Perché utilizzare etichette antistatiche (ESD) sui componenti elettronici

Il codice a barre lineare o il codice 2D da tempo è stato adottato in tutta la produzione elettronica e l’industria di assemblaggio come elemento di identificazione e tracciabilità al fine di acquisire i dati prima, durante e dopo la fase di fabbricazione.

Le etichette di identificazione delle schede e di componenti elettronici devono durare per tutto il ciclo di vita del prodotto mantenendo l’integrità dei dati stampati

etichette antistatiche

Quando si etichetta un componente elettronico, un aspetto primario da considerare è che esso possa essere danneggiato da scariche elettrostatiche verificabili in qualsiasi momento. Se le cariche elettrostatiche non vengono dissipate si possono verificare danni o anomalie di funzionamento.

L’identificazione automatica del componente attraverso l’applicazione di un’etichetta con codice a barre deve quindi rispettare determinati requisiti.

L’etichetta deve essere di un materiale con caratteristiche precise e specifiche dell’applicazione:

  • resistente alle escursioni termiche e alle alte temperature
  • resistente a sostanze chimiche
  • adesivo permanente specifico per la dispersione dell’elettrostaticità
  • la superficie dell’etichetta deve avere proprietà dissipative e idonea a produrre una stampa nitida e duratura al fine di garantire la leggibilità ottica del codice a barre stampato che spesso ha dimensioni molto ridotte

etichetta esd

Quando utilizzare etichette con proprietà antistatiche?

In tutte quelle situazioni che richiedono resistenza alle scariche elettrostatiche:

  • Identificazione schede di circuiti stampati
  • Identificazione di componenti elettronici sensibili all’elettricità statica (schede madri, hard disk, RAM, etc…)
  • Etichette matricola o di garanzia su prodotti sensibili all’elettricità statica

Materiali come la poliammide e il poliestere accoppiati con adesivi specifici e stampati a trasferimento termico con nastri appropriati garantiscono durata, resistenza ad un’ampia varietà di solventi e detergenti, range esteso di escursione termica ed un’eccellente qualità di stampa dei codici a barre.

Contattaci per approfondire l’argomento

Ing. Cristina Urbisaglia

Se hai domande scrivici una mail

cristina@acsistemisrl.com

andrea@acsistemisrl.com

oppure compila il nostro FORM per essere ricontattato

Approfondisci sul nostro sito alla sezione ETICHETTE

Potrebbe interessarti

Etichette e cartellini per la tracciabilità del metallo e dell’acciaio