ETICHETTE PER PRODOTTI ALIMENTARI E COSMETICI ATTENZIONE ALLA DIMENSIONE DEI CARATTERI

L’applicazione di etichette adesive su prodotti alimentari o cosmetici deve soddisfare requisiti normativi molto rigidi, in Italia e nell’Unione europea.

Quindi, prima di procedere alla stampa delle etichette, è necessario assicurarsi che tali etichette siano conformi alle normative vigenti.

etichette per alimenti

In questo articolo focalizziamo la nostra attenzione sulla leggibilità del carattere.

Con estrema frequenza le informazioni stampate non sono chiaramente leggibili, spesso la dimensione del font è inadeguata, troppo piccola, con un contrasto di colori che compromette la lettura immediata dell’etichetta.

La dimensione del carattere, il tipo di font utilizzato, il contrasto cromatico influenzano le vendite dei prodotti.

Il consumatore vuole essere informato: un’etichetta poco leggibile è sinonimo di poca trasparenza e non inspira fiducia.

Ricorda, più le informazioni sono leggibili sull’etichetta e più il tuo prodotto avrà maggior possibilità di essere scelto dall’acquirente.

ETICHETTE SUGLI ALIMENTI

Le informazioni obbligatorie devono essere scritte con una dimensione minima di 1,2 mm.

Se la faccia più grande della confezione ha un’area inferiore a 80 cm2, la dimensione minima del carattere può essere ridotta a 0,9 mm.

dimensione caratteri nelle etichette

Concretamente:

1,2 mm di altezza, corrisponde a una lettera maiuscola “A” di 4,5 pt scritta in Arial, oppure a una lettera “a” minuscola Arial di 6.2 pt

0,9 mm di altezza corrisponde a una lettera maiuscola “A” di 3,5 pt scritta in Arial, oppure a una “a” minuscola Arial con dimensione 4,7 pt.

Ora, apri Word scrivi un testo con carattere Arial di 4,5 punti e verificane la leggibilità: la velocità di lettura è indubbiamente compromessa anche per persone normovedenti.

Se non leggi difficilmente acquisti!!!

ETICHETTE SU PRODOTTI COSMETICI

L’etichettatura dei prodotti cosmetici deve rispettare il regolamento europeo sui cosmetici n. 1223/2009, che copre requisiti quali il nome della persona responsabile, il paese di origine, il contenuto nominale, la data di durata minima e il periodo successivo all’apertura

etichetta sui prodotti cosmetici

Per quanto riguarda la dimensione dei caratteri non si fa menzione delle dimensioni minime, tuttavia il regolamento stabilisce che le informazioni obbligatorie devono essere stampate “in caratteri indelebili, facilmente leggibili e visibili”.

RACCOMANDAZIONI GENERALI

  • Si consiglia di non utilizzare mai un font con un corpo inferiore a 4 pt sulle etichette di alimenti o cosmetici.
  • Per migliorare la leggibilità, è opportuno stampare le informazioni obbligatorie con testo nero su uno sfondo bianco e in generale si osserva che il testo scuro su sfondo chiaro ha una leggibilità migliore dell’analoga coppia cromatica opposta.
  • I testi in colori chiari su fondo scuro sono fortemente sconsigliati se stampati con piccole dimensioni, perché compromettono la leggibilità e la nitidezza della stampa.
  • Inoltre, quando si sceglie il carattere per le informazioni obbligatorie, evitare font troppo artistici, troppo fini o troppo condensati. Optare per caratteri altamente leggibili, con un corpo spesso e non condensato, per garantire una chiarezza di lettura ottimale.

Telefono 06.51848187

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

andrea@acsistemisrl.com

oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com