5 MOTIVI PER ACQUISTARE UNA STAMPANTE DI ETICHETTE IN ROTOLO

Se stampi etichette regolarmente l’acquisto di una stampante di etichette in rotolo ti porterà innumerevoli vantaggi.

La gestione delle etichette in bobina è semplice, veloce, flessibile e in molti casi economicamente più conveniente e produttiva rispetto ad una stampante a fogli.

Analizziamo in questo articolo i 5 vantaggi principali e come scegliere la stampante più adeguata alle tue esigenze di stampa

MOTIVI PER ACQUISTARE UNA STAMPANTE DI ETICHETTE IN ROTOLO

1 – Stampi solamente la quantità di etichette di cui hai bisogno

Diversamente dalle etichette confezionate in fogli A4, stampare etichette in rotolo ti consente di generare solamente la quantità necessaria, senza alcuno spreco di etichette.

Diversamente, se le etichette che utilizzi sono in fogli A4 prefustellati, se ti occorrono solo 1 o 2 etichette la quantità restante di etichette andrà persa.

Con una stampante di etichette in rotolo stampi una, due o mille etichette senza alcun problema.

2 –  Personalizzi l’etichetta ogni volta che desideri con i dati variabili e la grafica che preferisci

Se hai bisogno di personalizzare l’etichetta con un dato variabile, quindi che cambia durante la stampa, le etichette devono essere confezionate in rotolo.

Immagina di dover stampare un contatore progressivo, cioè un numero che aumenta ogni etichetta, oppure un codice a barre progressivo per identificare una serie di prodotti, o anche un numero di grafiche diverse e personalizzate: una stampante di etichette in rotolo ti permette una gestione semplificata e veloce di qualsiasi dato variabile dovrai stampare

Non è un caso che etichette di spedizione, etichette matricola, etichette di prodotto, etichette per inventario vengono gestite in rotolo.

Una stampante di etichette ti consente inoltre di sperimentare immediatamente l’efficacia visiva dell’etichetta applicata sul tuo prodotto

Vuoi cambiare grafica?  Crei la tua etichetta, la stampi e la applichi sul tuo prodotto: in pochi minuti puoi verificare il risultato estetico ed eventualmente apportare delle modifiche.

Ti assicuro che il risultato sullo schermo di un PC spesso si rivela nettamente differente dalle tue aspettative

Se desideri cambiare il layout della tua etichetta, oppure la dimensione, la forma una stampante di etichette in rotolo ti dà l’opportunità di rinnovare immediatamente l’aspetto delle tue etichette.

Puoi passare dall’idea di una nuova etichetta alla stampa in pochi istanti

3 – Velocità ed efficienza

Avere una stampante di etichette in azienda significa stampare immediatamente le etichette di cui hai bisogno.

Rivolgersi ad un fornitore esterno spesso allunga i tempi di gestione e richiede una programmazione accurata per non rimanere senza etichette.

Spesso si acquistano più etichette rispetto alla quantità necessaria per ovviare non solo ad eventuali ritardi, ma anche per prevenire l’insorgenza di imprevisti che potrebbero presentarsi come etichette applicate male oppure danneggiate.

Se hai una stampante di etichette sarai sempre nelle condizioni di stampare all’istante le etichette che ti occorrono,

Renderti autonomo nel processo di stampa ti renderà veloce ma anche immediatamente reattivo a qualsiasi esigenza inattesa o criticità non programmata.

4 – Riduci il costo per etichetta

Se devi stampare grafiche diverse in piccole quantità per ogni referenza, un servizio esterno di stampa solitamente ha dei minimi di produzione a cui devi adeguarti e il costo dell’etichetta è direttamente proporzionale al numero di etichette che acquisti.

Quindi la stampa di piccole tirature può risultare onerosa e acquistando una stampante di etichette potresti ridurre costi e tempi di produzione

5 – Vantaggi degli strumenti di gestione delle etichette in rotolo

Stampare in autonomia etichette in rotolo ti offre l’opportunità di utilizzare strumenti per la gestione e l’applicazione delle etichette.

Ad esempio, se devi applicare le tue etichette su contenitori cilindrici, come bottiglie e vasetti, per ottenere un’applicazione professionale, allineata, senza grinze potresti utilizzare un ‘applicatore semi-automatico o completamente automatico di etichette.

ap362_applicatore-manuale-di-etichette
PRIMERA AP362

Gli applicatori di etichette gestiscono etichette in rotolo e se hai bisogno di stampare anche data di scadenza e lotto di produzione, se stampi in autonomia puoi aggiungere facilmente questi campi al tuo layout di stampa.

Altri strumenti utili sono i dispensatori di etichette o spellicolatori, che integrati direttamente sulla stampante ti offrono un’etichetta parzialmente spellicolata pronta per essere applicata sulla tua confezione

I riavvolgitori di etichette invece ti consentono di riavvolgere in rotoli ordinati e puliti le etichette che produci, contestualmente al tuo processo di stampa.

Acquistare una stampante di etichette in rotolo ha diversi benefici, primo fra i quali è rendere il processo di stampa autonomo, indipendente, immediato e configurato sulle tue esigenze.

Come scegliere la stampante di etichette giusta?

Il panorama delle stampanti è ricco di tecnologie, modelli, opzioni.

La scelta è un processo che ti consiglio di effettuare con un esperto del settore che sappia indirizzarti sui modelli idonei ai tuoi requisiti di stampa

Il nostro consiglio tecnico è di analizzare alcuni fattori fondamentali che qualificano la tua applicazione:

Vuoi stampare a colori o ti è sufficiente una tecnologia monocromatica? 

Considera che c’è una importante differenza di prezzo tra una stampante di etichette a colori e una monocromatica

Che tipo di etichetta devi stampare? Quale è la sua destinazione d’uso?

Devi stampare un’etichetta di spedizione, oppure un’etichetta che identifica il tuo prodotto, oppure un’etichetta per l’inventario o il magazzino?

Una stampante di etichette in rotolo ti consente di soddisfare qualsiasi tua esigenza ma è indispensabile analizzare a priori:

  • i materiali sui quali dovrai stampare
  • la dimensione minima e massima delle etichette che utilizzerai
  • quanto dovrà durare la tua stampa
  • a quali fattori deterioranti sarà sottoposta nel suo ciclo di vita: solventi, detergenti, sollecitazioni meccaniche o termiche, pioggia, umidità, raggi UV possono inficiare l’integrità dell’etichetta e della stampa
PRIMERA LX3000-stampante-di-etichette-a-colori

Quante etichette dovrai stampare?

Stampi 20,30,500 etichette al giorno oppure gestisci volumi più elevati e generi migliaia di etichette ogni volta che stampi?

Eseguire una pre-analisi, anche a grandi linee, delle tue specifiche esigenze di stampa ti aiuterà a fare un acquisto commisurato alle tue esigenze.

CONCLUSIONI

Le stampanti che gestiscono etichette in bobina rappresentano la soluzione migliore per rendere il tuo processo di stampa autonomo e veloce.

Ti svincolano dal processo di stampa outsourcing che ha tempi di consegna a volte troppo lunghi, richiede una programmazione coordinata con la disponibilità del tuo fornitore e un processo di lavorazione ancora più impegnativo se hai bisogno di cambiare la progettazione della tua etichetta.

Scegli con noi la stampante giusta.

Ing. Cristina Urbisaglia

📧cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/

06.51848187

AC Sistemi ==> Stampa del codice a barre ==> Lettura del codice a barre ==> Marcatori per data lotto e dati variabili ==> Etichette ==> e tanto altro


AC Sistemi ==> Stampa del codice a barre ==> Lettura del codice a barre ==> Marcatori per data lotto e dati variabili ==> Etichette ==> Grafica ==> e tanto altro

Ultimi articoli

  • IDENTIFICAZIONE E GESTIONE DEI CESPITI AZIENDALI: TUTTO QUELLO CHE OCCORRE PER ESSERE AUTONOMI
    IDENTIFICAZIONE E GESTIONE DEI CESPITI AZIENDALI: TUTTO QUELLO CHE OCCORRE PER ESSERE AUTONOMI Le Pubbliche Amministrazioni e le imprese private devono monitorare e tracciare i beni aziendali. Per fare l’inventario dei cespiti in modo veloce e senza errori occorre dotarsi di strumenti software e hardware che consentono una gestione automatizzata dello stato patrimoniale della società. In questo articolo vediamo come effettuare un inventario fisico, ossia basato sulle effettive quantità dei beni e gli strumenti indispensabili per la gestione dei cespiti in autonomia.
  • ETICHETTE PER STAMPANTI A COLORI: COME SCEGLIERE IL MATERIALE PER ESALTARE LA GRAFICA
    ETICHETTE PER STAMPANTI A COLORI Le stampanti di etichette a colori possono lavorare su una moltitudine di materiali sia naturali sia sintetici: carta opaca, patinata e lavorata (goffrata, vergata, martellata) polipropilene e poliestere opachi, lucidi e trasparenti. Il primo fattore da considerare nella scelta del materiale è la durevolezza dell’etichetta, valutando se esistano, oppure no, fattori aggressivi che possano deteriorare le stampe nel ciclo di vita del prodotto. In questo articolo affrontiamo una questione prettamente estetica: come scegliere il materiale dell’etichetta che, meglio di altri, avvalori la grafica. La grafica delle etichette va progettata valutando alcuni fattori fondamentali: • il tipo di prodotto • il target dei clienti • il budget disponibile • il metodo di stampa A questo elenco si aggiunge, ma non in coda, il gusto del committente.
  • LETTORI DI CODICI A BARRE E CODICI 2D: COME SCEGLIERE E QUALI FATTORI DEVI VALUTARE
    Scegliere un lettore di codice a barre per la tua attività può sembrare una scelta abbastanza facile tra una miriade di siti online, ricchi di proposte a partire da qualche decina di euro. In realtà, l’offerta straordinariamente ampia di modelli, la facilità di acquistare online con un semplice click basandosi sulle recensioni di Amazon o di qualche altro portale di vendita può essere fuorviante. In questo articolo analizziamo una serie di fattori che devi prendere in considerazione prima di completare il tuo acquisto. Le classifiche dei migliori lettori di codici a barre che trovi sul web non sono veritiere, spesso sono compilate da chi non ha mai utilizzato un lettore di codice a barre, ma che di mestiere è un copywriter e quindi si limita a sintetizzare qualche caratteristica tecnica estrapolata dalla descrizione del lettore e dalle recensioni degli utenti (non sempre reali) Ogni volta che leggo le recensioni dei migliori lettori di codice a barre dell’anno xx mi stupisco (non è vero, mi viene da ridere!!!) che non compaiano mai i lettori dei più importanti costruttori leader nel mercato dell’identificazione automatica: Zebra, Honeywell, Datalogic
  • STAMPANTE HONEYWELL PC42e-T: COME IMPOSTARE IL DRIVER DI STAMPA
    STAMPANTE HONEYWELL PC42E-T: COME IMPOSTARE IL DRIVER DI STAMPA La stampante di etichette Honeywell PC42E-T è compatta, affidabile e di facile utilizzo, offrendo prestazioni di stampa efficienti e affidabili su un’ampia gamma di materiali. Per funzionare correttamente il driver deve essere opportunamente configurato in funzione del materiale di consumo che si sta utilizzando. L’impostazione appropriata del driver consente di realizzare un processo produttivo di stampa e risolve la maggior parte degli errori comunemente riscontrati nella stampa di etichette. In questo articolo descriviamo come installare e configurare il driver della stampante. È importante considerare che l’Honeywell fornisce, insieme alla stampante, la versione lite del software Seagull Bartender, uno dei più utilizzati software di etichettatura, attraverso il quale protrai creare il layout delle tue etichette. PROCEDIMENTO PER LA CORRETTA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DELLA STAMPANTE HONEYWELL PC42E-T
  • MATERIALI DI STAMPA PER LA STAMPANTE DI ETICHETTE PRIMERA LX610E
    I materiali di stampa sono una scelta fondamentale da compiere sia per motivi estetici che funzionali. In questo articolo vi presentiamo i materiali della DTM, condividendo alcuni video dimostrativi con i nostri test di stampa. L’ ampia offerta di materiali di stampa e la disponibilità di inchiostri sia dye (a base di colorante) sia pigmentati (più duraturi) consente di produrre etichette dai colori brillanti per una moltitudine di applicazioni.