Archivi categoria: COME FARE

Stampanti Honeywell PM43 e PM23 con display LCD: come effettuare la calibrazione dei supporti

In questo articolo illustriamo come calibrare le stampanti PM23 e PM43 dotate di display LCD.

La calibrazione è una procedura da eseguire quando la stampante non tiene il passo con i supporti caricati e la stampa generata si presenta disallineata.

Le stampanti Honeywell con display hanno una procedura guidata di calibrazione che può essere eseguita seguendo le istruzioni sullo schermo LCD.

pm43 con pannello di controllo LCD

Prima di illustrare come eseguire la calibrazione, soffermiamoci sulla corretta definizione del materiale di consumo

GAP

Definizione utilizzata per indicare etichette o cartellini distanziati da uno spazio o una tacca perforata

BLACK MARK

identificazione delle etichette

Il black mark è un segno nero, una riga spessa, posizionata sul retro tra un’etichetta e l’altra

CONTINUOUS

Definizione riferita alla stampa di materiale di consumo continuo, senza segni neri o gap

PRIMA DI INIZIARE LA PROCEDURA…

Prima di iniziare la calibrazione, è necessario regolare correttamente la posizione del sensore LSS (Label Stop Sensor) in modo che possa individuare il Gap, il segno nero o il foro dello stock di etichette utilizzate

PROCEDURA DI CALIBRAZIONE

Per eseguire la procedura seguiamo i seguenti passi:

1.Selezionare il tasto MENU per entrare nel MENU della stampante

2.Una volta entrati nel MENU selezionare Wizards > Calibration> Media

3.Caricare il supporto se non è stato precedentemente caricato poi premere il pulsante “>” per procedere

A questo punto la procedura ci porrà una serie di domande per la corretta individuazione del materiale di consumo utilizzato:

4.Selezionare il tipo di supporto che si sta utilizzando (con Gap, Black Mark oppure Continuous) e premere il pulsante “>” per andare allo step successivo

5.Selezionare il tipo di stampa: senza ribbon (DT o termica diretta) o con ribbon (trasferimento termico)

6.Premere il pulsante “>” per avviare la Calibrazione

7.Quando la procedura è terminata sullo schermo della stampante comparirà il messaggio “ Calibrazione completata”

8.Una volta completata la calibrazione guidata dei supporti, selezionare il pulsante “>” per terminare

9.Selezionare il tasto [Home] per uscire dal menu

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su  cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

Oppure visita il nostro sito   

www.acsistemisrl.com 


Come resettare il palmare Honeywell CK75

Se il palmare Honeywell CK75 con sistema operativo Windows Embedded Handheld 6.5 non risponde più ai comandi può essere necessario effettuare un reset per ripristinare la normale funzionalità operativa.

Nel processo di riavvio, il termina utilizza la configurazione corrente salvata nella flash memory.

Per riavviare il CK75 ci sono 3 metodi, che operano a livelli differenti e con conseguenze diverse sul terminale.

È consigliabile procedere in ordine, partendo dal primo metodo e qualora il terminale continui a non rispondere procedere, con gli altri 2 tipi di reboot

  • Reboot: questo metodo riavvia il palmare attraverso il processo di inizializzazione.
  • Cold boot: con questo metodo viene preservata la configurazione e i parametri di rete, ma possono venir persi i dati nella cache
  • Clean boot (Factory reset): questa procedura cancella completamente la memoria del terminale, incluse le applicazioni e i dati, ad eccezione di quelli contenuti nella Flash File Store o in dispositivi di archiviazione removibili
Honeywell CK75 terminale da magazzino

Vediamo come eseguire ciascuna procedura

PROCEDURA DI REBOOT

  1. Premi e tieni premuto il pulsante Power per 2 secondi
  2. Seleziona Reboot dal menu pop-up

Se il touch screen non risponde, utilizza freccia su o freccia giù per muoverti e premi il tasto ENTER per selezionare Reboot

PROCEDURA DI COLD BOOT

Questo metodo preserva la configurazione e i parametri di rete, ma possono venir persi i dati nella cache.

  1. Premi e mantieni premuto il pulsante Power per circa 8 secondi finché lo schermo si spegne.
  2. Il palmare inizierà un riavvio

PROCEDURA DI CLEAN BOOT

Se le precedenti 2 procedure di riavvio non hanno funzionato, procedere ad un reset completo del terminale riportandolo alle impostazioni di fabbrica.

ATTENZIONE: il Clean Boot cancella la memoria del CK75, comprese le applicazioni e i dati.
  1. Premere e mantenere premuto il pulsante Power
  2. Continuare a tenere premuto il pulsante Power fino a quando inizia il Cold Boot
  3. Quando appare il messaggio “Release IO Button”, rilasciare il pulsante Power
  4. A questo punto viene visualizzato un messaggio per digitare la prima chiave
  5. Premere qualsiasi sequenza di due tasti
  6. Ripeti premendo la stessa sequenza di due tasti
  7. A questo punto il CK75 esegue il Clean Boot

Ing. Cristina Urbisaglia

puoi contattarmi su  cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

puoi contattarmi su andrea@acsistemisrl.com

Oppure visita il nostro sito

www.acsistemisrl.com