Archivi tag: stampanti portatili

Stampanti portatili Zebra: quale modello scegliere

Zebra offre una scelta completa di stampanti portatili per qualsiasi esigenza operativa, da applicazioni per un uso intensivo in ambienti ostili, dove è richiesta un’estrema robustezza, a condizioni di lavoro meno impegnative con volumi di stampa moderati.

stampanti portatili Zebra

Per scegliere il modello e la configurazione adatta alle proprie esigenze è fondamentale effettuare un’analisi delle caratteristiche del proprio processo di stampa e valutare alcuni fattori determinanti:

  • Tipo di supporto su cui si vuole stampare: etichetta o ricevuta
  • Materiale del supporto: materiale in carta o sintetico per stampe più resistenti e di durata maggiore

Su questo punto è fondamentale approfondire il ciclo di vita della stampa, perché le stampanti portatili sono termiche e quindi la scelta del materiale di consumo è più limitata rispetto alle stampanti con tecnologia a trasferimento termico

  • Volume di stampa giornaliero
  • Larghezza della stampa. Ci sono modelli da 2,3 o 4 pollici e la larghezza di stampa incide nettamente sul costo della stampante
  • Connettività. La connettività è un parametro opzionale, quindi è importante verificare come vogliamo connettere la stampate se Wifi, Bluetooth oppure attraverso un cavo
  • Robustezza. La Zebra produce modelli con robustezza di grado militare e modelli per applicazioni più leggere.

Facciamo una panoramica sulle caratteristiche dei diversi modelli classificati in 3 categorie principali:

  • Linea PREMIUM per applicazioni impegnative ed elevati volumi di stampa
  • Linea MIDRANGE per volumi di stampa medi e applicazioni meno impegnative
  • Linea VALUE ideali per bassi volumi di stampa e con un costo contenuto

LINEA PREMIUM

STAMPANTI PORTATILI ZQ600 PER ETICHETTE E RICEVUTE

La stampante ZQ600 di fascia alta può stampare su qualunque cosa:

  • etichette
  • cartellini
  • ricevute
stampante Zebra portatile ZQ600

È dotata di un grande display a colori per una gestione facile e immediata.  Il display cambia colore quando la stampante è in pausa o in stato di errore, ad esempio se il supporto di stampa è esaurito o un fermo è rimasto aperto, così l’utente può effettuare immediatamente l’intervento correttivo richiesto

Connessione sia wireless 802.11ac che Bluetooth

Batteria di grande capacità da 3250 mAH per un’autonomia che copre un intero turno di lavoro

La Zebra ZQ600 è estremamente resistente grazie al rivestimento in gomma avanzato, il display in vetro temperato e il design a pezzo unico e senza giunture. La resina ad alte prestazioni, uno dei materiali plastici più resistenti disponibili, assicura un’estrema tolleranza agli impatti. Inoltre, varie ottimizzazioni della struttura meccanica aumentano ulteriormente la robustezza e l’operatività della stampante.

Larghezza di stampa da 48 mm o 72 mm

stampante portatile Zebra robusta

Sensori: sensore per il rilevamento di supporti con black-mark (tacca nera sul retro) e degli spazi vuoti con sensori in posizione fissa centrale; sensore di presenza etichetta per l’erogazione di una sola etichetta alla volta

Ampia gamma di accessori per qualsiasi esigenza applicativa, per il trasporto, la protezione e il montaggio su veicolo.

LINEA RUGGED PREMIUM

STAMPANTE ZEBRA SERIE ZQ500 PER ETICHETTE E RICEVUTE

La serie ZQ500 offre stampanti portatili robuste, resistenti a cadute e urti, appositamente studiate per applicazioni impegnative con un design brevettato di derivazione militare classificato IP54 contro la penetrazione di polveri e spruzzi d’acqua. Inoltre, grazie alla funzionalità di compensazione a basse temperature, la serie ZQ500 è in grado di ottimizzare e bilanciare automaticamente velocità e qualità di stampa in presenza di temperature rigide.

stampante portatile Zebra robusta

La ZQ500 offre funzionalità Bluetooth 4.0 e opzioni di connettività wireless LAN 802.11a/b/g/n, in grado di supportare le bande a 2,4 GHz e 5 GHz, così come il roaming all’interno e tra le due bande.

Batteria intelligente rimovibile agli ioni di litio da 2600 mAh, con batteria ad alta capacità opzionale da 4900 mAh.

Sensore per il rilevamento di supporti con black-mark e degli spazi vuoti con sensori in posizione fissa centrale.

ZQ500 stampante Zebra portatile

Larghezza di stampa massima da 104 mm e da 72 mm

Vasta gamma di accessori disponibili

LINEA MID RANGE

ZEBRA ZQ300 STAMPANTE PER ETICHETTE E RICEVUTE

La ZQ300 è una stampante compatta, prodotta in 2 modelli differenti in funzione dell’utilizzo in ambienti interni o esterni

Grazie al supporto wifi 802.11ac e Bluetooth 4.0, le connessioni wireless consentono la massima velocità di stampa.

Questa stampante compatta e leggera è studiata per essere usata facilmente con una sola mano e offrire tutto il giorno il massimo comfort nelle operazioni di stampa mobile.

stampante portatile Zebra ZQ300

Il tag NFC integrato permette agli utenti di accoppiare la serie ZQ300 con qualsiasi dispositivo mobile con funzionalità NFC mediante un semplice tocco; non è più necessario leggere codici a barre o configurare e cercare manualmente i dispositivi, con il rischio di connettersi per errore a un altro dispositivo nelle vicinanze.

Larghezza di stampa da 48 mm o 72 mm

Sensori per etichette con gap e tacca nera sul retro

Batteria PowerPrecision+ agli ioni di litio da 2280 mAh

Ampia gamma di accessori disponibili per il trasporto, il montaggio su veicolo, la ricarica e la protezione

LINEA VALUE

ZEBRA ZQ220 STAMPANTE PER ETICHETTE E RICEVUTE

La stampante portatile di fascia economica ZQ220 è pensata per un’ampia gamma di applicazioni di stampa di ricevute ed etichette con un prezzo a portata di qualsiasi budget senza rinunciare alle funzionalità.

La ZQ220 è specificamente studiata per il comfort dell’utente: è leggera, stampante e batteria arrivano a pesare insieme solo 420 g. 

stampante portatile Zebra leggera e compatta

La capacità di gestire diverse larghezze di stampa e un ampio vassoio per i supporti rendono la stampante portatile ZQ220 ideale per gestire qualsiasi esigenza di stampa.

Per la carica a bordo di un veicolo basta collegare il caricatore USB opzionale all’accendisigari oppure usare il caricatore USB del proprio smartphone. Il supporto integrato della tecnologia NFC semplifica l’accoppiamento della ZQ220 a qualsiasi dispositivo mobile Android, mentre Bluetooth 4.1 e Bluetooth Low Energy (BLE) garantiscono connessioni rapide.

stampante portatile Zebra

Il display OLED integrato consente una gestione semplice della stampante: con una sola occhiata, gli utenti possono tenere sotto controllo impostazioni, incluso lo stato dei supporti, lo stato della connettività Bluetooth e il contrasto di stampa, e prendere eventuali misure per ottimizzare operatività e qualità di stampa.

Larghezza di stampa

La ZQ220 offre la flessibilità di scegliere la larghezza del supporto di stampa. Infatti, la stampante è pronta per stampare su supporti da 80 mm/3,14″ fin dal primo utilizzo. Con la semplice aggiunta di un distanziatore, la ZQ220 può inoltre stampare su supporti da 76,2 mm/3″, 58 mm/2,28″ o 50,8 mm/2″.

Batteria agli ioni di litio da 2550 mAh 

ZEBRA ZQ110 STAMPANTE PER RICEVUTE

La stampante ZQ110 è la più piccola ed economica stampante di ricevute e pesa solo 227 g.

È in grado di resistere a cadute su cemento da altezze fino a 1,2 m e, se inserita nell’apposita custodia opzionale, soddisfa i requisiti della classificazione IP54.

stampante per ricevute portatile Zebra

Consente di stampare ed erogare velocemente e sul posto ricevute, biglietti e note di consegna da 50 mm di larghezza, risparmiando tempo e denaro e migliorando il servizio offerto ai clienti.

Batterie al litio da 1200 mAh

Connessioni Bluetooth e Wifi

Zebra offre una gamma completa di stampanti per applicazioni in mobilità.

Per scegliere il modello e la configurazione adatta alle tue necessità contattaci!!!

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su  cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

Oppure visita il nostro sito   

www.acsistemisrl.com


Le stampanti portatili migliorano l’efficienza e la produttività: guida alla scelta

Le stampanti portatili migliorano l’efficienza e la produttività perché riducono i tempi di etichettatura dei materiali e mantengono sotto controllo gli errori generati da un’applicazione errata dell’etichetta.

stampanti portatili
stampanti portatili

Pensiamo ad esempio ad un magazzino che usa la stampa centralizzata, con stampanti fisse da tavolo dedicate alla stampa di lotti di etichette da applicare sui prodotti da identificare.Le etichette vengono conservate nell’ufficio e recuperate in un secondo momento dall’operatore che si dovrà occupare di applicare le etichette rispettando la corretta corrispondenza etichetta/materiale, procedura che richiede tempo e soggetta ad errori perché non c’è alcun tipo di controllo automatizzato che associ l’etichetta corretta al materiale corrispondente.

stampa centralizzata
stampa centralizzata con stampanti fisse

In questo caso la stampa nel punto di utilizzo mediante dispositivi portatili consentirebbe di risparmiare tempo e di migliorare l’accuratezza delle procedure di etichettatura.

stampa mobile
Uso di stampanti portatili nel punto di utilizzo

L’implementazione di una soluzione integrata che include computer portatili, stampanti mobili, reti wireless e database condivisi consente agli operatori di inoltrare la richiesta di etichette in tempo reale inserendo l’informazione in un palmare.

Il palmare trasmette la richiesta al Sistema ERP aziendale che elabora la richiesta e restituisce i dati richiesti per la stampa nel punto di utilizzo delle etichette: abbiamo migliorato i tempi, ridotto l’errore della procedura e lo spreco perchè stampo esattamente quello che mi serve nel punto in cui mi occorre.

stampa sul posto
soluzione integrata palmare-stampante portatile

Panoramica delle caratteristiche principali

Quali sono le caratteristiche principali per effettuare una scelta intelligente della stampante adeguata all’applicazione?

  1.  Materiale di consumo: etichetta o ricevuta?

Esistono stampanti portatili solo per ricevute o modelli ingegnerizzati per la stampa di etichette. Questa seconda opzione richiede la presenza di di sensori di “etichetta” che riducono al  minimo gli errori di stampa e la produzione di scarti.

stampante ricevute
stampante ricevute

Ci sono inoltre modelli flessibili in grado di stampare sia ricevute che etichette

stampante portatile di etichette
stampante portatile di etichette

   2. Larghezza di stampa 2, 3 o 4 pollici?

Individuare la corretta larghezza di stampa è un fattore determinante perchè è un parametro che incide sul  prezzo della stampante e sul relativo materiale di ocnsumo

  3.  Connettività:Bluetooth , Wifi o cablata?

La possibilità di scelta tra diverse interfacce cablate e wireless (802.11 b/g, BT, porta seriale, USB) consente di selezionare quella più adatta al proprio ambiente. Se la stampante deve essere collegata ad un palmare o ad un tablet solitamente si preferisce la connessione Bluetooth, quando si opera in un ambiente con copertura WIFI sceglierò la configurazione con interfacci WIFI.

 4. Robustezza

L’operatività in mobilità richiede robustezza, perché le apparecchiature sono più soggette all’esposizione degli agenti atmosferici o alle cadute accidentali.

Un design robusto si traduce in prestazioni affidabili su cui contare. Valutare la solidità per cadute ripetute, la resistenza ad urti e vibrazioni  nelle applicazioni in cui è previsto il montaggio su  carrello elevatore, l’ermeticità delle chiusure sono caratteristiche che consentono di ridurre al minimo le riparazioni e i tempi di inattività.

  5.  Accessori

tracolla
accessori per il trasporto

Una gamma di accessori opzionali consente il trasporto e l’utilizzo delle stampanti in qualsiasi applicazione. Solitamente sono disponibili accessori per il trasporto come clip da cintura o  tracolle per l’uso a mani libere e custodie di  protezione, diverse opzioni di ricarica dai carica batteria da parete o da auto ai cradle per la ricarica da 1 a 6 stampanti contemporaneamente, accessori per il montaggio su veicolo o su muletto.

accessori
accessori

cradle 4 postazioni
ricarica batterie a più postazioni

Nella valutazione della scelta è essenziale individuare gli accessori adatti al tipo di applicazione, perché non solo ne semplificano l’utilizzo ma incidono sul costo dell’intera soluzione

Settori di utilizzo

  • Tentata vendita

    tentata vendita
    tentata vendita
  • Gestione punto vendita
  • Processi di pagamento
  • Stampa di ricevute
  • Stampa di biglietti  per parcheggio, cinema, teatri
  • Servizi postali
  • Stampa di multe
  • Operazioni contabili esterne
  • Stampa di biglietti per fiere, eventi e trasporti
  • Magazzino e operazioni di logistica
    multe

 

 

 

 

Cristina Urbisaglia

Se vuoi approfondire l’argomento scrivimi a cristina@acsistemisrl.com

Stampanti di etichette: guida alla scelta

In questo articolo analizziamo quali sono i parametri principali da valutare nella scelta di una stampante di etichette a trasferimento termico. I brand specializzati nel settore come Intermec, Zebra, Toshiba, Datamax hanno un’offerta molto ampia offrendo soluzioni di stampa idonee per qualsiasi settore dal retail all’industria, dalla sanità alla produzione, dalla logistica ai trasporti.

stampanti a trasferimento termico
stampanti a trasferimento termico

Chiariamo un aspetto per noi che scriviamo fondamentale: PER STAMPARE UN’ ETICHETTA LEGGIBILE E DUREVOLE NEL TEMPO LA TECNOLOGIA DI STAMPA MIGLIORE E’ IL TRASFERIMENTO TERMICO

I parametri essenziali per una corretta valutazione sono:

  • Tipologia di stampante
  • Tecnologia di stampa
  • Volume di stampa
  • Larghezza di stampa
  • Risoluzione
  • Interfaccia di connessione
  • Ambiente operativo

Analizziamoli nel dettaglio

Tipologia di stampante: stampante fissa o mobile

stampanti fisse
stampanti fisse

stampante portatile
stampante portatile

Tecnologia di stampa: termica diretta o trasferimento termico. Nella stampa termica diretta si stampa direttamente sull’etichetta o sul cartellino che quindi deve essere rigorosamente termico, diversamente la stampa a trasferimento termico usa un nastro di stampa per trasferire l’inchiostro. In questo secondo caso l’etichetta può essere in carta ma anche in materiale sintetico come il poliestere, il polipropilene, il PVC, il TNT etc.

In questo parametro rientrano anche la stampa di etichette RFID perché la stampante deve essere dotata di codificatori RFID per la codifica del tag.

Importante anche specificare se si vogliono stampare cartellini e la grammatura del cartellino che rientra tra le specifiche tecniche supportate dal modello

Larghezza di stampa: le stampanti a trasferimento termico si caratterizzano per la larghezza di stampa in funzione della testina termica da 2,4,5,6,8 pollici (da 56mm a 216 mm).Conoscere la larghezza del supporto è un parametro fondamentale anche perché questo incide in modo sostanziale sul prezzo

Risoluzione di stampa: definire la dimensione dei caratteri, codici a barre anche con orientamento ruotato e immagini considerando sempre che non sono stampanti con qualità fotografica.

Range di risoluzione: da 203 dpi (8 punti/mm) a 600 dpi (23,5 punti/mm)

Volume di stampa: considerando come unità di misura un’ etichetta della dimensione di 100X100 mm in funzione alla quantità di etichette prodotte al giorno possiamo classificare le stampanti in tre tipologie

stampanti desktop :ideali per bassi volumi di stampa, massimo 700/800 etichettedi etichette al giorno e velocità medio/bassa, classica stampante da ufficio non idonea per ambienti ostili.

stampanti desktop
stampanti desktop

stampanti mid-range: da 800 a 2000 etichette al giorno, per medi volumi di stampa e buona velocità di stampa, le parti meccaniche e gli involucri sono robusti, ingegnerizzati per industria leggera e le attività commerciali con ritmi non estremi.

stampanti mid-range
stampanti mid-range

stampanti industriali: prodotte per grandi volumi di stampa, oltre 2000 etichette al giorno (anche a ciclo continuo), eccezionale qualità di stampa, elevata velocità, robustezza garantiscono un’affidabilità senza confronti anche nelle applicazioni più impegnative e negli ambienti più ostili.

stampante industriale
stampante industriale

Interfaccia di connessione: la stampante può essere inserita in un network con interfaccia Ethernet o scheda Wifi, collegata direttamente ad un PC tramite le porta USB, RS232 o LPT1. Oppure potreste avere necessità di una stampante portatile per le applicazioni all’esterno con interfaccia Bluetooth o WIFI

 

Ambiente
Fondamentale conoscere la temperatura di esercizio e se la stampante dovrà operare in un ambiente ostile per la presenza di polveri, umidità, etc
Gli accessori
E’ molto importante definire come le etichette\cartellini verranno usate. Gli accessori come lo spellicolatore, la taglierina, il riavvolgitore possono fare la differenza e non tutti i modelli sono dotati degli accessori necessari alle vostre esigenze di etichettatura

Cristina Urbisaglia cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi andrea@acsistemisrl.com

I dispositivi giusti per una logistica organizzata e veloce

Il magazzino è il cuore del vostro business.
È il punto nevralgico attraverso il quale ogni cosa deve transitare: materie prime e prodotti finiti, pallet e colli in un centro di distribuzione, una moltitudine di prodotti diversi nel settore retail.

Magazzino
Magazzino organizzato

Nei mercati attuali è necessario considerare un fattore fondamentale, strettamente collegato a una più efficiente gestione del magazzino: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE.

Che cosa si aspettano i vostri clienti dalle attività di magazzino e della supply chain? Un’esecuzione accurata, puntuale e impeccabile. Sempre. L’efficienza del servizio offerto è il valore aggiunto che fa la differenza!!!

Sicuramente l’integrazione di tecnologie mobili, wireless e di acquisizione automatica dei dati contribuisce a rendere efficienti e veloci I processi di gestione del magazzino.

La scansione di codici a barre, sia 1D che 2D, permette di verificare velocemente che gli articoli corretti siano stati caricati, prelevati, imballati e spediti.

barcode

Codice 2D
Codice 2D

La tecnologia RFID garantisce la tracciabilità automatica di materiali e risorse, senza che sia necessario l’intervento umano.

Sostituire le complesse e lunghe procedure cartacee con processi automatici di identificazione e tracciabilità significa fornire un servizio veloce, efficiente e con una drastica riduzione dell’errore.

Un’inventario aggiornato in tempo reale è il cuore del magazzino.

La visibilità dei dati di inventario garantisce una serie di importanti vantaggi:

  • inserimento di dati più accurati nei sistemi WMS
  • riduzione dei problemi di esaurimento delle scorte;
  • riduzione dei livelli di inventario;
  • riduzione dei costi di gestione dell’inventario;
  • riduzione dei requisiti di spazio dell’inventario.

Quali sono i dispositivi giusti nella gestione del magazzino? La robustezza e affidabilità sono requisiti fondamentali.

I dispositivi appositamente ingegnerizzati per ‘automazione del magazzino sono innumerevoli con caratteristiche adatte a coprire qualsiasi tipo di esigenza….sintetizziamo con una breve galleria fotografica l’ampia offerta dei costruttori

 

LETTORI MANUALI INDUSTRIALI

Lettore manuale industriale
Lettore manuale industriale

PBT9500-WebThumnail
Lettore manuale industriale wireless

PD8300-SmallImage190x190
Lettore manuale industriale

STAMPANTI FISSE E PORTATILI

stampante industriale a trasferimento termico
stampante industriale a trasferimento termico

ZQ500
stampante portatile

TERMINALI WIFI

Terminale wifi
Terminale wifi

TERMINALI INDOSSABILI

ring scanner
ring scanner

Terminale indossabile
Terminale indossabile

TERMINALI VEICOLARI

vc80_front_straight_033
terminale veicolare

vx9_01_large
terminale veicolare

TABLET INDUSTRIALI

Tablet industriale
Tablet industriale

ACCESS POINT INDUSTRIALI

AP industriale
AP industriale

 

Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

andrea@acsistemisrl.com