Archivi tag: calibrazione stampanti Zebra

Come configurare, calibrare e resettare una stampante Zebra con Zebra Setup Utilities

Zebra Setup Utilities è un’efficace strumento software messo a disposizione gratuitamente dalla Zebra per la gestione delle stampanti di etichette. Con questo semplice software è possibile:

  • Configurare le impostazioni della stampante (dimensioni dell’etichetta, metodo di stampa, etc…)
  • Configurare la qualità di stampa (attraverso a regolazione dei parametri di temperatura e velocità)
  • Configurare la connettività della stampante (ethernet, wireless, etc)
  • Inviare font e grafica alla memoria della stampante
  • Connettersi direttamente alla stampante, ad esempio per inviare un file

Inoltre mette a disposizione una serie di strumenti utili per la manutenzione del dispositivo: feed, calibrazione, reset, ripristino impostazioni di fabbrica, ecc

stampante Zebra interno

Vediamo con pochi, semplici passi come configurare la stampante sul formato e la tipologia del materiale dell’etichetta in uso

  1. Aprire il programma Zebra Setup Utilities e Impostare la lingua Italiano (pulsante Opzioni in basso a destra)

    avvio Zebra setup utilities
    avvio Zebra setup utilities
  2. Selezionare la stampante da configurare e premere il tasto “Configurare le impostazioni stampante”

    configurazione impostazioni stampante
    configurazione impostazioni stampante
  3. Impostare unità di misura, larghezza e altezza dell’etichetta, poi premere avanti

    parametri etichetta
    parametri etichetta
  4. Impostare la velocità e l’intensità (temperatura di stampa)

    velocità e temperatura
    velocità e temperatura

In questo articolo puoi trovare dei consigli sul settaggio di velocità e temperatura 

  1. Impostare la modalità di stampa: diretto se si stampa su materiale termico quindi senza ribbon, trasferimento termico se si utilizza il nastro di stampa

    modalità di stampa
    modalità di stampa
  2. Impostare il tipo di materiale:
  • con spazi vuoti se usate etichette con gap o foro
  • modulo continuo
  • con contrassegni per etichette con black mark sul retro
  1. Impostazione della gestione dell’etichetta dopo la stampa, quindi se si usa uno spellicolatore o una taglierina

    Impostazioni avanzate
    Impostazioni avanzate

A questo punto la configurazione dei parametri principali è terminata e premendo il bottone finito le nuove impostazioni verranno inviate alla stampante.

Nelle schermate successive è possibile settare parametri avanzati, ad esempio per i modelli dotati di RTC si può impostare il formato della data/ora o nei modelli dotati di pannello di controllo con display LCD si possono attivare/disattivare funzioni dei pulsanti

CALIBRAZIONE, RESET, RIPRISTINO IMPOSTAZIONI DI FABBRICA

Nella maschera azioni del menù strumenti, ci sono tre funzioni importanti che consentono il ripristino e la taratura del dispositivo

menu strumenti
menu strumenti

Taratura multimedia: con questo comando la stampante rileva la lunghezza dell’etichetta e imposta i livelli del sensore, è un’azione da eseguire quando notate che la stampante perde il passo o quando cambiate il formato dell’etichetta

Menu strumenti-azione
Menu strumenti-azione

Caricare impostazioni di fabbrica: con questo comando si riporta la stampante alla sua configurazione predefinita. L’esecuzione del comando cancellerà tutte le impostazioni personalizzate precedentemente settate

Reset stampante: comando che effettua il reset della stampante

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

Tel. 06.51848187