Archivi tag: stampanti di etichette zebra

Zebra ZD420 e ZD620 rappresentano l’evoluzione delle stampanti GK420T e GX430T

Il parco stampanti Zebra della fascia desktop si è rinnovato con i nuovi modelli ZD420 e ZD620

Le stampanti Zebra ZD420 e ZD620 sostituiscono i modelli GK420, GX420 e GX430 sia nella versione termica diretta che a trasferimento termico.

stampante Zebra ZD420

La ZD420, che sostituisce la serie GK, offre una stampa veloce e di alta qualità, un’interfaccia intuitiva e immediatamente comprensibile, opzioni di connettività sia cablate che wireless e una gamma completa di opzioni installabili direttamente dagli utenti.

Gli accessori di connettività e di gestione supporti installabili dagli utenti consentono di effettuare un acquisto che può essere facilmente aggiornato quando cambiamo le esigenze di stampa:

  • modulo ethernet
  • modulo di interfaccia seriale
  • taglierina
  • spellicolatore di etichette
  • Kit di conversione da 203 dpi a 300 dpi

Tutti gli accessori disponibili possono essere installati in sede evitando di portare la stampante in assistenza

Modello per il settore sanitario facile da pulire e disinfettare: ZD420 Healthcare

La ZD420 è disponibile in una versione dedicata per il settore sanitario, realizzata con materiali plastici specifici per resistere all’azione dei disinfettanti e ai raggi ultravioletti. È dotata di un’interfaccia con pulsanti sigillati che facilitano le operazioni di pulizia e disinfezione. È inoltre provvista di un alimentatore conforme alle normative sanitarie e può essere equipaggiata con un cassetto supporti opzionale con serratura e chiavi, per impedire che persone non autorizzate possano accedere a materiali sensibili come i moduli per le ricette mediche.

La ZD420 è una stampante da 4 pollici (larghezza di stampa massima 104 mm) facile da usare, facile da installare e facile da gestire grazie a 5 icone di stato che segnalano che cosa è necessario fare per mantenere operativo il dispositivo, ad esempio cambiare il rotolo di etichette o il nastro di stampa oppure la risoluzione di un problema.

ZD420 caratteristiche e vantaggi:

Modello con nastro a trasferimento termico standard oppure nastro a cartuccia

Risoluzione di stampa a 203 dpi o 300, eventualmente può successivamente essere cambiata direttamente dall’utente qualora cambiassero le esigenze di stampa

Sia il sensore trasmissivo che riflessivo sono mobili e questo consente la stampa di qualsiasi supporto: etichette con gap, etichette con asola, etichette con black mark sul retro, etichette trasparenti, cartellini e supporti a modulo continuo

Facilità d’uso attraverso cinque icone di stato per fornire un riscontro avanzato e immediatamente visibile.

Connettività installabile sul campo e opzioni di gestione dei supporti danno una flessibilità totale nelle implementazioni future.

La ZD420 esegue il Link-OS ed è supportato da una suite di applicazioni, utilità e strumenti di sviluppo per semplificare la configurazione, la gestione e il monitoraggio della stampante.

Zebra ZD620

La stampante ZD620, che sostituisce la serie GX e la serie ZD500, è dotata delle funzionalità più avanzate di qualsiasi stampante desktop Zebra ed è progettata per soddisfare un’ampia varietà di requisiti applicativi.

zd620

L’interfaccia utente a tre pulsanti con cinque icone di stato a LED migliora l’interfaccia a pulsante singolo e singolo led di stato delle stampanti desktop della serie GK e GX e consente un’immediata comprensione dello stato della stampante e di eventuali problemi da risolvere come ad esempio la sostituzione del materiale di consumo

Per una visualizzazione completa ed esaustiva dello stato della stampante è inoltre disponibile la versione con schermo LCD a colori. Il display cambia colore quando la stampante è in pausa o si verifica un errore, consentendo agli utenti di identificare e risolvere immediatamente eventuali problemi prima che la produttività subisca un fermo.

Modello per il settore sanitario facile da pulire e disinfettare: ZD620 Healthcare

La ZD620 è disponibile in una versione speciale per il settore sanitario, realizzata con materiali plastici a prova di disinfettanti e resistenti ai raggi ultravioletti e dotata di un’interfaccia con pulsanti sigillati che facilita le operazioni di pulizia e disinfezione. È inoltre provvista di un alimentatore conforme alle normative sanitarie e può essere equipaggiata con un cassetto supporti opzionale con serratura e chiavi, per impedire che persone non autorizzate possano accedere a materiali sensibili quali ricettari medici.

ZD620 caratteristiche e vantaggi:

Facile configurazione e gestione con un’interfaccia a tre tasti e cinque icone di stato oppure con LCD a colori opzionale.

Opzioni di connessione complete per connettersi sia a reti cablate che wireless. Ogni ZD620 viene fornita con scheda di rete Ethernet, porta seriale, USB 2.0 e host USB, oltre a Bluetooth Low Energy (BLE).

La ZD620 ha una velocità di stampa eccezionale (203 mm/sec a e 152 mm/sec a 300 dpi) per garantire tirature e produttività elevate

Disponibile in versione termica diretta o a trasferimento termico

Stampante desktop di fascia alta con prestazioni avanzate di livello industriale in una dimensione compatta da scrivania

Risoluzione a 203 dpi o 300 per la stampa di etichette molto piccole o con grafiche ad alta risoluzione

Supporto per una vasta gamma di materiali di consumo tramite i sensori mobili sia trasmissivo che riflessivo.

Certamente i nuovi modelli ZD420 e ZD620 rappresentano una evoluzione delle stampanti Zebra GK420 e GX420, hanno una qualità di stampa superiore e funzionalità innovative che ne semplificano la configurazione e la gestione.

Il sistema operativo Link-OS e la potente combinazione di applicazioni, utilità e strumenti di sviluppo Print DNA garantiscono un processo di stampa migliorato e una gestione semplificata.

Hai domande? Ti occorre un consiglio?

Contattaci

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

Oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com


Approfondisci

STAMPANTE ZEBRA ZD620 COME CONFIGURARE I PARAMETRI DI STAMPA
ZEBRA ZD420: L’UNICA STAMPANTE A TRASFERIMENTO TERMICO CON IL NASTRO A CARTUCCIA
COME CONFIGURARE IL DRIVER DELLA STAMPANTE ZEBRA ZD420

Stampanti industriali di etichette a confronto

In questo articolo voglio mettere a confronto tre stampanti di etichette industriali con larghezza di stampa 4″ (104 mm), leader del settore:

  • Zebra ZT410
  • Toshiba B-EX4T1
  • Intermec PM 43

La configurazione scelta è con risoluzione standard a 203 dpi.

Zebra ZT410

È una stampante molto performante e forse la più conosciuta rispetto alla concorrenza.

Zebra zt410 stampante industiale di etichette
Zebra zt410 stampante industriale di etichette

La Serie ZT400 offre diversi miglioramenti rispetto alla serie precedente ZM400 in termini di velocità di stampa, opzioni di connettività e strumenti di gestione e supporto.

Presenta caratteristiche eccelse in termini di potenza di elaborazione e di memoria disponibile all’utente.

Le opzioni di gestione dei supporti installabili dall’utente permettono di personalizzare la stampante in funzione delle esigenze immediate e future

La possibilità di sostituire la testina di stampa e il rullo direttamente sul posto senza l’ausilio di strumenti evita di interrompere il funzionamento della stampante.

L’ambiente Link-OS di Zebra, un sistema operativo innovativo, facilita l’integrazione, la gestione e la manutenzione di queste stampanti da qualunque parte del mondo.

È disponibile con risoluzione 203,300 e 600 dpi


Potrebbe interessarti

Stampanti di etichette: guida alla scelta

Toshiba B-EX4T1

Stampante molto affidabile e idonea per elevatissimi volumi di stampa, poiché utilizza nastri di stampa fino a 800 mt.

Toshiba B-EX4T1
Toshiba B-EX4T1

È completamente modulare e tutti gli accessori aggiuntivi è possibile installarli in un secondo momento.

Rispetto la concorrenza utilizza una testina Near edge e quindi può stampare solo con nastri cera-resina o resina e questo può incidere sul costo stampa


Approfondisci

Stampanti di etichette:testina Flat o Near Edge?

L’accessorio opzionale “save ribbon” per l’ottimizzazione del consumo del nastro aggiunge un grande vantaggio economico sul costo di stampa.

Questo modulo, poco conosciuto, è utilissimo perché permette di far risparmiare fino all’80% del consumo del ribbon


Approfondisci

Ribbon Save: il modulo che ti fa risparmiare fino all’80% il consumo del nastro di stampa

Tra queste tre modelli mid-range è l’unica ad utilizzare una taglierina rotativa, ideale per alte velocità e stampa su TNT (tessuto non tessuto)

È disponibile con risoluzione 203 o 300 dpi

Intermec PM43

Realizzate per offrire il massimo in termini di operatività continuativa, le stampanti della serie PM consentono di scegliere tra uno schermo touchscreen a colori a prova di manomissione, in dieci lingue oppure un’interfaccia a icone universale.

Intermec PM43 stampante di  etichette industriale
Intermec PM43 stampante di etichette industriale

L’interfaccia Web integrata garantisce un facile monitoraggio della stampante che può essere impostata, monitorata e configurata con facilità mediante dispositivi come computer palmari, tablet e smartphone.

È disponibile con risoluzione da 203, 300 e 400 dpi

La versione PM43C (compatta) e PM23C sono tra le stampanti industriali più compatte e offrono prestazioni affidabili in ambienti industriali con spazi limitati

Confrontiamo le principali caratteristiche tecniche

Tecnologia di stampa:

Zebra ZT410: trasferimento termico e termico diretto

Toshiba B-EX4T1: trasferimento termico e termico diretto

Intermec PM 43: trasferimento termico e termico diretto

 Struttura:

Zebra ZT410: telaio e coperchio metallico

Toshiba B-EX4T1: telaio e coperchio metallico

Intermec PM 43: telaio e coperchio metallico

Testina termica:

Zebra ZT410: Flat (piatta)

Toshiba B-EX4T1: Near Edge (ad angolo)

Intermec PM 43: Flat (piatta)

 Allineamento stampa:

Zebra ZT410: allineata a sinistra rispetto alla testina di stampa

Toshiba B-EX4T1: centrale alla testina di stampa

Intermec PM 43: allineata a sinistra rispetto alla testina di stampa

 Larghezza di stampa massima:

Zebra ZT410: 104mm

Toshiba B-EX4T1: 104 mm

Intermec PM 43: 108 mm

 Lunghezza di stampa massima:

Zebra ZT410: 3.988 mm

Toshiba B-EX4T1: 1500 mm

Intermec PM 43: 4.800 mm

 Velocità di stampa:

Zebra ZT410: 356 mm/sec

Toshiba B-EX4T1: 354 mm/sec

Intermec PM 43: 300 mm/sec

Capacità memoria:

Zebra ZT410: 256 MB SDRAM, 512 MB Flash

Toshiba B-EX4T1: 16 MB SDRAM, 16 MB Flash

Intermec PM 43: 128 MB SDRAM, 128 MB Flash

 Sensori:

Zebra ZT410: trasmissivo e riflessivo mobile

Toshiba B-EX4T1: trasmissivo e riflessivo mobile

Intermec PM 43: trasmissivo e riflessivo mobile

Interfacce:

Zebra ZT410: USB, ETH, RS232, BT opzionale LP1 WIFI

Toshiba B-EX4T1: USB, ETH opzionale RS232, LPT1, WIFI

Intermec PM 43: USB, ETH, RS232 opzionale LPT1, BT, WIFI

Diametro anima (interno) rotolo di etichette

Zebra ZT410: 76 mm

Toshiba B-EX4T1: 38 – 76,2 mm

Intermec PM 43: 38–76 mm

Diametro esterno rotolo di etichette:

Zebra ZT410:203mm

Toshiba B-EX4T1: 200mm

Intermec PM 43: 203mm

Spessore materiale stampabile:

Zebra ZT410: da 0,058 mm a 0,25 mm

Toshiba B-EX4T1: da 0,08 mm a 0,17 mm

Intermec PM 43: da 0,0762 mm a 0,264mm

Lunghezza nastro di stampa:

Zebra ZT410: 450 mt

Toshiba B-EX4T1: fino a 800 mt

Intermec PM 43: 450 mt

Display:

Zebra ZT410: LCD grafico

Toshiba B-EX4T1: LCD grafico

Intermec PM 43: LCD grafico Color Touch

Dimensioni e peso:

Zebra ZT410: 269 mm (L) x 495 mm (P) 324 mm (A), 16,33 KG

Toshiba B-EX4T1: 278 (L) x 310 (A) x 460 (P) mm, 16 kg

Intermec PM 43: 284 mm (L) x 295 mm (A) x 483 mm (P), 15,82 KG

Temperatura di utilizzo:

Zebra ZT410: da 0°C a 40°C stampa termico diretto e da 5º a 40º C a trasferimento termico

Toshiba B-EX4T1: da 5°C a 40°C

Intermec PM 43: da 5°C a 40°C

 Accessori opzionali principali:

  • Zebra ZT410: Taglierina, spellicolatore, riavvolgitore interno, RFID UHF, e RTC8 USB host
  • Toshiba B-EX4T1: Taglierina rotativa, spellicolatore, riavvolgitore interno, modulo RFID, Save Ribbon e RTC
  • Intermec PM 43: Taglierina, spellicolatore, riavvolgitore interno, modulo RFID

Quale scegliere?

Tutte e tre le stampanti offrono caratteristiche di base e opzionali estremamente performanti, perché progettate da brand leader del settore specializzati nell’identificazione automatica

La scelta dipende:

  • dall’applicazione
  • dall’integrazione con il sistema gestionale aziendale
  • dal materiale di stampa (etichette o cartellini)
  • dalla conoscenza del linguaggio di programmazione e dalla formazione degli utenti che devono operare sulla stampante
  • dal parco macchine installato

Sicuramente nella scelta di un dispositivo ad elevato valore tecnologico è fondamentale scegliere un partner tecnicamente affidabile che possa affiancarvi durante tutto il ciclo di vita della stampante

Andrea Capponi

Telefono 06.55302591

andrea@acsistemisrl.com


Approfondisci

Stampanti di codici a barre: quale scegliere?