Archivi tag: stampa termica diretta come funziona

STAMPANTI TERMICHE: COME FUNZIONANO E COME SI UTILIZZANO

Nella stampa termica diretta gli elementi della testina termica sono a diretto contatto con il materiale dell’etichetta.

La stampa termica diretta deve quindi essere utilizzata con un’etichetta in materiale termico, cioè sensibile al calore della testina, la quale provoca un cambiamento di colore sul materiale per creare l’immagine stampata.

Zebra-ZD410 STAMPANTE TERMICA DI ETICHETTE

Utilizzando una stampante termica diretta non vi è la possibilità di scegliere colori diversi, perché il supporto termico sottoposto al calore genera una stampa solamente di colore nero.  

Questa tecnologia di stampa è estremamente semplice e affidabile, l’unico materiale di consumo è la bobina di etichette termiche oppure un rotolo continuo per le ricevute.

Le stampe termiche sono idonee per applicazioni con un breve ciclo di vita, come le etichette per le spedizioni, etichette per laboratori di analisi cliniche e ospedali, etichette di alcuni prodotti alimentari, perché a lungo termine le stampe termiche tendono a sbiadire.

Ci sono diverse tipologie di materiali termici, con prestazioni e quindi resistenza allo scolorimento differenti:

  • carta termica non protetta – durata della stampa fino a un paio di mesi
  • carta termica semi-protetta – durata della stampa 2 o 3 mesi
  • carta termica protetta – durata della stampa fino a 6 mesi
  • materiali sintetici – non subiscono alterazioni in caso di contatto con l’acqua e vengono frequentemente impiegati nei braccialetti ospedalieri per il riconoscimento del paziente o anche nelle etichette per la gestione bagagli

Quando usare la stampa termica diretta?

La stampa termica diretta è utilizzata per applicazioni con un breve ciclo di vita e non esposte all’esterno, quindi

  • quando non è prevista un’esposizione duratura alla luce solare
  • quando non è necessaria una lunga durata dell’etichetta

Le stampanti termiche oltre alla facilità di utilizzo, rappresentano una  soluzione di stampa economica e veloce quando devi stampare dati variabili

Guarda la nostra infografica che sintetizza i vantaggi e gli svantaggi della stampa termica diretta e a trasferimento termico

COME FUNZIONA UNA STAMPANTE TERMICA DIRETTA?

Le stampanti termiche, come tutte le stampanti di etichette, hanno un driver di installazione che deve essere opportunamente configurato per poter stampare l’etichetta con uno specifico formato.

I parametri comuni che devi impostare nel driver sono:

  • la dimensione dell’etichetta
  • il sensore
  • la temperatura
  • la velocità

Dopo aver correttamente configurato il driver puoi stampare le etichette dal tuo software o dal software dedicato della stampante.

Se acquisti da noi, avrai sempre il nostro supporto tecnico per stampare senza errori

COME SCEGLIERE LA STAMPANTE TERMICA?

Esiste un’ampia gamma di stampanti termiche e la scelta non sempre è facile, se non hai le conoscenze tecniche per selezionare le caratteristiche idonee alle tue specifiche esigenze.

Le caratteristiche fondamentali che devi valutare sono:

  • la dimensione dell’etichetta che dovrai stampare
  • Il volume di stampa
  • l’ambiente di utilizzo della stampante

Il nostro consiglio è di non scegliere mai in autonomia, ma esporre le tue necessità ad un esperto che sappia guidarti nella valutazione del modello adatto.

Chiamaci, se acquisti da noi l’installazione è sempre gratis!!!

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

🌐https://www.acsistemisrl.com/

🛒https://acsistemionline.com/


AC Sistemi ==> Stampa del codice a barre ==> Lettura del codice a barre ==> Marcatori per data lotto e dati variabili ==> Etichette ==> Grafica ==> e tanto altro