Archivi categoria: Lettori wireless

Lettori di codici a barre ad anello: lavorare a mani libere!!!

Facebookgoogle_plus

I palmari industriali da magazzino non sono sempre la soluzione migliore per velocizzare il flusso operativo.

Per i lavoratori che devono avere molta mobilità e soprattutto hanno la necessità di lavorare a mani libere i lettori indossabili possono rappresentare uno strumento di scansione veloce, durevole e leggero.

lettori ad anello

I ring scanner (lettori ad anello) rappresentano lo strumento ideale di lavoro per chi deve scansionare molti codici a barre mentre sposta continuamente scatole.

I benefici di un ring scanner sono molteplici:

  • completa libertà di movimento
  • entrambe le mani libere per lavorare senza vincoli
  • riduzione drastica delle cadute accidentali
  • operazioni di scansione rapide
  • dimensioni compatte e peso leggero
  • riduzione degli errori di scansione

Facciamo una panoramica dei modelli Bluetooth proposti dalle case costruttrici leader del settore dell’identificazione automatica

Zebra RS6000 scanner ad anello Bluetooth

Lo scanner ad anello RS6000 è molto robusto, adatto anche agli ambienti più impegnativi e a temperature sottozero, con una straordinaria autonomia di lettura per oltre 70.000 scansioni per carica.

scanner ad anello r6000

Legge sia codici 1D che 2D, inoltre l’algoritmo avanzato di scansione consente l’acquisizione di codici danneggiati o stampati male.

È dotato di un’elevata tolleranza al movimento che permette ai lavoratori di catturare i codici a barre istantaneamente con la semplice pressione del grilletto, anche se gli articoli o essi stessi sono in movimento.

È possibile passare istantaneamente dalla mano destra alla sinistra, aumentando la flessibilità e riducendo l’affaticamento.

L’attivazione del lettore può essere manuale o automatica.

Zebra-RS6000-scanner ad anello

Nella modalità manuale la scansione viene attivata dal grilletto posto sul lato. Nella modalità automatica il lettore acquisisce i dati senza la pressione del grilletto utilizzando il sensore di prossimità e l’accelerometro integrati.

Honeywell 8670 scanner ad anello Bluetooth

Lo scanner ad anello wireless 8670 dell’Honeywell con tecnologia Bluetooth offre prestazioni di scansione eccezionali di codici sia 1D che 2D.

honeywell_8670_ring_scanner

Ha un design ergonomico e robusto, ottimizzato per un uso intenso e per qualsiasi ambiente di utilizzo con un range di esercizio da -20°C a  + 50°C.

Lo scanner è dotato di un’elevata tolleranza del movimento e legge senza problemi anche i codici danneggiati, poco leggibili e in movimento.

Lo scanner è composto da 2 parti: uno scanner piccolo e leggero da dito e un modulo Bluetooth indossabile al polso.

honeywell 8670 scanner bluetooth indossabile

Sul lettore possono essere abilitati dei feedback di scansione multisensoriali tramite vibrazione, segnale acustico, LED e puntatore.

La tecnologia Bluetooth fornisce fino a 10 mt di portata radio.

Si accoppia senza difficoltà con dispositivi Apple iOS, Android e Windows.

La batteria fornice un’autonomia di circa 10 ore, in funzione del numero di scansioni.

Honeywell 8680i scanner ad anello Bluetooth e Wi-Fi

Il modello 8680i è un dispositivo estremamente compatto e leggero.

È dotato di un display personalizzabile che comunica all’operatore il flusso di lavoro, mentre l’interfaccia a 2 pulsanti consente la navigazione tra le voci del menù e la conferma delle selezioni effettuate.

Honeywell 8680i ring scanner

È disponibile nella versione ad anello a due dita o a guanto.

L’utilizzo di batterie a capacità estesa consente un’autonomia di lunga durata, fino a 10 ore di lavoro.

È un lettore estremamente versatile che può rappresentare una valida alternativa ai lettori e ai terminali da magazzino tradizionali

Opticon RS-2006 lettore ad anello Bluetooth

Il modello RS-2006 è un mini lettore Bluetooth, dotato di un anello di policarbonato, fissabile alle dita mediante una fascia regolabile e sostituibile.

rs-2006 lettore ad anello

È stato progettato per essere utilizzato sia nella mano destra che in quella sinistra, inoltre può essere rimosso dall’anello e utilizzato stand-alone.

È dotato di gruppo ottico laser veloce ed affidabile per la lettura di codici 1D.

Il Bluetooth 4.0 assicura una connessione veloce a PC, tablet, smartphone per il trasferimento dati in tempo reale.

Può essere utilizzato con connessione Bluetooth per una trasmissione in tempo reale del codice letto oppure in modalità batch come datacollector.

La modalità batch consente la memorizzazione di migliaia di codici all’interno del lettore. I codici memorizzati possono successivamente essere scaricati sul PC tramite cavo USB e la successiva trasmissione.

È uno scanner robusto, resistente a cadute su cemento da 1,5 metri e pesa solamente 42 grammi.

L’utilizzo del lettore RS-2006 è semplice e immediato: un pulsante per scansionare il codice a barre e un pulsante per correggere eventuali errori commessi.

Hai domande? Scrivici una mail

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

Oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com

06.55302591


6 domande fondamentali per la scelta del lettore di codice a barre

Lettori di codici a barre tascabili: tante funzioni in ingombro piccolissimo

Facebookgoogle_plus

Lettori di codici a barre Wireless Bluetooth

Facebookgoogle_plus

I lettori di codici a barre senza fili utilizzano la tecnologia Bluetooth o altre frequenze radio per trasmettere i codici scansionati a una stazione base (cradle) collegata ad un computer tramite un cavo di connessione USB, seriale o di altro tipo.

Lettore wireless con base di collegamento al PC
Lettore wireless con base di collegamento al PC

L’indiscutibile vantaggio di un lettore wireless è che elimina il vincolo del cavo migliorando l’efficienza e la produttività delle operazioni di scansione.

Per un’affidabile e veloce comunicazione radio tra il lettore e la base è consigliabile scegliere un lettore di una buona marca, come Zebra, Datalogic, Honeywell, Opticon.

Negli ultimi anni sono stati prodotti lettori cordless con dimensioni molto ridotte, strumenti ideali di lavoro per tablet e smartphone. Sono dotati di gruppo ottico performante come quello di un lettore, ma le dimensioni tascabili rendono questi lettori ideali per l’utilizzo in connessione con dispositivi mobili Android o Apple.

 lettore cordless tascabile
lettore cordless tascabile

Approfondisci i modelli sul nostro sito

http://www.acsistemisrl.com/data-collectors.html


Ci sono alcuni fattori fondamentali nella scelta di un lettore wireless che devono essere valutati prima dell’acquisto:

> Portata radio: la distanza massima di comunicazione tra la base ed il lettore. Ci sono lettori che consentono di leggere ad una distanza di 10 mt e modelli con standard industriale che arrivano ad una portata da 50 mt fino a 100 mt

> Durata della batteria: la gestione ottimizzata della batteria deve produrre il massimo numero di scansioni per carica per supportare le applicazioni di scansione più intensive. L’autonomia del lettore dalla base di ricarica deve garantire un ciclo di lavoro di almeno 8 ore o più

> Tempo di ricarica della batteria: questo parametro deve essere documentato sulla scheda tecnica del lettore ed ovviamente la rapidità di ricarica è un fattore non trascurabile

lettore wireless ad anello
lettore wireless ad anello

> Procedura di accoppiamento base-lettore: i lettori cordless devono essere accoppiati alla base di comunicazione e la procedura deve essere semplice ed immediata. La procedura più semplice prevede la lettura di un codice a barre posizionato sulla base del lettore.

Cosa succede quando siamo fuori portata radio del lettore?

Alcuni modelli di lettori wireless sono dotati di una memoria interna che memorizza i codici letti quando si è fuori campo. I codici memorizzati vengono trasmessi successivamente quado il lettore torna in zona di copertura radio.

Questo è un ulteriore ottimo motivo per acquistare un lettore di un brand conosciuto: la garanzia della trasmissione del dato acquisito deve essere prevista in qualsiasi condizione di mobilità e la possibilità di una configurazione versatile e parametrizzata secondo diversi fattori operativi è la differenza fra un lettore di marca ed un lettore scadente.

I modelli wireless dotati di memoria prevedono, in modalità batch, la memorizzazione di migliaia di codici.

Un lettore senza fili configurato in modalità batch può essere utilizzato per fare un inventario di magazzino come descritto nel seguente articolo

Modalità inventario nei lettori di codici a barre wireless

> Trasmissione punto-punto oppure funzionalità punto-multi-punto: nelle installazioni più estese può essere necessario collegare più lettori alla stessa stazione base, in questo tipo di applicazione verificare che il lettore scelto consenta un collegamento multi-punto

Facciamo una sintetica panoramica sui vari modelli proposti dai brand più importanti sia per la lettura di codici 1D che 2D:

Honeywell Voyager 1202g wireless lettore laser 1DVoyager 1202g

Honeywell Voyager 1452g  Scanner Area Imaging 2D

Voyager 1452g

Datalogic serie Gryphon 

Lettore wireless con base di collegamento al PC
Lettore wireless con base di collegamento al PC

Datalogic QuickScan  QM2400Datalogic Quickscan

Motorola LI4278 cordless

LI4278

Datalogic serie Powerscan

PowerScan PBT9500

Honeywell Granit

granit lettore wireless

Zebra serie 3600

zebra lettore wireless

Puoi trovare tutti i modelli sul nostro sito:

http://www.acsistemisrl.com/lettori-wireless.html

http://www.acsistemisrl.com/scanner-industriali.html


Ing. Cristina Urbisaglia

Se ti occorre aiuto per la scelta di un lettore contattaci ti aiutiamo noi

Telefono 06.55302591

Oppure scrivici una mail

cristina@acsistemisrl.com

andrea@acsistemisrl.com

Facebookgoogle_plus