Archivi categoria: Stampanti Intermec

Come sostituire il rullo siliconato (Platen Roller) in una stampante Intermec PM4i

Facebookgoogle_plus

In questo articolo mostriamo quali sono le operazioni da effettuare per sostituire il rullo siliconato su una stampante Intermec PM4i.

L’operazione non è complessa, è fondamentale seguire tutte le fasi nell’ordine corretto con due utensili facilmente reperibili dal ferramenta

Che cosa serve:

  • Rullo siliconato ( Platen Roller )

rullo siliconato PM4i

2 – Chiave a brucola esagonale

chiave a brucola

3 – Chiave a brucola a stella

3 – Chiave a brucola a stella

Per eseguire la sostituzione del rullo siliconato procedere con i seguenti passi:

  1. Smontare lo sportello in plastica nero posizionato sulla parte anteriore della stampante ( A )
  2. Rimuovere il fermo in plastica grigio dei rulli siliconati (B )

sportello PM4i3. Svitare i bulloni sia dello sportello che del telaio

bulloni pm4i

bulloni telaio PM4i

4 – Scollegare il cavo del display dalla scheda madre.

cavo diplay PM4i

5 – Smontare il motore dei rulli siliconati

motore rulli siliconati PM4i

6 – Rimuovere le cinghie collegate tra il motore e le ghiere dentate dei rulli

7 – Con la chiave a brucola esagonale svitare il fermo delle ghiere dentate

ghiere dentate PM4i

8-  Rimuovere le ghiere dentate

ghiere dentate PM4i rimozione

9- a questo punto i rulli siliconati sono liberi e potete estrarli

rimozione rulli siliconati PM4i

10- Sostituire i  rulli siliconati e rimontare il tutto avendo cura di seguire tutte le fasi in senso inverso dal numero 9 al numero 1.

Andrea Capponi


Se hai bisogno di assistenza tecnica su stampanti Intermec , Zebra, Toshiba, Honeywell o Terminali Wifi e lettori di codici a barre chiamaci


AC sistemi srl

Tel 06. 55.30.25.91

assistenza@acsistemisrl.com

www.acsistemisrl.com

Facebookgoogle_plus

Come configurare le stampanti di etichette Intermec PM43, PM43C e PM23

Facebookgoogle_plus

Le stampanti industriali Intermec della serie PM, possono essere configurate in diversi modi.

È possibile utilizzare uno dei seguenti metodi, in funzione del modello della stampante per impostare, configurare, modificare i parametri della stampante:

  • pagina web della stampante, se la stampante è dotata di scheda di rete
  • Menu principale accessibile dal pannello di controllo delle stampanti con dotate di schermo LCD
  • PrintSet 5, il tool software di configurazione dell’Intermec
  •  Comandi di programmazione
Intermec PM43, PM43C
Intermec PM43, PM43C

Esistono cinque menu principali di configurazione della stampante, all’interno dei quali possiamo impostare i valori relativi a:

  • Comunicazioni
  • Stampa
  • Impostazioni di sistema
  • Connessioni di rete
  • Avvisi/Allarmi

contatto assistenza stampanti Intermec

Configurazione della stampante dal Menù Principale

Se si dispone di una stampante dotata di schermo LCD full touch, è possibile visualizzare e/o modificare la configurazione premendo il pulsante” Impostazioni” dal menu principale

1 Premere il pulsante Menu principale.

2 Dal Menu principale, premere il pulsante Impostazioni.

3 Quando viene visualizzato il menu Impostazioni, selezionare i parametri che si desidera configurare o modificare

4 Salvare le modifiche quando richiesto

pannello controllo stampanti Intermec

Configurazione della stampante attraverso la sua pagina WEB

Se il modello della stampante è dotato di scheda di rete o WIFI è possibile configurare la stampante anche attraverso la sua pagina WEB.

Dopo aver collegato la stampante alla rete e ottenuto il suo indirizzo IP:

1 Aprire il browser sul PC

2 Nella barra degli indirizzi digitare l’indirizzo IP della stampante e premere Enter. A questo punto verrà visualizzata la pagina web della stampante

pagina web stampante Intermec
pagina web stampante Intermec

3 Premere Login per visualizzare la pagina di accesso.

4 Digitare Username e Password. I valori di default sono: Username = itadmin, Password = pass

5 Premere “Configure” per visualizzare la pagina di configurazione

Per impostare i diversi parametri, selezionare l’elemento corrispondente sul riquadro di navigazione

6 Dopo aver settato i parametri ai valori desiderati premere Save per salvare i cambiamenti effettuati

Configurazione delle stampanti Intermec con PrintSet

Printset è un software gratuito che consente di configurare e modificare in modo immediato e semplice i parametri della stampante. PrintSet mette a disposizione anche diverse procedure guidate che guidano gli utenti meno esperti nella configurazione dei parametri più comuni

Ing. Cristina Urbisaglia

Se hai domande scrivimi una mail

cristina@acsistemisrl.com

oppure CONTATTACI

06.55302591

www.acsistemisrl.com


Approfondisci

Come configurare una stampante Intermec in modo semplice e veloce

Facebookgoogle_plus

Stampante di etichette fissa e portatile: tutto in un’unica soluzione

Facebookgoogle_plus

La stampante di etichette PC43 dell’ Intermec è estremamente compatta, ideale per ambienti con spazio limitato.

La caratteristica unica di questa stampante è una base ricaricabile sulla quale viene alloggiata la stampante che la rende portatile e trasportabile in qualsiasi ambiente

Intermec PC43
Intermec PC43

Analizziamo le caratteristiche essenziali:

  • È disponibile nella versione termica diretta o trasferimento termico
  • Stampa etichette con larghezza massima di 10 cm
  • Velocissima, fino a 203 mm al secondo
  • Interfaccia utente per segnalazione dello stato: display LCD con risoluzione 480×234 oppure interfaccia a icone luminose
  • Molteplici opzioni di connessione: USB, Ethernet, WIFI e Bluetooth, seriale  e parallela.
  • La serie PC43 è ricca di accessori: spellicolatore etichette, taglierina per taglio parziale o totale, vassoio frontale e modulo base- batteria.

La base ricaricabile è un modulo utilissimo quando la stampante deve essere utilizzata in ambienti diversi o deve essere trasportata su un carrello per stampare direttamente sul luogo di applicazione delle etichette

base ricaricabile per PC43
base ricaricabile per PC43

Questo modulo base-batteria trasforma la stampante da fissa a portatile. Invece di utilizzare l’alimentatore collegato ad una presa di corrente è possibile utilizzare una base alimentata a batterie su cui viene appoggiata la stampante per fornire alimentazione alla PC43 per lavorare in completa mobilità.

La batteria offre un’indipendenza di circa 8 ore assicurando la stampa per un intero turno di lavoro.

L’assemblaggio della base è semplice ed immediato, come mostrato in questo video

> Stampante di etichette fissa e portatile

La base è dotata di led luminosi che indicano lo stato di carica della batteria.

Se si configura la stampante con il modulo di connessione WIFI/ Bluetooth otteniamo una postazione di stampa completamente autonoma, da cui è possibile stampare da qualsiasi dispositivo come smartphone, tablet e PC.

La PC43 stampa su diversi tipi di supporto: etichette, cartellini, carta termica.

installazione base- batteria PC43
installazione base- batteria PC43

I vantaggi offerti da un dispositivo così versatile consentono di impiegare la PC43 in tutte quelle applicazioni in cui è richiesta una soluzione di stampa mobile e trasportabile senza rinunciare alla comodità di una stampante desktop:

  • Ospedali, per l’etichettatura di campioni direttamente sul letto del paziente
  • Trasporti, per stampare le etichette di spedizione direttamente in prossimità dei colli o bancale evitando errori di applicazione
  • Magazzini con più locazioni di etichettatura
  • Produzione

Il vantaggio sostanziale rispetto ad una classica stampante portatile è la possibilità di stampare a trasferimento termico.

Tutte le stampanti mobili stampano in termico diretto, quindi su un’etichetta con ciclo di vita breve.

Diversamente la stampa a trasferimento termico consente la stampa su una gamma illimitata di supporti, non solo in carta ma anche in materiale sintetico per la produzione di etichette durevoli, resistenti alle abrasioni, all’umidità, agli agenti chimici e atmosferici

Ing. Cristina Urbisaglia

se hai domande scrivici una mail

cristina@acsistemisrl.com

andrea@acsistemisrl.com

oppure CHIEDI UN PREVENTIVO

Potrebbe interessarti:

Stampante di etichette PC43T: configurazione del driver

Come configurare una stampante Intermec in modo semplice e veloce

 

Facebookgoogle_plus

Come configurare una stampante Intermec in modo semplice e veloce

Facebookgoogle_plus

La configurazione corretta del formato e del tipo di etichetta è fondamentale per ottenere una stampa precisa, allineata e di buona qualità.

L’Intermec mette a disposizione gratuitamente il software Printset, un potente strumento di configurazione e gestione di una o più stampanti.

PC43T con display
Intermec PC43T con display

Cosa è possibile fare con PrintSet?

Con PrintSet, è possibile configurare facilmente nuove stampanti, aggiornare quelle esistenti e modificare le impostazioni di configurazione.

 

Vediamo come impostare la misura, il metodo di stampa e la tipologia di etichetta che vogliamo utilizzare

  1. Aprire il software PrintSet e selezionare la stampante che vogliamo configurare.
  2. Nella finestra principale, fare doppio clic su Supporti.

    Printset-Supporti
    Printset-Supporti
  3. Nella schermata Supporti, alla sezione “Area di Stampa” impostare larghezza e altezza dell’etichetta
  4. Nella sezione Media Type selezionare: Media with Gaps per etichette che hanno uno spazio di separazione ogni etichetta, Black Mark, per etichette che presentano una banda nera di separazione sul retro della siliconata, selezionare Continuous per supporti continui (ad esempio rotoli di carta continua, tipo i rotoli delle bilance)
  5. Nella sezione Print Method selezionare No Ribbon se stampate su materiale termico senza l’uso del nastro di stampa, altrimenti impostate il metodo di stampa su Ribbon (TTR=trasferimento termico)
  6. Nella schermata Qualità di Stampa impostate Temperatura e Velocità (Darkness e Print Speed)

    Printset-Qualità di stampa
    Printset-Qualità di stampa

“Consigli per il settaggio dei valori di velocità e Temperatura”

In modalità a trasferimento termico, cioè quando stampate attraverso un nastro di stampa ricordate che

Nastro cera: velocità media e temperature bassa;
Nastro cera-resina: velocità media-alta temperature media
Nastro resina: Velocità bassa temperatura alta

In modalità termico diretto la temperatura deve essere impostata su valori elevati, fermo restando che la temperatura dipende dalla qualità e dal tipo di materiale utilizzato

  1. Dalla barra strumenti, fare clic sul pulsante Applica per trasferire le modifiche alla stampante.

    Printset-Pulsante Applica
    Printset-Pulsante Applica

Impostare la qualità di stampa

Se non siete soddisfatti della qualità di stampa, PrintSet ha una procedura guidata per migliorare la stampa delle etichette.

La procedura aiuta a determinare le impostazioni ottimali della stampante stampando una serie di etichette di prova e chiedendo di selezionare l’etichetta di qualità ottimale. In base alla selezione la procedura regola varie impostazioni relative alla qualità di stampa, come la sensibilità dei supporti, l’oscurità e il contrasto.

  1.    Dalla schermata principale selezionare la stampante in uso.
  2.    Dalla barra strumenti, fare clic sull’icona “Procedura guidata    qualità di stampa“.

    Printset-Pulsante qualità di stampa
    Printset-Pulsante qualità di stampa
  3.    Seguire le istruzioni sullo schermo per stampare una serie di etichette di prova.
  4.  Quando viene richiesto, selezionare l’etichetta con la migliore qualità di stampa.
  5.    Se non si è soddisfatti della qualità dell’etichetta, fare clic su Avanti. La Procedura guidata stampa un’altra serie di etichette di prova e chiede di selezionare l’etichetta di qualità ottimale. La Procedura continua a stampare una serie di etichette di prova finché non si fa clic su Annulla o Stop.

Quando si è soddisfatti della qualità dell’etichetta, fare clic su Stop. Il firmware della stampante configura la stampante con le nuove impostazioni

Per qualsiasi approfondimento potete contattarmi ai seguenti riferimenti

Ing. Cristina Urbisaglia cristina@acsistemisrl.com www.acsistemisrl.com

Facebookgoogle_plus