Archivi categoria: cartellini tessuti

Etichettatura e Tracciabilità dei prodotti tessili

Facebookgoogle_plus

Nel settore tessile, l’utilizzo di stampanti a trasferimento termico per etichette e cartellini trova molti campi di applicazione sia per la tracciabilità del prodotto che per la stampa di etichette in conformità alle vigenti normative.

Una corretta tracciatura con il codice a barre ed un software adeguato aiuta alla gestione e al controllo di tutta la filiera produttiva sia per piccole che grandi aziende.

Iniziamo la nostra panoramica sull’utilizzo di stampanti a trasferimento termico nel mondo del tessile partendo dalla produzione del tessuto fino al capo confezionato e pronto per la vendita.

stampa a trasferimento per il tessile

Produzione del tessuto

La pezza di tessuto è sicuramente la componente più importante di un capo di abbigliamento, oltre ovviamente allo stile.

Il tessuto necessita di una accurata etichettatura, leggibile e resistente durante tutto il ciclo di produzione.

Dopo aver effettuato il bagno colore,  il passaggio successivo è il controllo qualità tramite la specula;  in questa fase la pezza dovrà essere etichettata con le seguenti informazioni principali:

codice articolo, descrizione tessuto, composizione, bagno, peso, altezza e larghezza pezza, data e lotto produzione, report difetti (inizio fine e tipologia), codice a barre prodotto.

Queste informazioni possono essere stampate sia su un’etichetta adesiva da applicare sopra il cellofan che ricopre il tessuto, sia su un cartellino antistrappo cucito direttamente sulla cimosa della pezza.

Durante la fase di stoccaggio avere un cartellino o un’etichetta con il codice a barre è molto utile perché viene facilitata l’identificazione del tessuto e del bagno colore, riducendo a zero qualsiasi possibilità di errore, specialmente se si utilizzano terminali portatili con lettore di codice a barre integrati con il vostro gestionale aziendale.

etichetta o cartellino per tessuti

Fase di taglio

Anche in questa fase avere una corretta identificazione è molto importante: utilizzando il codice a barre della pezza ed il report di eventuali difetti velocizza la fase di stesura del materasso e successivo taglio evitando errori e sprechi onerosi.

Una volta tagliati tutti i pezzi del materasso l’etichetta o cartellino della pezza viene cestinata insieme al tessuto non utilizzato.

Tutti i pezzi tagliati del materasso possono essere identificati con un cartellino antistrappo che riporta i dati importanti come commessa articolo, colore taglia e progressivo numerico, ecc.

La stampa del cartellino a trasferimento termico oltre ad essere veloce sicuramente risulterà più chiara e resistente rispetto alle classiche etichettatrici a tampone.

tracciabilità tessuti

Etichette composizione

Le normative vigenti obbligano ad una corretta etichettatura del capo finito per la tutela dei diritti del consumatore.

L’etichettatura prevede la stampa di molte informazioni di cui le più importanti sono: produttore, made in, istruzioni di lavaggio, composizione tessuto.

Le stampanti a trasferimento termico possono stampare direttamente su etichette in nylon, poliammide e raso con nastri resina ad altissima resistenza ai lavaggi, stiratura o trattamenti sui tessuti.

etichetta composizione


Guarda il video

Etichette o cartellini pendaglio

La stampa del cartellino pendaglio, con il codice articolo, colore, taglia e codice a barre, può avvenire in due modi:

> stampa di una etichetta adesiva che successivamente viene applicata sul pendaglio

etichette o cartellini pendaglio

> stampa direttamente sul pendaglio utilizzando una taglierina. Con questa modalità automatica si velocizzano i tempi di applicazione manuale

stampa cartellino per indumenti

Packing list e segnacollo

Ultimata la produzione per la spedizione le stampanti a trasferimento possono essere di grande aiuto per stampare un’ etichetta segnacollo contente i dati del destinatario ed il contenuto della scatola.

Solitamente si utilizzano etichette di grande formato come 100x150mm o 150x210mm, in modo da contenere maggiori informazioni

Se hai bisogno di ottimizzare il tuo processo produttivo contattaci: la nostra lunga esperienza in questo settore ci aiuterà a studiare insieme la soluzione migliore

Andrea Capponi

andrea@acsistemisrl.com

06.55302591

www.acsistemisrl.com

Facebookgoogle_plus