Archivi tag: etichette in bobina

QUALI SONO LE MISURE PER ORDINARE LE ETICHETTE AL TUO FORNITORE?

Quando ci si trova le prime volte ad ordinare le etichette per la propria stampante, si potrebbe fare un po’ di confusione con le grandezze necessarie a confezionare un rotolo, che sia al contempo commisurato alle proprie esigenze e anche compatibile con le specifiche della stampante.

come misurare le etichette in bobina

Larghezza x Altezza

Quali sono le dimensioni dell’etichetta che vedi applicata su questo prodotto?

Supponiamo siano 100 mm x 50 mm.

Sono queste le misure che devi comunicare al tuo fornitore? Dipende!

, se le etichette sono affiancate in orizzontale sul rotolo.

No, se le etichette si susseguono in verticale sul rotolo: in questo caso le misure da comunicare al fornitore sono 50 mm x 100 mm.

etichette in rotolo per stampanti termiche

Quindi bisogna sempre verificare come sono disposte le etichette sulla siliconata e sapere esattamente il verso di uscita dalla stampante.

Se hai un rapporto diretto con il tuo fornitore di etichette, puoi semplicemente comunicargli il modello della stampante e le dimensioni dell’etichetta LARGHEZZA X ALTEZZA seguendo queste indicazioni.

Sarà lui stesso a confezionare correttamente il rotolo compatibile con la tua stampante.

Se invece hai intenzione di ordinare le tue etichette online, senza alcuna consulenza, ti serviranno delle informazioni aggiuntive.

L’alloggiamento del rotolo nella stampante deve soddisfare alcuni requisiti, forniti nella scheda tecnica della stampante, che sono:

  • DIAMETRO INTERNO ROTOLO (o anima)
  • DIAMETRO ESTERNO ROTOLO
  • LARGHEZZA DI STAMPA

Anima interna del rotolo di etichette

L’anima del rotolo di etichette è il nucleo attorno al quale sono avvolte.

In linea generale le stampanti industriali hanno un’anima interna del rotolo da 76 mm, le stampanti desktop da 25 mm, le stampanti portatili da 19 o 25 mm.

Alcune stampanti hanno un adattatore per supportare due misure di diametro interno differenti.

Diametro esterno del rotolo

Nella scheda tecnica della stampante viene fornito il suo valore massimo, al di sopra del quale il rotolo non può essere ospitato nel vano, ma deve necessariamente passare con un portarotolo esterno attraverso un ingresso posteriore di cui sono dotate tutte le stampanti.

Comunemente i valori di riferimento del diametro esterno sono:

  • Industriale = 203 mm
  • Desktop = 127 mm
  • Portatile = 46 mm–67 mm

Larghezza etichetta

Osservando il verso di uscita del rotolo dalla stampante, la larghezza si misura sulla linea trasversale.

In un rotolo ben confezionato l’etichetta non è mai a filo con la siliconata, cioè ci sono dei margini di circa 2 mm di siliconata esposti che proteggono il bordo dell’etichetta dallo sfregamento.

Di conseguenza il rotolo sarà largo quanto l’etichetta più i due margini.

Se usi etichette piccole, esiste anche una larghezza di stampa minima al di sotto della quale non bisogna mai scendere: un rotolo troppo stretto non sarebbe tenuto ben fermo dai supporti della stampante.

Altezza dell’etichetta

Con deduzione elementare, l’altezza si misura sulla perpendicolare alla larghezza.

Gap

È la distanza tra tue etichette consecutive, uno spazio generalmente di 3 mm utile ai sensori della stampante per eseguire la taratura delle etichette.

Nelle etichette trasparenti questo spazio viene rimarcato di colore nero sul retro della siliconata.

Se ordini etichette trasparenti assicurati che siano dotate di tacca nera.

etichette trasparenti con tacca nera sul retro

In questo caso sul driver della stampante bisogna specificare le impostazioni corrette (black mark o tacca nera), affinché durante la taratura si attivi il sensore giusto.

CONCLUSIONI

Per effettuare un ordine corretto di etichette devi saper prendere le misure.

Sii certo che il tuo ordine al fornitore sia conforme alle tue necessità.

Parla con noi se ti occorre una fornitura di etichette con le giuste misure ed il materiale appropriato alla tua applicazione.

Elisabetta Urbisaglia

06.51848187

info@acsistemisrl.com 

www.acsistemisrl.com


6 motivi per utilizzare etichette adesive in bobina

L’utilizzo di etichette confezionate in rotoli, anziché in fogli, apporta molteplici vantaggi sia economici che operativi.

Analizziamo quali sono i benefici quando stampiamo in autonomia etichette adesive in bobina.

rotoli di etichette

Le etichette confezionate in rotoli possono essere stampate esclusivamente da etichettatrici, macchine ingegnerizzate per la gestione di supporti confezionati in bobina e quindi dotate di una serie di accessori utili a velocizzare l’operatività come spellicolatore, riavvolgitore, taglierina.

  1. COSTI

Con una stampante di etichette possiamo stampare anche 1 sola etichetta senza alcuno spreco di materiale.

Ad esempio, se avessimo la necessità di stampare etichette con formato 70×36 mm utilizzando una comune stampante da ufficio laser o a getto d’inchiostro, dovremmo acquistare etichette confezionate su fogli A4. Su ogni foglio ci sono 24 etichette adesive. Se ne dovessimo stampare solo 4 o 5, il resto delle etichette sul foglio andrebbe sprecato.

etichette in bobina

Invece utilizzando etichette in rotolo possiamo stampare anche 1 sola etichetta alla volta, senza nessuno spreco di materiale.

Inoltre, le etichette adesive confezionate in bobina sono molto meno costose delle etichette confezionate su fogli A4

  1. STAMPA MOLTO PIU’ VELOCE

Le etichette in rotolo vengono stampate da stampanti dedicate, progettate per stampare etichette … quindi svolgono il loro lavoro meglio di qualsiasi altra stampante multiuso.

La velocità di stampa è nettamente superiore rispetto alle altre tecnologie.

PC43T stampante di etichette

Una stampante di etichette desktop può arrivare fino a 203 mm/sec. Questo significa che 10 etichette da 10 cm vengono stampate in meno di 5 secondi e 10 etichette da 5 cm vengono stampate in poco più di 2 secondi

Una stampante di etichette di fascia industriale può stampare fino a 300 mm/sec, cioè 10 etichette da 5 cm vengono stampate in 1,6 secondi.

Anche le etichette a colori vengono stampate a velocità elevate: la Epson 3500 raggiunge i 103 mm/ sec, che significa che stampa un’etichetta di 10 cm in circa 1 secondo.

stampante di etichette a colori

  1. STAMPA DI QUALSIASI MATERIALE

Le stampanti di etichette possono stampare su una gamma infinita di materiali disponibili con adesivi permanenti, rimovibili, per temperature molto alte o bassissime, etichette per ambienti esterni e per condizioni estreme.

In funzione della propria attività è possibile scegliere un materiale idoneo che non si scolli e che resista nel tempo:

carta, materiali sintetici, materiali composti, film, braccialetti ospedalieri, cartellini, tag, materiali tessili.

cosmetic label

Quando si utilizzano materiali speciali, estremamente più costosi di una comune etichetta in carta, è ancora più importante produrre una stampa senza imperfezioni: l’etichetta in bobina è la soluzione che consente di ridurre al minimo gli sprechi di materiale inutilizzato o stampato male

  1. PERSONALIZZAZIONE & CREATIVITA’: STAMPARE DIVERSE FORME E DIMENSIONI

Le etichette in bobina possono avere qualsiasi dimensione e forma.

Spesso una forma creativa e un design unico attrae l’attenzione del consumatore e dona alla confezione un aspetto distintivo.

etichette adesive in bobina

Le etichette confezionate in rotolo sono disponibili in diverse forme e in un numero praticamente illimitato di dimensioni per soddisfare qualsiasi esigenza.

Qualora si avesse la necessità di un’etichetta con una forma personalizzata (come un’etichetta per una bottiglia o un sigillo chiudi-pacco) con circa 100,00 euro si può ottenere una fustella progettata su misura


Approfondisci

Etichette: come scegliere il materiale giusto

  1. LE ETICHETTE IN ROTOLO SONO PIU’ FACILI DA APPLICARE

Le etichette in rotolo possono essere applicate con dispensatori manuali di etichette o applicatori di etichette in linea.

L’applicazione automatica o semi-automatica dell’etichetta sulla confezione evita la formazione di grinze e imperfezioni.

  1. MIGLIORE ADESIONE SU TUTTE LE SUPERFICI

Le etichette in rotolo offrono adesivi specifici per ogni applicazione.

Solitamente l’adesivo delle etichette realizzate in fogli per stampanti laser o a getto d’inchiostro non offre una buona adesione, specialmente su superfici molto lisce, sporche o irregolari.

Anche per temperature alte o basse è necessario utilizzare un adesivo idoneo che mantenga la sua tenacia anche in situazioni estreme.

Le etichette confezionate in bobina sono disponibili con diverse opzioni per l’adesivo, che va selezionato in funzione della superficie e delle condizioni di applicazione.


Approfondisci

Etichette: stampante laser o stampante termica?

Ti occorre un’etichetta in bobina?

Contattaci

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su cristina@acsistemisrl.com

 

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

 

Oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com

06.55302591


Anatomia di un rotolo di etichette