Etichette per il protocollo informatico: quali utilizzare?

Etichette per il protocollo informatico: quali utilizzare?

Nel protocollo informatico, in caso di documentazione cartacea, la segnatura del protocollo deve essere effettuata attraverso un’etichetta con il numero di protocollo.

Quali sono le etichette più idonee alla segnatura del protocollo?

Sicuramente deve essere un’etichetta in grado di resistere nel tempo, in termini di materiale utilizzato e di stampa.

Le stampanti di etichette con tecnologia  a trasferimento termico rappresentano la soluzione ottimale in termini di velocità, costi, scelta vastissima dei materiali di consumo

etichette con codice a barre per protocollo informatico

Soluzioni tipiche di etichettatura sono:

  • Etichetta in carta bianca e con adesivo permanente stampata a trasferimento termico con nastro cera-resina.

La qualità del nastro di stampa cera-resina garantisce una stampa nitida, anti-graffio e duratura nel tempo.

  • Etichetta in polipropilene trasparente con adesivo permanente stampata a trasferimento termico con nastro resina

L’utilizzo di un’etichetta trasparente offre il vantaggio di un’informazione permanente nel tempo, una stampa nitida e indelebile del codice a barre senza coprire i dati sensibili del documento.

Entrambe le tipologie di etichette si possono avere in qualsiasi dimensione, in funzione della lunghezza del codice a barre e delle informazioni contenute nell’etichetta.

È requisito essenziale assicurarsi che le etichette e i ribbon siano compatibili con la stampante che si utilizza.

È quindi fondamentale verificare i seguenti parametri:

  • diametro interno ed esterno del rotolo di etichette
  • larghezza e lunghezza dei nastri a trasferimento termico
  • qualità del nastro, che deve essere idonea alla stampa sul materiale selezionato per le etichette

E’ consigliabile inoltre specificare sempre il modello della stampante con cui si stamperanno le etichette.

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

etichette protocollo informatico