Suggerimenti per creare etichette che attirano l’attenzione!!!

La nostra mente ricorda più facilmente i marchi che si distinguono dagli altri, quindi se vuoi realizzare un’etichetta che catturi l’attenzione devi differenziarti dai tuoi concorrenti.

Se guardi velocemente gli scaffali di prodotti alimentari o di una profumeria, del vino o delle birre avrai sicuramente notato che alcune etichette attirano immediatamente la tua attenzione: il tuo sguardo è conquistato da alcune confezioni mentre altre sono appena percettibili e scompaiono sugli scaffali.

etichette supermercato

Un design che tenga conto di alcuni semplici accorgimenti può facilmente determinare un’etichetta che richiami l’interesse di chi guarda frettolosamente e non si perda in un mare di prodotti simili allineati sugli scaffali accanto al tuo.

Gli studi hanno dimostrato che le etichette di maggior successo dei prodotti tendono a condividere alcuni attributi comuni.

SCELTA DEL FONT (CARATTERE)

I caratteri sono un elemento primario quando si crea un’etichetta prodotto. Sono la “voce” della tua etichetta, rappresentano il primo strumento di comunicazione con il consumatore. Attraverso un insieme di caratteri trasmetti le informazioni del tuo prodotto e quindi è determinante la scelta del tipo e delle dimensioni del font utilizzato.

scelta del font

Per una progettazione accurata puoi prendere in considerazione alcuni suggerimenti:

Limita il numero di font che utilizzi.

Non utilizzare più di due caratteri differenti sull’etichetta. Troppi font diluiscono il messaggio e rendono poco fluida la lettura delle informazioni.

etichetta per birra e confetture

Assicurati che la dimensione del carattere sia leggibile. Un font troppo grande potrebbe travolgere l’etichetta e di conseguenza il tuo prodotto. Una dimensione troppo piccola rende la lettura difficoltosa e trasmette un messaggio di poca trasparenza nei confronti del consumatore. Prenditi del tempo per trovare il perfetto equilibrio delle dimensioni.

etichetta per cosmetica

Usa un carattere che evochi il tuo prodotto, il tuo brand e la tua filosofia. Se il tuo prodotto è sofisticato, usa un font più raffinato. Se è uno spuntino per bambini, prendi in considerazione un carattere più giocoso e divertente.

Sul web puoi trovare moltissimi font scaricabili gratuitamente.

UTILIZZA LE IMMAGINI

Un’immagine o un logo sono uno modo rapido e familiare per differenziare il tuo prodotto.

Un’immagine posizionata in modo strategico aiuta una veloce identificazione e rende più semplice il processo decisionale dell’acquirente.

etichetta per conserve  e marmellate

Incorpora il tuo marchio nelle immagini. Il branding delle etichette dei prodotti è molto importante per creare relazioni tra il tuo prodotto e il cliente.

Assicurati di mantenere lo stile coerente.

Utilizza le immagini per trasmettere le caratteristiche del tuo prodotto.

Immagina una confettura con l’immagine di albicocche: istantaneamente comunichi il gusto della marmellata. Devi creare un’associazione tra il prodotto e le sue caratteristiche, in modo che i clienti possano immediatamente individuare quello di cui hanno bisogno

MATERIALE DI STAMPA

La ricerca di materiali di stampa differenti può svolgere un ruolo determinante per realizzare un’etichetta originale con un aspetto innovativo: scegli un materiale unico e accattivante che possa distinguere la tua confezione dalle altre. Seleziona un materiale che aderisca perfettamente alla tua confezione ed utilizza un applicatore di etichette per un posizionamento perfetto.

Le etichette applicate a mano spesso sono disallineate, presentano grinze ed imperfezioni mostrando un aspetto poco professionale nella cura del prodotto.

Un confezionamento curato nei dettagli infonde fiducia nel consumatore.

CONSIDERAZIONI SUL COLORE

I colori che usi quando crei un’etichetta prodotto sono molto importanti per il modo in cui il tuo prodotto viene percepito. Il colore quando è utilizzato con sapienza può diventare un importante strumento in grado di influenzare decisioni, impressioni e stati d’animo: approfondisci la psicologia del colore prima di progettare la tua etichetta.

ETICHETTE COLORATE

Nell’ambito del marketing, abbinare un determinato colore a un prodotto specifico porta il consumatore ad acquistare il tuo prodotto piuttosto che un altro.

Ti consiglio di iniziare da una caratteristica principale del tuo prodotto o del tuo marchio e selezionare un colore che possa rappresentarla al meglio grazie ad associazioni mentali efficaci.

Assicurati inoltre di incorporare i colori del tuo marchio nell’etichetta prodotto. Più i tuoi prodotti sono facilmente identificabili, più è probabile che tu possa aumentare il riconoscimento del marchio e fidelizzare i clienti.

CREA UN DESIGN SEMPLICE E CHIARO

Quando la progettazione dell’etichetta è troppo carica di testi, immagini e colori il risultato è confusionario.

Il consumatore di oggi è ben informato ed esige la chiarezza delle informazioni.

ETICHETTE MINIMALISTA

Ad esempio, in un’etichetta destinata al settore alimentare i clienti cercano la tabella nutrizionale e la lista degli ingredienti che devono essere ben visibili e facilmente leggibili, altrimenti passeranno ad un’altra marca che riporti le informazioni in modo chiaro e trasparente.

STUDIA LA CONCORRENZA

Se crei un’etichetta simile ad altri brand che vendono articoli analoghi al tuo sarà difficile differenziarti dagli altri.

Dedica del tempo ad analizzare come si presentano i tuoi concorrenti e realizza la tua etichetta partendo da 3 semplici domande:

  • cosa rende il tuo prodotto speciale rispetto agli altri?
  • quale è il vantaggio/beneficio più importante del tuo prodotto che invoglia l’acquisto?
  • il messaggio che comunichi sull’etichetta ispira fiducia?

Se non riesci a rispondere a queste domande, difficilmente riuscirai a convincere i clienti indaffarati e distratti da una moltitudine di offerte ad acquistare il tuo prodotto.

ORGANIZZA LA TUA ETICHETTA SECONDO UNA GERARCHIA VISIVA

La gerarchia visiva indica come il contenuto è organizzato nell’etichetta e con quale priorità per comunicare al meglio un messaggio a chi guarda il tuo prodotto.

ETICHETTA GRAPPA E VINO

E’ fondamentale considerare le peculiarità dell’intera composizione, inclusa la scelta dei colori, la dimensione, il contrasto, la direzione dei testi, la posizione, i caratteri e soprattutto cosa includere ed escludere da un layout.

Concentrati sull’elemento primario, sull’informazione principale che vuoi comunicare in pochi secondi. Gli elementi secondari dovrebbero di conseguenza essere meno prominenti sull’etichetta.

Le dimensioni enfatizzano il messaggio aumentandone l’importanza: si leggono prima le cose più grandi!

Etichette chiare, ordinate, ben organizzate e accattivanti saranno più facili da trovare per i consumatori e più facili da ricordare se desiderano effettuare un acquisto ripetuto.

Hai bisogno di realizzare un’etichetta che dia valore ai tuoi prodotti?

Cerchi un materiale di stampa particolare?

Chiamaci, saremo lieti di ascoltare le tue esigenze

Telefono 06.51848187

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

andrea@acsistemisrl.com

oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com

APPROFONDISCI