Archivi tag: stampa a sublimazione

Stampanti di card: tecnologia di stampa a ritrasferimento o a sublimazione?

Se devi acquistare una stampante di card è facile confondersi tra i termini relativi alla tecnologia di stampa.

stampante di card Zebra
stampante di card Zebra

Le stampanti di card implementano due diverse tecnologie di stampa:

> stampa a sublimazione

> stampa a ritrasferimento

Facciamo chiarezza fra le differenze esistenti tra le due tecnologie per poter scegliere la soluzione più idonea alle proprie esigenze di stampa, ma anche di badget.

Le differenze nel processo di stampa creano differenze visibili sull’aspetto finale della carta e quindi è fondamentale fare delle valutazioni preliminari sul tipo di card che vogliamo stampare.


Potrebbe interessarti

Come scegliere una stampante di card: 8 requisiti per selezionare il modello giusto


STAMPA A SUBLIMAZIONE

La tecnologia a sublimazione (Direct-to-card) è il metodo più comune adottato dalle stampanti di card di fascia economica.

Le stampanti a sublimazione utilizzano il calore della testina per fondere l’inchiostro della cartuccia direttamente sulla superficie plastica della card.

tecnologia a sublimazione
tecnologia a sublimazione

Con il processo di sublimazione del colore non si avrà una copertura completa della card, ma ci sarà sempre un piccolo bordo bianco lungo il perimetro della carta.

Questo metodo di stampa produce carte di buona qualità, è un processo veloce e il costo di stampa per card è inferiore rispetto alla tecnologia a ritrasferimento.

Riassumendo, i vantaggi principali della stampa a sublimazione:

  • Economica
  • Veloce
  • Qualità medio-buona

Sono la soluzione ideale per card con codici  a barre, testi e una grafica semplice (come un logo)

STAMPA A RITRASFERIMENTO

Il metodo a ritrasferimento è una tecnologia di stampa di fascia alta. Produce carte nitide, con colori vivaci ad alta definizione.

La stampa a ritrasferimento è un processo in due fasi: il layout della card viene prima stampato su un film trasparente. Successivamente il film viene fuso termicamente sulla superficie della carta. Questo processo in due fasi produce card ad una velocità leggermente inferiore rispetto al metodo a sublimazione, ma  offre una qualità di stampa eccellente.

metodo a ritrasferimento
metodo a ritrasferimento

I principali vantaggi offerti dalla stampa a ritrasferimento sono:

  • Qualità fotografica dell’immagine
  • Possibilità di stampare su card con superfici non omogenee, come ad esempio le smart card
  • Stampa da bordo a bordo, sull’intera superficie della card, a differenza delle stampanti a sublimazione che lasciano un bordo bianco lungo i contorni della card
  • Possibilità di stampare su card in PVC e non in PVC, a differenza delle stampanti per card a tecnologia diretta, che richiedono una superficie porosa per la sublimazione, disponibile soltanto nelle card in PVC
  • Card più durature e resistenti alle abrasioni
  • La stampa a ritrasferimento allunga la durata del ciclo di vita della testina della stampante, perché la testina non tocca mai la carta durante il processo di stampa.

retransfer card

Le stampanti a ritrasferimento sono più costose rispetto alle stampanti a sublimazione e  inoltre, il costo di stampa della singola card è più elevato a causa del film aggiuntivo che viene utilizzato nel processo di stampa.

Il processo di stampa a ritrasferimento rappresenta la soluzione ideale per le aziende che devono stampare fotografie e hanno esigenze di standard grafici più elevati rispetto alla media


Se vuoi approfondire i modelli di stampanti id card, vai sul nostro sito alla sezione STAMPANTI DI CARD


Hai domande? ScriviMi una mail

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

Oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com