Etichette colorate per la gestione del magazzino

Facebookgoogle_plus

Le etichette con codici a barre sono una parte vitale di un magazzino moderno, organizzato ed efficiente. La gestione di qualsiasi magazzino richiede un efficace sistema di etichettatura e identificazione.

Ogni etichetta applicata su uno scaffale, su un ripiano, su un pallet o su un collo riporta una serie di informazioni sul prodotto e sulla posizione essenziali per la gestione e lo spostamento delle merci.

I magazzinieri che lavorano in un ambiente in cui opera un sistema di identificazione inefficace spesso perdono tempo per cercare merci che non sono al loro posto e commettono errori di prelievo.

etichette colorate per magazzino e scaffali

Stampare etichette di localizzazione per le scaffalature dei magazzini permette un flusso di lavoro organizzato, veloce e privo di errori, diminuendo i tempi di picking e di stoccaggio.

In più, l’utilizzo di un ‘etichetta a colori, con un impatto visivo immediato, contribuisce ad organizzare un processo ancora più produttivo e fluido.

Colore e layout dell’etichetta possono apportare dei miglioramenti davvero efficaci per i lavoratori

Un sistema di etichettatura per magazzini con scaffalature multilivello, con diversi ripiani e corridoi, può essere organizzato assegnando a ciascun livello un colore.

Ad esempio, il livello A può essere blu, il livello B verde, il C rosso è così via

etichetta livello a colori per magazzino

L’utilizzo del colore fa risaltare immediatamente l’etichetta e i magazzinieri possono individuare anche da lontano la corretta locazione.

L’approccio di etichette colorate può essere efficacemente utilizzato per magazzini sia verticali che orizzontali.

Su un magazzino verticale, le etichette di localizzazione colorate possono essere posizionate al di sotto dei vari livelli, in modo da evitare l’utilizzo dei lettori a lungo raggio. L’utilizzo del colore consente di eliminare gli errori di scansione e permette di individuare a colpo d’occhio il corretto livello corrispondente.

etichetta magazzino colorata

L’etichetta di posizione verticale corrispondente ai vari livelli deve essere poi associata alle varie locazioni nello scaffale rispettando la colorazione scelta per il livello.

Il codice a barre permette inoltre di identificare la posizione nella scaffalatura.

Le informazioni codificate nel codice dipendono dalla gestione e dalla struttura del magazzino. Potremmo generare un codice che contenga il corridoio 1,2,3…), il livello (A, B, C…) e la posizione all’interno della singola scaffalatura.

In alcune situazioni, dove lo spazio è ristretto, è possibile utilizzare per le etichette di livello e locazione un codice 2D.

etichetta magazzino codice 2D

I vantaggi di utilizzare un codice bidimensionale è la dimensione ridotta e la capacità di essere letto in qualsiasi direzione, velocizzando le operazioni di scansione.

Le alternative sono molteplici e vanno studiate in funzione della struttura del magazzino.

Sicuramente l’utilizzo di un’etichetta a colori con il codice a barre migliora l’efficienza, la tracciabilità e l’esatta locazione dei prodotti.

Se sei interessato a stampare etichette per magazzino contattaci

Ti aiutiamo ad individuare la soluzione più idonea alle tue esigenze

Ing. Cristina Urbisaglia

cristina@acsistemisrl.com

Andrea Capponi

andrea@acsistemisrl.com

oppure visita il nostro sito  www.acsistemisrl.com


Potrebbe interessarti

Lettori di codici a barre e palmari per il magazzino: quanto devono essere robusti?

Palmare per il magazzino: le 8 domande che ci aiutano a scegliere quello giusto

Stampante di etichette a colori Epson 3500: veloce e conveniente

Facebookgoogle_plus