝑶𝑹𝑬 𝑬 𝑴𝑨𝑹𝑪𝑨𝑻𝑶𝑹𝑬 𝑷𝑬𝑹 𝑨𝑺𝑻𝑼𝑪𝑪𝑰


▶▶▶ Contattaci per maggiori informazioni

Telefono 06.51848187

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

andrea@acsistemisrl.com

oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com

COME MARCARE L’IMBALLO SECONDARIO IN CARTONE

L’imballaggio secondario è la scatola che contiene le singole unità di vendita per il consumatore e per garantire la tracciabilità.

In molti settori, è necessario marcarlo con data e lotto di produzione e/o codice a barre.

Le soluzioni di marcatura disponibili sono molteplici e devono essere selezionate in base alle informazioni e alla grafica da stampare, al tipo di imballo e al volume di stampa medio giornaliero.

Come stampare il lotto, il codice a barre e il proprio logo sull'imballo secondario

Marcatori a cartuccia TIJ

Negli ultimi tempi la scelta di molte aziende si sta indirizzando verso la tecnologia a cartuccia TIJ perché è semplice da utilizzare, genera stampe di ottima qualità e non ha bisogno di manutenzione.

Una tecnologia sempre pronta all’uso.

La tecnologia a cartuccia è implementata in marcatori grafici ad alta risoluzione con i quali è possibile stampare testi, codici a barre e immagini più complesse come loghi , anche ad alta velocità su qualsiasi superfice sia porosa che non assorbente, come plastica, vetro e metallo.

Inoltre, è possibile utilizzare inchiostri a base acqua o solvente in vari colori in funzione della superfice da marcare.

Quanto è grande l’area di marcatura?

Ci sono versioni compatte che integrano una singola cartuccia o sistemi con console separata per la configurazione del marcatore,  che possono integrare  fino a 4 teste di stampa per raggiungere un’area di stampa con altezza massima di  100 mm.

Quale inchiostro ti occorre nel marcatore?

Per la marcatura di superfici porose come il cartone si possono utilizzare inchiostri a base acqua: in questo caso i marcatori possono essere dotati di un serbatoio di inchiostro esterno collegato alle cartucce denominato bulk, idoneo per elevati volumi di stampa.

Se invece devi marcare su superfici metalliche come latte di olio o flaconi cosmetici, dovrai utilizzare una cartuccia a inchiostri pigmentati.

Quale marcatore scegliere per l’imballo secondario?

Sul mercato esistono molteplici modelli, con 1 o più teste di stampa.

Per scegliere il marcatore idoneo alle specifiche esigenze è necessario fare un’analisi su:

  • elementi da stampare (data, lotto, codice a barre, loghi, testi)
  • dimensione della stringa da stampare
  • volume di stampa
  • velocità del nastro trasportatore
  • numero di imballi da marcare al minuto

Marcatore automatico per imballi in cartone

Soluzioni di marcatura manuale

Se devi marcare pochi imballi al giorno, puoi ricorrere ad un dispositivo di marcatura manuale.

Queste sono le nostre proposte con area di stampa da 12.7 mm, 25.4 mm e 100 mm.

Se ti occorre un marcatore per la stampa sull’imballo secondario, contattaci per approfondire con noi i tuoi requisiti di stampa e scegliere la soluzione giusta

Telefono 06.51848187

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

andrea@acsistemisrl.com

oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com

MARCATORE AUTOMATICO COMPATTO DA TAVOLO PER LA STAMPA DI DATA E LOTTO: DESKMARK

Un marcatore è un dispositivo di stampa diretta su materiali differenti dotato di inchiostri a rapida essiccazione con il quale puoi stampare su barattoli, vasetti, confezioni alimentari in plastica, contenitori per cosmetici, etichette, cartoni per l’imballo.

Spesso aziende di piccole dimensioni che gestiscono un numero di prodotti limitato utilizzano soluzioni completamente manuali per stampare data e lotto e questo implica un tempo dedicato alle operazioni di marcatura piuttosto lungo.

In questo articolo presentiamo una soluzione compatta, ma completamente automatica che ti consentirà di stampare data, lotto di produzione, codice a barre e altri dati variabili molto velocemente.

Il Deskmark è composto da un piccolo nastro trasportatore motorizzato, lungo solamente 60 cm e largo 20 che puoi utilizzare su un tavolo da lavoro con integrato un marcatore a getto d’inchiostro con tecnologia a cartuccia.

Il marcatore, fissato con staffe regolabili al nastro trasportatore, può stampare data di scadenza o di produzione, lotto, codici a barre, loghi e testi.

L’utilizzo di inchiostri a rapida essiccazione consente di  stampare su qualsiasi superficie, anche non assorbente come plastica, vetro e metallo.

Inoltre, il marcatore è dotato di un display touch dal quale puoi impostare le tue stampe e quindi completamente indipendente dal PC.

Puoi scegliere l’altezza della testina di stampa tra 2 opzioni:12,7 mm oppure 25,4 mm

Il Deskmark è una soluzione da tavolo che ha tutti i pregi delle linee di produzioni automatiche con un costo contenuto.

È ideale quando nel tuo processo produttivo devi marcare centinaia di prodotti: in questo caso una soluzione manuale o semi-automatica richiede comunque un impegno temporale e l’impiego di figure dedicate non trascurabile.

Inoltre, la marcatura manuale necessita sempre di un’attenzione maggiore nel posizionamento delle stampe per garantire un corretto allineamento e un risultato professionale.

Se vuoi ad esempio stampare sul bordo del tappo di un vasetto, manualmente è impossibile, mentre quando marchi in linea, poiché non c’è contatto tra il marcatore e il tuo prodotto, riesci ad ottenere una stampa nitida e sempre nella stessa posizione.

Quando devi pensare ad una marcatura automatica?

Negli ultimi anni le soluzioni di marcatura semi-automatiche si sono rapidamente diffuse grazie ai costi più contenuti, alla facilità di utilizzo e ad una progettazione accurata che rende questi dispositivi molto versatili, adattabili pressoché a qualsiasi applicazione.

Quindi puoi certamente utilizzare marcatori come il K6, il Reiner JetStamp, il JetBox per ottenere stampe professionali e resistenti sui tuoi prodotti, ma se devi marcare lotti da 1.000-2.000 pezzi alla volta dovresti optare per una soluzione completamente automatica.

Spesso ci chiedono quanto siano veloci i marcatori semi-automatici e la nostra risposta è sempre la stessa

Con una soluzione semi-automatica non è rilevante la velocità di stampa che è certamente elevata, bensì la tua manualità.

Devi comunque poggiare o avvicinare l’oggetto al dispositivo di stampa e procedere poi alla marcatura.

Se poi il tuo oggetto ha una forma irregolare o curvilinea o se devi posizionare la tua marcatura su una superfice molto ristretta questo richiede più tempo.

Quando un processo richiede manualità è sempre il tempo-uomo a fare la differenza e non il tempo-macchina.

Quindi per elevati volumi di stampa la soluzione più veloce è completamente automatica su un nastro trasportatore.

Il Deskmark è un marcatore completamente automatico, ma con un piccolo ingombro ad un costo contenuto.

Puoi utilizzarlo su un tavolo da lavoro o una scrivania da ufficio e riporlo nella sua box in legno quando non ti occorre.

Se hai bisogno di marcare i tuoi prodotti e non sai quale soluzione scegliere ti aiutiamo noi

Contattaci

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/



MARCATORI MANUALI E SEMI-AUTOMATICI PER STAMPARE DATA DI SCADENZA, LOTTO DI PRODUZIONE, CODICI A BARRE E TANTO ALTRO SUI TUOI PRODOTTI

Se devi stampare data e lotto sulle tue confezioni e non hai un nastro trasportatore puoi utilizzare un marcatore manuale e semi-automatico per stampare le informazioni direttamente sulle tue confezioni

Un marcatore è un dispositivo di stampa diretta dotato di inchiostri a rapida essiccazione con il quale puoi stampare direttamente su barattoli, vasetti, confezioni alimentari in plastica, contenitori per cosmetici, etichette, cartoni per l ’imballo

In questo articolo illustriamo le nostre soluzioni di marcatura manuale e semi-automatica attraverso una breve descrizione delle caratteristiche tecniche e una serie di video nei quali mostriamo il funzionamento dei dispositivi in diverse applicazioni.

Guarda i nostri video per scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze e se vuoi scegliere con noi chiamaci

MARCATORE A PISTOLA K6

ll K6 è un marcatore portatile a getto d’inchiostro dotato di inchiostri a rapida essiccazione e a base acqua per la marcatura sia di superfici non porose come vetro, metallo, plastica che di superfici porose come il cartone.

È dotato di un ampio display touch screen da 4,3″ da cui è possibile configurare ed impostare la stampa, senza l’utilizzo del PC.

Con il K6 è possibile stampare testi, numeri, data, lotto, immagini, codici a barre e codici QR, progressivi

  • Risoluzione 300 dpi
  • Altezza di stampa da 2 mm a 12.7mm
  • Distanza di stampa da 2 a 5 mm
  • Inchiostro a rapida essiccazione in diversi colori da 42 ml: nero, rosso, verde, giallo, bianco, blu Facile da utilizzare ed economico

🎬VIDEO

…e se vuoi lo puoi utilizzare anche su nastro trasportatore

MARCATORE MANUALE REINER 971

Il JetStamp graphic 971 è un marcatore portatile a getto d’inchiostro che stampa direttamente sui prodotti in modo veloce e semplice.

Oltre a numero, data, ora e testo è anche in grado di stampare elementi grafici e codici a barre.

Con l‘inchiostro a rapida essiccazione è possibile stampare su superfici non assorbenti, come ad esempio metalli e materiali plastici.

Mobile, maneggevole e di facile programmazione attraverso un software in dotazione con il marcatore.

🎬VIDEO

MARCATORE SEMI-AUTOMATICO DA TAVOLO JETBOX

Il JetBox è un marcatore semi-automatico che può essere utilizzato comodamente su un tavolo da lavoro.

Ha un’altezza di stampa di 12.7mm e qualità di stampa da 600×600 dpi.

Può montare cartucce a base acqua o base solvente per stampare sia su materiali porosi come cartone e legno che non porosi come plastica e metallo. 

Il marcatore JetBox è dotato di un pannello di controllo integrato di tipo touch-screen a colori dove si possono creare i file di stampa.

Può stampare testi, codici a barre 1D e 2D, contatori, loghi

Viene fornito con un software  per la creazione dei file più complessi.

  • Altezza di stampa 12,7 mm
  • Lunghezza di stampa fino a 600 mm
  • Velocità di stampa automatica con encoder, fino a 700 mt/min
  • Altezza di stampa da 1 a 80 mm
  • Touch screen da 3,5″

🎬VIDEO

MARCATORE M3GUN CON ENCODER

L’M3Gun è un marcatore portatile a getto d’inchiostro con tecnologia HP.

E’ dotato di un ampio display touch screen da 4,3″ da cui è possibile configurare ed impostare la stampa, senza l’utilizzo del PC.

Con l’M3Gun è possibile stampare testi, numeri, data, lotto, immagini, codici a barre e codici QR

  • Risoluzione 300 dpi
  • Altezza di stampa da  1.2 mm a 12.7mm
  • Distanza di stampa da 1 a 5 mm
  • Lunghezza messaggio: fino a 2000 caratteri per ogni messaggio
  • Velocità di stampa: 70m/min
  • Inchiostro a rapida essiccazione in diversi colori: nero, rosso, verde, giallo, bianco, blu

🎬VIDEO

MARCATORE REINER 990 PER DATA DI SCADENZA E LOTTO DI PRODUZIONE

JetStamp 990 è una marcatrice a getto d’inchiostro che riesce a marcare ovunque in modo portatile.

E’ disponibile con inchiostro nero o giallo a rapida essiccazione per stampare su superfici non assorbenti come plastica, metallo e vetro.

Le stampe vengono create attraverso il software in dotazione

  • Stampa numeri, data, ora e testi fissi, su una o due righe fino a un massimo di 20 caratteri pe riga
  • Larghezza massima di stampa : mm 42
  • Altezza carattere: mm 3,2
  • Distanza tra le righe : 1,5 mm
  • Facile guida a menu grazie al display LCD
  • Flessibile grazie al funzionamento a batterie 25 immagini di stampa memorizzabili

🎬VIDEO

DESKMARK MARCATORE COMPATTO COMPLETAMENTE AUTOMATICO

Stai cercando una soluzione completamente automatica, ma compatta e facile da gestire.

Guarda i video del nostro DESKMARK marcatore con piccolo nastro trasportatore

Queste sono solo alcune delle nostre soluzioni.

Tu cosa devi marcare?

Contattaci per trovare la soluzione adatta alle tue esigenze

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/


📧 info@acsistemisrl.com

📞 06.51848187

http://www.acsistemisrl.com/marcatori-manuali.htmlhttp://www.acsistemisrl.com/marcatori-automatici.html


Ultimi articoli

Come stampare lotto di produzione e data di scadenza sui tuoi prodotti: 5 soluzioni semi-automatiche

Se devi stampare data e lotto e non hai un nastro trasportatore, allora una soluzione di marcatura semi-automatica può rappresentare la soluzione ideale che ti aiuta a velocizzare il tuo lavoro garantendoti una stampa nitida, accurata e resistente, sia su superfici porose come carta, legno, polistirolo e cartone che su materiali non assorbenti come plastica, vetro e metallo

Quando si sceglie una soluzione di marcatura semi-automatica è fondamentale definire le caratteristiche della propria applicazione:

  • quali dati devi stampare: data, lotto di produzione, stringhe di testo, codici a barre, loghi, dati variabili, contatori
  • il materiale e la forma della superficie da stampare
  • l’area di stampa, cioè quanto spazio hai a disposizione per la stampa
  • volume di stampa, cioè quanto marcature devi eseguire

In questo articolo facciamo una panoramica delle soluzioni di marcatura idonee a chi non ha un nastro trasportatore ma vuole realizzare una stampa veloce e professionale.

1 – Marcatore a pistola K6

Il marcatore K6 è un dispositivo di stampa diretta che si adatta a una vasta gamma di superfici, anche irregolari, grazie all’ausilio di una guida che ne consente l’utilizzo anche dove non  si ha un’area piana per lo scorrimento del dispositivo.

Ha un’ergonomia a pistola, leggero e facile da impugnare: per il funzionamento è sufficiente premere il grilletto e scorrere il dispositivo sulla superficie da marcare.

Funziona sia manualmente che su nastro trasportatore.

L’utilizzo del marcatore in modalità manuale è ideale per le aziende che hanno volumi di stampa contenuti o che hanno la necessità di marcare piccoli lotti di produzione di forme, dimensioni e materiali differenti.

Se i volumi di marcatura aumentano il marcatore K6 si trasforma in uno strumento di marcatura automatica: collegandolo ad una fotocellula, attraverso l’utilizzo di un nastro trasportatore, si può marcare automaticamente in linea con una velocità massima di 60 m/min.

Caratteristiche tecniche

  • Può stampare data, lotto, testi, codici a barre, QR code, immagini, contatori.
  • L’altezza di stampa va da 2,5 mm a 12,7 mm
  • La distanza di stampa è da 2 a 5 mm
  • Display touch da 4,3”
  • Velocità massima di stampa 60m/min.
  • Risoluzione 300 e 600 dpi
  • Utilizzo autonomo, si usa senza PC

Dai uno sguardo alla nostra sezione di marcatori manuali e semi-automatici

http://www.acsistemisrl.com/marcatori-manuali.html

2 – JetStamp 971 marcatore grafico

Il modello JetStamp grafico 971 è uno strumento portatile, facile da programmare che consente di marcare rapidamente e con elevata qualità su superfici più estese sia porose che non assorbenti come plastica, vetro e metallo.

Si programma facilmente tramite il software a corredo e i dati di marcatura sono trasferiti al marcatore tramite cavo USB.

Stampa numeri, data, ora, testi codici 1D e 2D e grafica con risoluzione di 300 dpi.

Ha un’area massima di stampa pari a 12,7 x 65 mm.

Può memorizzare fino a 4 marcature differenti selezionabili tramite una rotella.

Se vuoi vedere come funziona guarda il video

3 – JetStamp 990 stampigliatrice portatile 2 righe da 20 caratteri

Il JetStamp 990 è una stampigliatrice a getto d’inchiostro che riesce a marcare ovunque in modo portatile data di scadenza e lotto di produzione.

È disponibile con inchiostro a rapida essiccazione nero o giallo per stampare su superfici non assorbenti come plastica, metallo e vetro.

Caratteristiche tecniche

  • Stampa numeri, data, ora e testi fissi, su una o due righe fino a un massimo di 20 caratteri per riga
  • Larghezza massima di stampa: mm 42
  • Altezza carattere: mm 3,2
  • Distanza tra le righe: 1,5 mm
  • Facile guida a menu grazie al display LCD
  • Flessibile grazie al funzionamento a batterie
  • 25 immagini di stampa memorizzabili

4 – JetBox marcatore semi-automatico da tavolo

Il JetBox è un marcatore semi-automatico che può essere utilizzato comodamente su un tavolo da lavoro.

Ha un’altezza di stampa di 12.7mm e qualità di stampa da 600×600 dpi.

Può montare cartucce a base acqua o base solvente per stampare sia su materiali porosi come cartone e legno che non porosi come plastica e metallo. 

Stampa su materiali di vario tipo e forma.

Il marcatore JetBox è dotato di un pannello di controllo integrato di tipo touch-screen a colori dove si possono creare i file e richiamarli dalla memoria.

Può stampare testi, codici a barre 1D e 2D, contatori.

Viene fornito con un software per la creazione dei file più complessi.

Caratteristiche tecniche

  • Altezza di stampa 12,7 mm
  • Lunghezza di stampa fino a 600 mm
  • Velocità di stampa automatica con encoder, fino a 70 mt/min
  • Altezza di stampa da 1 a 80 mm
  • Touch screen da 3,5″
  • Dimensioni 33 x 33 x 20 cm

5 – Sfogliatore per astucci con marcatore

Se la tua necessità è quella di sfogliare e marcare astucci in cartone di varie dimensioni la soluzione ottimale compatta e completamente automatizzata è il FEEDER completo di marcatore per stampare data di scadenza, lotto di produzione o altri dati variabili.

Il FEEDER è un mettifoglio a frizione in grado di trattare fogli, cartellini e astucci fino a un formato massimo di 250×300 millimetri nella versione 250 o 400×300 nella versione 400

È dotato di un potente motore che garantisce una velocità di alimentazione fino a 70 metri/minuto.

La selezione del prodotto da alimentare avviene tramite ruote gommate che lavorano in contro rotolamento, mentre microregolazioni presenti sia sul lato destro che su quello sinistro rendono il FEEDER estremamente flessibile su ogni tipo di prodotto da utilizzare.

Il FEEDER può essere dotato di un marcatore a getto d’inchiostro con tecnologia HP per la scrittura di testi variabili quali data, ora, codici a barre e testi con altezza massima di 12,7 mm a una risoluzione di 300 dpi.

Con questa soluzione potete sfogliare una pila di astucci alta 300 millimetri e stampare data e lotto nello spazio riservato con un processo veloce e accurato.

Stai cercando una soluzione di marcatura per i tupi prodotti?

Devi fare un’analisi delle tue specifiche esigenze? Chiamaci per un consiglio

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/



Ultimi articoli

MARCATORE MANUALE PER DATA E LOTTO K25 CON ALTEZZA DI STAMPA 25 MM

La crescente esigenza di stampare sui prodotti confezionati

  • DATA DI SCADENZA O DATA DI CONFEZIONAMENTO
  • LOTTO DI PRODUZIONE
  • CODICE A BARRE
  • NUMERI PROGRESSIVI
  • ALTRI DATI VARIABILI

obbliga i produttori e i distributori a cercare soluzioni  di stampa portatili efficaci ed immediate, che possano rappresentare una valida soluzione dove non è presente un nastro trasportatore su cui installare un marcatore da linea.

Presentiamo in questo articolo il K25, un marcatore portatile semi-automatico a getto di inchiostro che è in grado di stampare fino a 25 mm di altezza.

marcatore per data e lotto altezza 25mm

Il marcatore K25 è un dispositivo di marcatura per i dati variabili estremamente versatile, in grado di stampare praticamente su qualsiasi materiale e adattandosi a una moltitudine di superfici grazie alla guida di una dima in acciaio che rende l’appoggio stabile.

I dati da stampare vengono digitati direttamente sullo schermo touch del marcatore  da 4,3” e questo rende le operazioni semplici e veloci, alla portata di qualsiasi operatore.

Vediamo quali sono le principali caratteristiche del marcatore.

ALTEZZA DI STAMPA

Il valore aggiunto di questo dispositivo è l’altezza di stampa pari  a 25,4 mm che consente di stampare fino a 10 righe.

Un’altezza di stampa da 25,4 mm è una caratteristica rara implementata in un dispositivo leggero e portatile.

SU QUALI SUPERFICI È POSSIBILE MARCARE?

L’ergonomia del marcatore, gli inchiostri a rapida essiccazione e gli accessori a corredo del dispositivo assicurano una stampa nitida e precisa su molti materiali e su superfici di forme differenti:

  • materiali porosi come carta, cartone, etichette in carta, tessuto e legno
  • materiali non porosi come plastica, metallo, vetro, etichette in plastica

L’impugnatura a pistola facilita la marcatura su superfici regolari ed estese, ma l’utilizzo della guida in acciaio agevola l’utilizzo anche su superfici irregolari e non perfettamente lisce.

COSA PUO’ STAMPARE

Il marcatore stampa data e ora, lotto, stringhe di caratteri alfanumerici, testi, immagini, codici a barre, QR Code, progressivi.

L’elevata risoluzione consente di stampare in modo chiaro e perfettamente leggibile caratteri anche molto piccoli, loghi e/o immagini.

INCHIOSTRI  A RAPIDA ESSICCAZIONE PER TUTTE LE SUPERFICI

Il marcatore funziona con una cartuccia di inchiostro  a rapida essiccazione con  capacità estesa di 42 ml.

Gli inchiostri sono disponibili in differenti colori per stampare sia su superfici chiare che scure: nero, blu, giallo e rosso

RISOLUZIONE

La risoluzione di 300 dpi consente la stampa nitida di loghi e immagini, oltre che di caratteri di piccole dimensioni

MEMORIA

È dotato di 512 MB di memoria per memorizzare centinaia di file differenti

VELOCITA’ DI STAMPA

Il marcatore arriva ad una velocità di 10 metri al minuto per poter essere utilizzato su nastro trasportatore per marcature automatiche in linea.

Per marcature su nastro trasportatore il consenso alla stampa è dato da una fotocellula, invece che dal pulsante come nel funzionamento manuale.

COME FUNZIONA

Il dispositivo è molto intuitivo, facile da programmare, idoneo anche a persone non esperte.

Tramite lo schermo touch a colori si crea la stringa di stampa e si memorizza il file all’interno della memoria del marcatore.

Si possono creare e memorizzare centinaia di file differenti.

Dopo aver creato il file di stampa, tramite il pulsante, si attiva la stampa del file selezionato.

Il marcatore K25 è un prodotto efficace per eseguire marcature in completa autonomia senza l’utilizzo del PC, è un dispositivo leggero e portatile con un costo accessibile e performance professionali.

Se ti occorrono informazioni contattaci

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/


Ultimi articoli

MARCATORE AUTOMATICO ANSER U2: STAMPA DI DATA E LOTTO IN MODO SEMPLICE, VELOCE ED ECONOMICO

Ci sono vari motivi per adottare una soluzione di marcatura automatica, installabile su una linea di produzione.

I fattori determinanti sono:

1 l’elevato volume di produzione per cui una marcatura manuale risulterebbe inadempiente

2 la necessità di marcare con precisione su un’area specifica e limitata del prodotto.

3 la possibilità di stampare scadenza e lotto su etichette prestampate, integrando il marcatore su un’etichettatrice, nella fase che precede l’applicazione dell’etichetta, con l’ausilio di una fotocellula a forchetta opzionale.

Una soluzione economica e affidabile per poter stampare caratteri piccoli in alta definizione è il marcatore a getto di inchiostro Anser U2, con tecnologia TIJ a cartuccia.

Marcatore Anser U2 con tecnologia TIJ a cartuccia per data e lotto di produzione

Cosa promette il marcatore Anser U2?

# Convenienza

Il marcatore a cartuccia Anser U2 consente un abbattimento dell’investimento iniziale e ha costi di manutenzione praticamente inesistenti.

# Versatilità

Nella configurazione standard il marcatore viene fornito completo di tutti gli accessori per il montaggio: staffa orizzontale o verticale per la stampa dall’alto o laterale, alimentatore, telecomando

marcatore a getto d'inchiostro per macchine etichettatrici

Gli inchiostri a rapida essiccazione sono adatti sia per superfici porose che non porose (carta, alluminio, vetro, film flessibile, astucci plastificati e verniciati, etichette prestampate)

# Facilità di gestione

Il software di configurazione è estremamente intuitivo: puoi creare un messaggio da stampare con il PC e trasferirlo al marcatore tramite la chiavetta USB.

Puoi modificare la maggior parte dei campi tramite il telecomando, trasformando il marcatore in una stazione totalmente stand-alone, senza dover rimaneggiare il file dal PC.

# Utilità

L’Anser U2 stampa codici a barre, stringhe numeriche e alfanumeriche, loghi, immagini, contatori, data, ora e con una semplice configurazione calcola la scadenza esatta del prodotto in base ai parametri impostati.

Puoi memorizzare fino a 990 messaggi.

# Layout personalizzabile

Qualsiasi elemento da stampare può essere modificato in contenuti, dimensioni e posizioni impostabili dal software di gestione o dal telecomando.

Ecco due brevi video di approfondimento:

Devi implementare una linea di produzione o sostituire un vecchio impianto? Contattaci

📞 06.51848187

📧 info@acsistemisrl.com

🌍 www.acsistemisrl.com

🛒 https://acsistemionline.com/


Potrebbero interessarti:

MARCATORE MANUALE O AUTOMATICO CON NASTRO TRASPORTATORE?

DEVI STAMPARE DATA DI SCADENZA E LOTTO DI PRODUZIONE E NON HAI UN NASTRO TRASPORTATORE? I MARCATORI MANUALI JETSTAMP POSSONO ESSERE LA TUA SOLUZIONE

MARCATURA INDELEBILE PER CAMPIONI GRATUITI

Lo scopo della distribuzione di campioni gratuiti è quella di implementare le vendite di un prodotto specifico, a differenza dei campioni omaggio che mirano alla promozione dell’immagine aziendale e che rientrano nelle spese di rappresentanza.

La cessione di campioni gratuiti è esclusa dal campo di applicazione dell’Iva, purché appositamente contrassegnati con la dicitura “CAMPIONE GRATUITO VIETATA LA VENDITA” o similari, in maniera indelebile.

campioni gratuiti informatori scientifici

Non è sufficiente l’applicazione di una etichetta adesiva, bensì su ciascun prodotto la dicitura deve essere stampata, lacerata, punzonata, perforata, marcata.

Qualunque sia la tecnica utilizzata per marchiare il campione, l’importante è che sia ben evidente, leggibile, indelebile e non deve inficiare sul funzionamento e la qualità del prodotto ceduto.

In questo articolo presentiamo la tecnica di marcatura a getto di inchiostro, realizzabile con marcatori manuali o semi-automatici dotati di inchiostri pigmentati resistenti.

Soluzioni di marcatura che NON necessitano di un progetto

Marcatore a pistola K6

Se il campione ha una superficie regolare e può essere marcato senza restrizioni di spazio disponibile, il marcatore manuale K6 è la soluzione ottimale e relativamente economica.

marcatore portatile a cartuccia

Gli inchiostri a rapida essiccazione realizzano stampe resistenti sia su superfici non porose come vetro, metallo, plastica che su superfici porose come il cartone e il legno.

È dotato di un ampio display touch screen da 4,3″ da cui è possibile configurare ed impostare la stampa con estrema facilità, senza l’utilizzo del PC.

Con l’aiuto di una DIMA è possibile marcare oggetti di piccole dimensioni o di forma arrotondata e instabile.

Con il K6 è possibile stampare testi, numeri, data, lotto, immagini, progressivi, codici a barre e codici QR.

  • Risoluzione: fino a 600 dpi
  • Altezza di stampa: da 2 mm a 12.7mm
  • Distanza di stampa dalla superficie da marcare: da 2 a 5 mm
  • Inchiostro a rapida essiccazione in diversi colori da 42 ml: nero, rosso, verde, giallo, bianco, blu

Il K6 è versatile e può essere inserito su una piccola linea con comando a fotocellula.

Marcatore portatile Reiner JetStamp Grafic 970

È la soluzione di marcatura ideale se il campione va marcato in una zona specifica e necessita di un trattamento delicato.

MARCATORE PORTATILE REINER JETSTAMP GRAFIC 970

Il JetStamp Graphic 970 è un marcatore portatile a getto d’inchiostro che ha una finestra di stampa perfettamente posizionabile sulla zona da stampare.

Codifica in modo semplice e veloce documenti e prodotti stampando testi, numeri, contatori, data, ora, codici a barre e anche elementi grafici.

Con l‘inchiostro a rapida essiccazione è possibile stampare su superfici lisce, come metalli e materiali plastici e su superfici porose come carta, cartone e legno.

Soluzioni che necessitano di approfondimenti sui materiali da marcare o di un progetto

Se hai prodotti con materiali particolari, esistono tecniche di marcatura differenti dal getto di inchiostro, come la marcatura a micropercussione e la marcatura laser.

Se hai una produzione talmente elevata da scartare la possibilità di un processo di marcatura manuale esistono soluzioni di marcatura automatica inserite all’interno della linea di produzione.

In entrambi i casi ti consiglio di valutare con un colloquio mirato a individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Contattaci per una consulenza.

📞 06.51848187

📧 info@acsistemisrl.com

🌍 www.acsistemisrl.com

🛒 https://acsistemionline.com/


Potrebbe interessarti:

MARCATORI E TRACCIABILITÀ: QUALE TECNOLOGIA UTILIZZARE?

ETICHETTE DI SICUREZZA E ANTIMANOMISSIONE

Come sfogliare e stampare data e lotto su astucci in cartone e buste

Se devi stampare data di scadenza  e lotto di produzione su astucci in cartone il Feeder è una soluzione che ti permette di gestire in modo automatico e  veloce astucci, fogli ,cartellini, buste.

Il feeder è un dispositivo utile in molti settori, come il farmaceutico, il cosmetico e il settore alimentare, che spesso devono stampare data e lotto su astucci in cartone di formati differenti.

sfogliatore e marcatore per data e lotto di astucci e cartoni

COME FUNZIONA

Nel capiente magazzino da 300 millimetri di altezza vengono caricati gli astucci da sfogliare e marcare con data e lotto.

Il piano di carico molto capiente  garantisce una grande autonomia di lavoro ed è inoltre dotato di una fotocellula di carico minimo che consente il controllo della quantità dei prodotti caricati.

Una volta caricati gli astucci vengono selezionati  tramite ruote gommate che lavorano in contro rotolamento.

Le microregolazioni presenti sul lato destro e sinistro rendono il FEEDER estremamente flessibile e adatto a qualsiasi prodotto  da utilizzare.

Guarda il video

Il dispositivo si interfaccia all’utente mediante tastiera con display LCD a due linee di 20 caratteri e 7 tasti funzione, tramite i quali è possibile impostare tutti i parametri di lavoro e la possibilità di memorizzare 40 formati di lavoro. 

Durante il funzionamento è inoltre possibile visualizzare lo stato della macchina con indicazione di fine produzione o casuale di arresto, come caricatore vuoto o carta inceppata.

Un potente motore passo passo garantisce una velocità di funzionamento molto elevata fino a 70 metri/minuto.

COME STAMPARE DATA E LOTTO

Il FEEDER può essere dotato di un marcatore a getto d’inchiostro con tecnologia HP per la scrittura di testi variabili come data di scadenza, ora, lotto di produzione, codici a barre e testi con altezza massima di 12,7 mm e risoluzione di 300 dpi.

DIMENSIONE DEI PRODOTTI GESTITI

Il Feeder è disponibile in 3 versioni per gestire larghezza dei prodotti da 60 a 500 mm ed lunghezze da 60 ad oltre 600 mm

Lo spessore dei prodotti trattabili è da 0,2 a 10 mm

FEEDER 250 CARATTERISTICHE

Larghezza Prodotti min. 60 – max. 250 mm

Lunghezza Prodotti min. 60 – max. 300 mm

Velocità max 70 metri/min

Peso 35 Kg

FEEDER 400 CARATTERISTICHE

Larghezza Prodotti min. 60 – max. 400 mm

Lunghezza Prodotti min. 60 – max. 300 mm

Velocità max 50 metri/min

Peso 40 Kg

FEEDER 500 CARATTERISTICHE

Larghezza Prodotti min. 60 – max. 500 mm

Lunghezza Prodotti min. 60 – max. 300 mm

Velocità max 50 metri/min

Peso 45 Kg

UN DISPOSITIVO VERSATILE CON CUI PUOI CREARE UN AUTOMATISMO VELOCE E SENZA ERRORI IN NUMEROSE APPLICAZIONI:

  • Codifica astucci cosmetici 
  • Sfogliare e marcare  blisters farmaceutici
  • Piegare cartoncini
  • inserire istruzioni in contenitori
  • Sfogliare buste, shopper e scatole in cartone

E SE DEVI APPLICARE LE ETICHETTE SUI TUOI PRODOTTI…

Puoi utilizzare il feeder con un applicatore di etichette per ottenere un sistema di etichettatura per i tuoi astucci automatico e preciso.

Il Feeder è una macchina versatile e flessibile perfettamente configurabile in funzione delle tue specifiche esigenze.

Se vuoi progettare la tua soluzione insieme a noi contattaci

Ing. Cristina Urbisaglia

06.51848187

cristina@acsistemisrl.com

www.acsistemisrl.com


CON IL MARCATORE K100 PUOI PERSONALIZZARE I TUOI CARTONI

Il K100 è un marcatore per grandi formati di stampa idoneo per tutte le superfici assorbenti come carta, cartone e legno.

marcatore manuale per personalizzare cartoni e imballi
http://www.acsistemisrl.com/marcatori-manuali.html

Il K100 è un dispositivo veramente utile in tutte quelle applicazioni in cui la versatilità, l’efficienza e la tempestività fanno la differenza.

Il marcatore K100 è versatile perché…

  • ha un’altezza di stampa da 25 mm fino a 100 mm (una marcatura simile è possibile ottenerla solo con dei marcatori da linea e non manuali, con dei costi nettamente superiori)
  • stampa testi, numeri, loghi, immagini, simboli, QR code, codici a barre, data, ora, contatori, database
  • stampa fino a 4 colori differenti disponibili in cartucce ricaricabili: nero, rosso, giallo, blu

Il marcatore K100 è efficiente perché

  • funziona in modo autonomo, senza l’utilizzo del PC, grazie all’ampio display touch a colori da 5 pollici
  • è dotato di una batteria ad alta capacità da 6000 mAh
  • ha 8 GB di memoria disponibili per importare centinaia di file
  • ha un supporto maneggevole in metallo (Dima) che funge da guida per le stampe di grandi dimensioni
  • ha una risoluzione di stampa di 300 dpi che garantisce la nitidezza dei caratteri, dei codici a barre e delle immagini

Il marcatore K100 è tempestivo perché…

  • puoi programmare agevolmente una nuova stringa da stampare, inserendo contemporaneamente tutto ciò che ti serve nella stessa area di stampa.
  • puoi modificare facilmente la grandezza dei caratteri e dei codici a barre per avere il formato ideale sulla superficie su cui stai stampando
  • è possibile stampare gruppi di file differenti: basta scegliere una sequenza tra i file memorizzati e ad ogni pressione del pulsante viene attivata la stampa dei file selezionati.
  • soprattutto, non avrai più bisogno di ordinare cartoni prestampati prevedendo tutte le possibili dimensioni utili, ma potrai personalizzarli come e quando vorrai.

APPLICAZIONI

Confezioni personalizzate

Scatole e buste in carta e cartone per il confezionamento di qualsiasi articolo, dall’abbigliamento ai prodotti cosmetici, agli alimenti, al vino e l’olio… qualsiasi prodotto a cui vuoi associare un tuo messaggio promozionale o i tuoi riferimenti commerciali.

http://www.acsistemisrl.com/marcatori-manuali.html

Spedizioni con simboli di avvertimento e pericolo

E’ una buona norma precisare sull’imballo la natura del pericolo e invitare ad adottare le opportune precauzioni per ridurre i rischi e gli inconvenienti.

Marcatura di cassette e pedane legno

Si possono inserire tutte le informazioni utili alla propria attività

Di seguito trovi due tutorial per vedere la maneggevolezza dello strumento e la facilità con cui è possibile creare tutte le stampe che vuoi.

CONCLUSIONI

Un marcatore manuale con queste prestazioni è uno strumento di lavoro prezioso e affidabile in tutte quelle applicazioni in cui il packaging ha bisogno di una personalizzazione on demand su misura.

Contattaci per ulteriori chiarimenti, saremo disponibili a valutare le tue esigenze specifiche.


📞 06.51848187

📧 info@acsistemisrl.com

🌍 www.acsistemisrl.com

🛒 https://acsistemionline.com/