STAMPANTI DI ETICHETTE A COLORI: CMYK Vs PANTONE

La stampa in quadricromia utilizza i quattro colori CMYK : ciano, magenta, giallo e nero.
Tramite la loro combinazione si può riprodurre su carta circa il 70% dello spettro visibile.
Le stampanti digitali di etichette basate su questa tecnologia, stampano una quantitĂ  sterminata di puntini infinitamente vicini, distribuiti nei 4 colori CMYK secondo un algoritmo, per restituirci un colore unico.